Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per mostrare pubblicità e servizi in linea con il tuo account. Leggi l'informativa sui cookies.
Username: Password: oppure
Tutto e di + - Licenze opensource
Forum - Tutto e di + - Licenze opensource

Avatar
tasx (Dev Team)
Expert


Messaggi: 439
Iscritto: 15/12/2008

Segnala al moderatore
Postato alle 12:35
Mercoledì, 21/12/2011
Ciao a tutti!!

1) Volevo chiedere se esiste una licenza che faccia in modo che il mio sorgente sia opensource però non utilizzabile per intero(anche per fini non a scopo di lucro).

2)Come faccio a certificare che quel sorgente che ho scritto io è mio? E' sufficiente l'intestazione?

Grazie mille per l'attenzione!! ;)

ciaociao!!

ps: se non mi sono spiegato bene(come mio solito ;) ) chiedete pure ;)

PM Quote
Avatar
TheKaneB (Member)
Guru^2


Messaggi: 1792
Iscritto: 26/06/2009

Segnala al moderatore
Postato alle 12:52
Mercoledì, 21/12/2011
Puoi usare questa:

da wikipedia
Testo quotato

Microsoft Reference Source License (Ms-RSL)
This is the most restrictive of the Microsoft Shared Source licenses. The source code is made available to view for reference purposes only, mainly to be able to view Microsoft classes source code while debugging.[17] Developers may not distribute or modify the code for commercial or non-commercial purposes.[18] The license has previously been abbreviated Ms-RL, but Ms-RL now refers to the Microsoft Reciprocal License.[13]



In pratica la gente può solamente leggere il sorgente, ma non può riutilizzarlo nè ridistribuirlo in nessuna maniera.

per certificare la paternità del sorgente ti consiglio di creare delle copie fisiche (magari su CD-Rom o altro supporto) e di autospedirtele a casa tramite raccomandata (perfettamente sigillata) e conservare la raccomandata ancora sigillata in luogo sicuro.
Se un giorno dovessi avere dei problemi con qualcuno che ti ruba il codice, il tribunale competente prenderà come valida la data riportata nel timbro postale della raccomandata. Costa poco ed ha valore legale tanto quanto la deposizione alla SIAE.

Ultima modifica effettuata da TheKaneB il 21/12/2011 alle 12:56
PM Quote
Avatar
tasx (Dev Team)
Expert


Messaggi: 439
Iscritto: 15/12/2008

Segnala al moderatore
Postato alle 13:15
Mercoledì, 21/12/2011
Grazie mille per la risposta!!

Dunque andrebbe piazzata all'inizio di ogni sorgente, giusto??

tutto il testo? (http://opensource.org/licenses/MS-RL)

o solo un riferimento?

ciaociao

PM Quote
Avatar
TheKaneB (Member)
Guru^2


Messaggi: 1792
Iscritto: 26/06/2009

Segnala al moderatore
Postato alle 13:29
Mercoledì, 21/12/2011
Credo che basti un riferimento, e poi il testo completo della licenza in un file a parte. Comunque leggi attentamente tutte le clausule, per vedere se effettivamente soddisfa i tuoi requisiti.

PM Quote
Avatar
tasx (Dev Team)
Expert


Messaggi: 439
Iscritto: 15/12/2008

Segnala al moderatore
Postato alle 13:31
Mercoledì, 21/12/2011
Ma è possibile creare una propria licenza??

PM Quote
Avatar
tasx (Dev Team)
Expert


Messaggi: 439
Iscritto: 15/12/2008

Segnala al moderatore
Postato alle 13:33
Mercoledì, 21/12/2011
(E) If you distribute any portion of the software in source code form, you may do so only under this license by including a complete copy of this license with your distribution. If you distribute any portion of the software in compiled or object code form, you may only do so under a license that complies with this license.

Tuttavia se ho capito bene permette di distribuire il sorgente?

PM Quote
Avatar
TheKaneB (Member)
Guru^2


Messaggi: 1792
Iscritto: 26/06/2009

Segnala al moderatore
Postato alle 13:40
Mercoledì, 21/12/2011
A quanto pare si...

La licenza puoi anche scrivertela da solo.
Il problema è che le licenze sono scritte in legalese, cioè si parla una lingua tecnica molto complessa e se non sai cosa scrivi, potresti creare involontariamente una licenza totalmente inefficace.

Per questo motivo le licenze vengono stilate da avvocati e confrontate attentamente con le varie legislazioni, per capire se è una licenza efficace o se presenta della falle facilmente aggirabili.

Io sono un programmatore e non saprei scrivere una licenza legalmente efficace, quindi preferisco usarne una tra quelle famose, per avere la certezza che siano scritte in modo corretto.

Nella lingua degli avvocati, basta anche solo una parola con un significato ambiguo o qualche clausula poco chiara per vanificare qualunque sforzo di protezione del tuo software.

PM Quote
Avatar
tasx (Dev Team)
Expert


Messaggi: 439
Iscritto: 15/12/2008

Segnala al moderatore
Postato alle 13:42
Mercoledì, 21/12/2011
Ok, grazie ;)

PM Quote