Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per mostrare pubblicità e servizi in linea con il tuo account. Leggi l'informativa sui cookies.
Username: Password: oppure
Altri Linguaggi - informatica: preparazione all' università
Forum - Altri Linguaggi - informatica: preparazione all' università

Pagine: [ 1 2 ] Precedente | Prossimo
Avatar
spode (Normal User)
Pro


Messaggi: 151
Iscritto: 03/09/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 14:24
Giovedì, 15/09/2011
salve. C'è qualche libro che mi consigliate da leggere per prepararmi all' università? anche per lettura e non studio, magari in inglese! =)

PM Quote
Avatar
nessuno (Normal User)
Guru^2


Messaggi: 6196
Iscritto: 03/01/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 14:40
Giovedì, 15/09/2011
In che senso per "prepararti"? E' una domanda troppo generica ...


Ricorda che nessuno è obbligato a risponderti e che nessuno è perfetto ...
---
Il grande studioso italiano Bruno de Finetti (uno dei padri fondatori del moderno Calcolo delle probabilità) chiamava il gioco del Lotto Tassa sulla stupidità.
PM Quote
Avatar
spode (Normal User)
Pro


Messaggi: 151
Iscritto: 03/09/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 14:54
Giovedì, 15/09/2011
qualcosa per ammortizzare l'impatto con l' universita...

PM Quote
Avatar
nessuno (Normal User)
Guru^2


Messaggi: 6196
Iscritto: 03/01/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 14:58
Giovedì, 15/09/2011
Come si fa a rispondere senza conoscerti?

Così, in generale, ti direi di rivedere la matematica ...


Ricorda che nessuno è obbligato a risponderti e che nessuno è perfetto ...
---
Il grande studioso italiano Bruno de Finetti (uno dei padri fondatori del moderno Calcolo delle probabilità) chiamava il gioco del Lotto Tassa sulla stupidità.
PM Quote
Avatar
spode (Normal User)
Pro


Messaggi: 151
Iscritto: 03/09/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 15:05
Giovedì, 15/09/2011
XD la studio a scuola...

PM Quote
Avatar
nessuno (Normal User)
Guru^2


Messaggi: 6196
Iscritto: 03/01/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 16:09
Giovedì, 15/09/2011
Testo quotato

Postato originariamente da spode:

XD la studio a scuola...



E quindi ... di che parliamo? La tua mi sembra una richiesta assurda ...


Ricorda che nessuno è obbligato a risponderti e che nessuno è perfetto ...
---
Il grande studioso italiano Bruno de Finetti (uno dei padri fondatori del moderno Calcolo delle probabilità) chiamava il gioco del Lotto Tassa sulla stupidità.
PM Quote
Avatar
HeDo (Founder Member)
Guru^2


Messaggi: 2765
Iscritto: 21/09/2007

Segnala al moderatore
Postato alle 17:19
Giovedì, 15/09/2011

informatica o ingegneria informatica?
vieni da un tecnico o da uno scientifico?
con quanto sei uscito?
dove vivi? (se sei del sud il voto non conta)
quanta voglia hai di studiare?
vuoi fermarti ai 3 anni?
cosa sai già di programmazione ed informatica?
hai già lavorato nel settore?

dopo che hai risposto a queste domande possiamo aiutarti

PM Quote
Avatar
spode (Normal User)
Pro


Messaggi: 151
Iscritto: 03/09/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 19:33
Giovedì, 15/09/2011
non so quale dei due, anzi, mi spiegate le differenze per favore?

vengo dal liceo delle comunicazioni (sperimentale scientifico, con una o due ore a settima di informatica)

il massimo e faccio il quarto quest'anno!

per il pc, tanta!

boh (risposta 1)...

programmazione: Java, C, C++, Qt, qml, HTML 4 (basi)

no...

PM Quote
Avatar
Nullable (Normal User)
Expert


Messaggi: 217
Iscritto: 12/07/2011

Segnala al moderatore
Postato alle 12:26
Venerdì, 16/09/2011
A mio parere prima di iscriverti all'università dovresti vedere se quello che andrai a studiare ti assicurerà un posto di lavoro. Conosco molta gente che ha finito l'università con il massimo ( che ha frequentato scienze informatiche ) e che non ha un lavoro. Quando tu gli chiedi : perchè porti le pizze al ristorante ? Quella persona sai che ti risponde ? Ti risponde che non si trova lavoro, anche se sei uscito con il massimo. Cioè, è una cosa che ti fa cadere le palle a terra...dopo che ti sei fatto in 4 per uscire con il massimo convinto di trovare lavoro e poi non lo trovi...ci rimani male, insoddisfatto. Ci sono momenti nella vita in cui devi mettere da parte i tuoi interessi perchè in futuro non avrai come "coltivarli" ma soprattutto praticarli. Io andrò all'università e vorrei tanto andare in scienze informatiche ma non ne sono tanto convinto ( per il motivo sopra citato ).

Ultima modifica effettuata da Nullable il 16/09/2011 alle 12:28
PM Quote
Pagine: [ 1 2 ] Precedente | Prossimo