Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per mostrare pubblicità e servizi in linea con il tuo account. Leggi l'informativa sui cookies.
Username: Password: oppure
Pascal - Consigli sulle funzioni da inserire in una libreria sulle stringhe
Forum - Pascal - Consigli sulle funzioni da inserire in una libreria sulle stringhe

Pagine: [ 1 2 ] Precedente | Prossimo
Avatar
a_butta (Member)
Expert


Messaggi: 578
Iscritto: 16/03/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 2:25
Sabato, 10/07/2010
Ciao a tutti. Mi è venuta l'idea (forse inutile.. non so) di scrivere una unit in pascal (utilizzabile anche sotto delphi) che raccolga delle funzioni sulle stringhe, come ad esempio quelle implode ed explode che in delphi non sono comprese nativamente (o almeno mi sembra di aver capito così).
Quello che vi volevo chiedere è: che funzioni posso aggiungere?
io fino ad adesso ho aggiunto qualcosa dal php:

function explode(del:char;str:string):StrArray;
function implode(del:char;arr:StrArray):string;
function trim(str:string):string;
function rtrim(str:string):string;
function ltrim(str:string):string;
function ucfirst(str:string):string;
function ucwords(str:string):string;

prendendo spunto da qui: http://php.html.it/guide/lezione/2658/le-funzioni-in-php-g ...

cosa mi consigliate altro?

PM Quote
Avatar
Alex (Ex-Member)
Expert


Messaggi: 441
Iscritto: 15/08/2005

Segnala al moderatore
Postato alle 15:17
Sabato, 10/07/2010
io inserirei una funzione che restituisce il numero di ricorrenze di una stringa in un'altra...

usando pos per intenderci...

può essere utile no?

PM Quote
Avatar
a_butta (Member)
Expert


Messaggi: 578
Iscritto: 16/03/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 16:35
Sabato, 10/07/2010
mmh... bella idea questa.
Secondo te per differenziare l'utilizzo della funzione in modalità case sensitive o no, metto un parametro facoltativo nella funzione, oppure creo due funzioni diverse?

PM Quote
Avatar
Alex (Ex-Member)
Expert


Messaggi: 441
Iscritto: 15/08/2005

Segnala al moderatore
Postato alle 17:32
Sabato, 10/07/2010
io metterei un parametro facoltativo...
poi metti un if che se non vuole la differenza con un ciclo for rendi tutto maiuscolo con upcase....

PM Quote
Avatar
a_butta (Member)
Expert


Messaggi: 578
Iscritto: 16/03/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 20:24
Sabato, 10/07/2010
Testo quotato

Postato originariamente da Alex:

io metterei un parametro facoltativo...
poi metti un if che se non vuole la differenza con un ciclo for rendi tutto maiuscolo con upcase....



sisi per l'if avevo già considerato.
Lo faccio subito allora! Grazie... Se hai altre idee invia pure... :asd:

PM Quote
Avatar
Alex (Ex-Member)
Expert


Messaggi: 441
Iscritto: 15/08/2005

Segnala al moderatore
Postato alle 22:45
Sabato, 10/07/2010
ok=) magari potrebbe servire un qualcosa che conta le vocali o le consonanti e i numeri...magari per stabilire la sicurezza di una password.....

PM Quote
Avatar
a_butta (Member)
Expert


Messaggi: 578
Iscritto: 16/03/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 23:06
Sabato, 10/07/2010
Testo quotato

Postato originariamente da Alex:

ok=) magari potrebbe servire un qualcosa che conta le vocali o le consonanti e i numeri...magari per stabilire la sicurezza di una password.....



mmmh... si sarebbe una bella idea. Magari qualcosa del genere:
function VocalCount;
function ConsCount;
function NumCount;

inoltre metterei una funzione che conti quante maiuscole e numeri sono contenute in una stringa e restituisca un numero esprimente la percentuale di sicurezza della password. Solo che non saprei che criteri darne. Che mi consigli?

PM Quote
Avatar
Alex (Ex-Member)
Expert


Messaggi: 441
Iscritto: 15/08/2005

Segnala al moderatore
Postato alle 11:00
Domenica, 11/07/2010
Io partirei da una variabile che vale 0...se trova una maiuscola la incrementi di uno, se trovi un numero o un simbolo anche...poi assegni un ulteriore punteggio se la password è lunga più di 8 cifre.... alla fine controlli:

se è = a 4 :password molto sicura
= a 3 : password media
= a 2 : password scarsa
= a 1 : password molto scarsa
= a 0 : fa schifo=)


può andare secondo te?

PM Quote
Avatar
a_butta (Member)
Expert


Messaggi: 578
Iscritto: 16/03/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 11:15
Domenica, 11/07/2010
Testo quotato

Postato originariamente da Alex:

Io partirei da una variabile che vale 0...se trova una maiuscola la incrementi di uno, se trovi un numero o un simbolo anche...poi assegni un ulteriore punteggio se la password è lunga più di 8 cifre.... alla fine controlli:

se è = a 4 :password molto sicura
= a 3 : password media
= a 2 : password scarsa
= a 1 : password molto scarsa
= a 0 : fa schifo=)


può andare secondo te?



si il ragionamento mi piace, però a me piacerebbe restituire un valore percentuale, quindi un numero compreso tra 1 e 100 in modo da differenziare ad esempio tra le password che hanno una sola maiuscola e password che ne hanno di più in proporzione alle minuscole:
ad esempio io vorrei che si notasse la differenza tra
password
Password
PASSWORD
PasSWorD

ovviamente in ordine di sicurezza dal basso verso l'alto.
Secondo te potrebbe andare?
Magari pensavo ad esempio di calcolare il rapporto che c'è tra maiuscole e minuscole, e quanto più si avvicina allo 0,5 maggiore è la percentuale di sicurezza. E così anche con i numeri, leggendo il rapporto tra numeri e lettere e operare lo stesso per i simboli, vedendo il rapporto tra simboli e codici alfanumerici... Che te ne pare?

PM Quote
Pagine: [ 1 2 ] Precedente | Prossimo