Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per mostrare pubblicità e servizi in linea con il tuo account. Leggi l'informativa sui cookies.
Username: Password: oppure
Sicurezza Informatica: Apple é dieci anni dietro Microsoft per Kaspersky
Paper

Sicurezza Informatica: Apple é dieci anni dietro Microsoft per Kaspersky

Eugene Kaspersky, fondatore e CEO dellomonima azienda di sicurezza informatica, ha gettato una lunga ombra su Apple e il suo Mac OS X.

Intervenendo alla conferenza Info Security 2012, Kaspersky ha asserito che Apple è 10 anni dietro Microsoft in termini di sicurezza informatica. Attacchi come quelli del trojan Flashback hanno dimostrato che i sistemi della mela non sono invulnerabili e che la loro crescente popolarità li sta portando ad affrontare quello che Microsoft, e quindi Windows, affrontano da oltre 12 anni: un sacco di minacce informatiche.

 

Windows continua ad essere lobiettivo prediletto dagli hacker, ha detto linformatico russo ma presto Apple sarà costretta a comportarsi come Microsoft investendo molto di più sullaspetto sicurezza dei suoi sistemi e imparando dagli errori commessi fino ad ora.

Questo significa che il ciclo di aggiornamenti di OS X dovrà subire una pesante revisione e che aggiungiamo noi con un pizzico di malizia molto probabilmente gli utenti Mac dovranno accarezzare lidea di usare stabilmente un antivirus. Magari proprio quello prodotto da Kaspersky.

Pensierini sospettosi a parte, i concetti espressi da Mr. Kaspersky sono ampiamente condivisibili. Al momento, il pericolo virus su Mac rimane qualcosa di insignificante rispetto ai rischi che si corrono su Windows. Tuttavia, il successo dei sistemi Apple impone una seria presa di coscienza da parte dellazienda di Cupertino e degli utenti che decidono di usare i suoi prodotti.

Forse la frase Welcome to Microsofts world, Mac. Its full of malware pronunciata da Kaspersky in conclusione del suo pensiero è un tantino esagerata. Anzi, prematura. Ma il problema si pone ed Apple non può far finta di niente. Daltronde, con 11,6 miliardi di profitti nellultimo trimestre un po di dindini da investire nella sicurezza informatica ci sono.


Aggiungi un commento

Inserisci il tuo commento qui
Esegui il login oppure registrati per inviare commenti