Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per mostrare pubblicità e servizi in linea con il tuo account. Leggi l'informativa sui cookies.
Username: Password: oppure
Tutto e di + - E' arrivato
Forum - Tutto e di + - E' arrivato

Avatar
Goblin (Member)
Expert


Messaggi: 375
Iscritto: 02/02/2011

Segnala al moderatore
Postato alle 13:52
Mercoledì, 29/04/2020
Si lo so ... non frega niente a nessuno, ma .... io sono cmq contento


Goblin ha allegato un file: ZXNext.jpg (62570 bytes)
Clicca qui per guardare l'immagine


Ibis redibis non morieris in bello
PM Quote
Avatar
Carlo (Member)
Guru


Messaggi: 838
Iscritto: 29/01/2018

Segnala al moderatore
Postato alle 14:08
Mercoledì, 29/04/2020
Next? non ne sapevo nulla, è retrocompatibile? che novità include?
Ho ancora il Texas TI 99/4a, 1 MSX2 singolo floppy e 2 MSX2 doppio floppy, tutti perfettamente funzionanti

Ultima modifica effettuata da Carlo il 29/04/2020 alle 14:21


in programmazione tutto è permesso
PM Quote
Avatar
Goblin (Member)
Expert


Messaggi: 375
Iscritto: 02/02/2011

Segnala al moderatore
Postato alle 15:09
Mercoledì, 29/04/2020
Si è perfettamente compatibile con il gommoso del 1982 https://www.specnext.com/
Le novità ... sono moltissssime, se hai tempo (e voglia) sfoglia un po' il link del sito.
Io la serie MSX non ho avuto il piacere di toccarla, mi spiace molto.
G.


Ibis redibis non morieris in bello
PM Quote
Avatar
Carlo (Member)
Guru


Messaggi: 838
Iscritto: 29/01/2018

Segnala al moderatore
Postato alle 16:38
Mercoledì, 29/04/2020
Il mio primo computer e' stato lo ZX81, ma poi ho abbandonato la Sinclair, per la Texas Instruments.
Sono stato folgorato dai 16bit... :asd:

Ultima modifica effettuata da Carlo il 29/04/2020 alle 17:27


in programmazione tutto è permesso
PM Quote
Avatar
AldoBaldo (Member)
Guru


Messaggi: 614
Iscritto: 08/01/2015

Segnala al moderatore
Postato alle 22:09
Mercoledì, 29/04/2020
Di quei tempi ricordo con chiarezza una cosa: il senso di meraviglia che mi coglieva di fronte a quelle novità. Oggi abbiamo a disposizione macchinari e programmi enormemente superiori, eppure di quel senso di meraviglia rimane giusto un'ombra occasionale e fugace. Probabilmente il tutto ha a che fare più con l'accumularsi dell'età che con l'effettiva dirompenza delle tecnologie. Appena questa psicosi epidemica sarà passata, voglio proprio fare qualche conversazione approfondita, a tempo perso, con qualche ragazzotto tra i quattordici e i vent'anni, per saper come vivono la loro meraviglia, e perché. Sarà del tutto inutile, ma probabilmente a sua volta fonte di meravigliose scoperte, pronte per finire nell'oblio annichilente che attende tutti noi. Tutti. Noi.


ATTENZIONE! Sono un hobbista e l'affidabilità delle mie conoscenze informatiche è molto limitata. Non prendere come esempio il codice che scrivo, perché non ho alcuna formazione accademica e rischieresti di apprendere pratiche controproducenti.
PM Quote