Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per mostrare pubblicità e servizi in linea con il tuo account. Leggi l'informativa sui cookies.
Username: Password: oppure
Programmazione C/C++, Software open source, java, visual basic 6, .net e molto altro ancora

Benvenuto su PieroTofy.it

Il punto d'incontro per gli appassionati di informatica. Presentati sul forum e partecipa alle discussioni

Feeds Attivita' recenti dei membri
  Carlo ha pubblicato una nuova beta per il progetto ADOexcel - 08/04 12:38
  Carlo ha pubblicato una nuova beta per il progetto ADOexcel - 06/04 21:10
  Carlo ha aperto un nuovo progetto: ADOexcel - 06/04 21:08
Scopri cosa stanno dicendo i membri
Programma a caso Programmi a caso
18261_size.jpg
MATTHEW SLUG 0.5 (Giochi / C++)
Scrolling game d'azione. Realizzato in C++ utilizzando la libreria Allegro. Permette di creare e giocare i propri livelli. Il livello incluso è piuttosto impegnativo... Buon divertimento!
18830_size.png
JHologram (Grafica e Fotografia / Java)
Hai sempre sognato di emulare i grandi guerrieri Jedi? Inizia a ologrammare una tua foto. Bastano due foto: una con voi e una solo con lo sfondo dietro di voi. E il gioco è fatto.
18179_size.jpg
Anagrammi v1.1 (Utility / C)
Il programma genera anagrammi (esistenti nella lingua italiana) di parole di qualsiasi lunghezza. Unica pecca: col senno di poi, l'algoritmo utilizzato non è dei più furbi! Visto che il numero di anagrammi possibili di una parola è pari a (numero_lettere)! fino a parole di 7-8 lettere il tempo di esecuzione è rigotto (720-5040 anagrammi da analizzare). Salendo con le lettere salgono vertiginosamente anche i tempi di esecuzione (10 ore e 42 minuti per una parola di 10 lettere). Nelle prossime versioni cercherò di migliorarne le prestazioni.
Supportaci Supporta la Community
Questo sito fornisce un gran archivio di risorse sulla programmazione a nessun costo. Scopri in che modo puoi supportare il nostro lavoro e la nostra Community. Per far fronte ai costi di manutenzione e di hosting confidiamo anche nel supporto delle persone come te.

"La scuola dell'obbligo italiana non favorisce lo studio della programmazione, dei calcolatori, delle reti, come avviene invece nei paesi piu' sviluppati come USA e Germania. Questo pone l'Italia in uno stato di arretratezza e noi siamo qui per fare cio' che non viene fatto dallo Stato... appassionare i giovani talenti su questa materia affascinante, confrontare idee e sviluppare insieme applicazioni professionali al fine di creare una grande comunita'."