Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per mostrare pubblicità e servizi in linea con il tuo account. Leggi l'informativa sui cookies.
Username: Password: oppure
Presentiamoci - Ciao a tutti
Forum - Presentiamoci - Ciao a tutti

Pagine: [ 1 2 3 ] Precedente | Prossimo
Avatar
crashoverride (Normal User)
Pro


Messaggi: 152
Iscritto: 09/07/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 17:20
Venerdì, 09/07/2010
Ciao a tutti sono un ragazzo di 15 anni che ha deciso di imparare da autodidatta la programmazione senza aspettare UNI/Scuola.
Ora non conosco nessun linguaggio ma pensavo di imparare l'Ansi C perchè me l'hanno consigliato dei programmatori.

Però vorrei fare una cosa ditemi se nn siete daccordo:

Allora ho pensato di comprare prima di tutto questo libro --> Il linguaggio C Kernighan & Ritchie

Perchè dicono che sia LA BIBBIA del C.

bene il mio problema sorge ora:
Finito il manuale cosa faccio?
Inizio a studiare altro? O cosa?
Xk molti dicono che il C è la base poi si impara altro...

Attendo risposta

Ultima modifica effettuata da crashoverride il 09/07/2010 alle 17:21
PM Quote
Avatar
qualcuno (Ex-Member)
Rookie


Messaggi: 37
Iscritto: 30/06/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 18:04
Venerdì, 09/07/2010
Benvenuto!
Dopo aver studiato bene il C e aver fatto molti esercizi ti suggerirei di studiarti Java o C#(magari prima studiati anche il  c++ per farti un'idea sulla programmazione OOP ). ;)
Ciao.

Ultima modifica effettuata da qualcuno il 09/07/2010 alle 18:32
PM Quote
Avatar
D@vide (Member)
Expert


Messaggi: 450
Iscritto: 30/06/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 18:20
Venerdì, 09/07/2010
Benvenuto

Testo quotato

Postato originariamente da qualcuno:

Benvenuto!
Dopo aver studiato bene il C e aver fatto molti esercizi ti suggerirei di studiarti Java o C#(magari prima dai una studiati anche c++ per affacciarti sul mondo della OOP). ;)
Ciao.


Quoto qualcuno ma prima pensa a studiarti bene il manuale:k:

PM Quote
Avatar
crashoverride (Normal User)
Pro


Messaggi: 152
Iscritto: 09/07/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 19:08
Venerdì, 09/07/2010


Si beh ovvio comunque penso che il C lo userò per un bel po' passerò a C++ magari ma poi prima di passare al Java voglio imparare bene il C.

PM Quote
Avatar
TheKaneB (Member)
Guru^2


Messaggi: 1792
Iscritto: 26/06/2009

Segnala al moderatore
Postato alle 20:48
Venerdì, 09/07/2010
Ciao, il K&R "era" effettivamente la bibbia del C...
Se studiato "oggi" ti insegna cose sbagliate e/o obsolete. Alcuni esempi palesi sono: codice scritto in modo estremamente compatto/criptico, una discutibile scelta nel sistema di indentazione del codice che rende i lunghi listati difficilmente leggibili, l'obsolescenza dello standard usato (è rimasto fermo all'ANSI C del 1989).

D'altro canto è un libro tutto sommato completo, chiarissimo e di facile lettura anche per chi è alle prime armi... Ti consiglierei di optare per un manuale C della Deitel&Deitel. Sono altrettanto semplici e chiari, ma presentano uno stile di programmazione più moderno e argomenti più aggiornati.

PM Quote
Avatar
gio97 (Ex-Member)
Guru


Messaggi: 715
Iscritto: 25/04/2009

Segnala al moderatore
Postato alle 22:18
Venerdì, 09/07/2010
Benvenuto!

Ti consiglio anch'io il libro Deitel&Deitel, C Corso completo di programmazione. Se poi hai intenzione di proseguire con C++ e Java, il mio consiglio ricade sempre sui loro rispettivi libri: Fondamenti di programmazione e Tecniche avanzate di programmazione.

PM Quote
Avatar
TEX WILLER (Normal User)
Expert


Messaggi: 579
Iscritto: 07/07/2009

Segnala al moderatore
Postato alle 22:51
Venerdì, 09/07/2010
benvenuto!

PM Quote
Avatar
crashoverride (Normal User)
Pro


Messaggi: 152
Iscritto: 09/07/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 23:22
Venerdì, 09/07/2010
Testo quotato

Postato originariamente da TheKaneB:

Ciao, il K&R "era" effettivamente la bibbia del C...
Se studiato "oggi" ti insegna cose sbagliate e/o obsolete. Alcuni esempi palesi sono: codice scritto in modo estremamente compatto/criptico, una discutibile scelta nel sistema di indentazione del codice che rende i lunghi listati difficilmente leggibili, l'obsolescenza dello standard usato (è rimasto fermo all'ANSI C del 1989).

D'altro canto è un libro tutto sommato completo, chiarissimo e di facile lettura anche per chi è alle prime armi... Ti consiglierei di optare per un manuale C della Deitel&Deitel. Sono altrettanto semplici e chiari, ma presentano uno stile di programmazione più moderno e argomenti più aggiornati.


Ultima modifica effettuata da crashoverride il 09/07/2010 alle 23:35
PM Quote
Avatar
Ultimo (Member)
Guru


Messaggi: 869
Iscritto: 22/05/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 2:29
Sabato, 10/07/2010

Benvenuto :k:


If ok Then GOTO Avanza else GOTO Inizia

PM Quote
Pagine: [ 1 2 3 ] Precedente | Prossimo