Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per mostrare pubblicità e servizi in linea con il tuo account. Leggi l'informativa sui cookies.
Username: Password: oppure
Tutto e di + - Cosa fate quando studiate un nuovo linguaggio?
Forum - Tutto e di + - Cosa fate quando studiate un nuovo linguaggio?

Pagine: [ 1 2 ] Precedente | Prossimo
Avatar
crashoverride (Normal User)
Pro


Messaggi: 152
Iscritto: 09/07/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 19:16
Giovedì, 14/10/2010
La domanda detta così potrebbe essere un po' vaga ma ora aggiungo alcuni dettagli...
Allora ovviamente comprerete un libro no? Bene fin qui ovvio xD Ma poi, se non è il primo linguaggio che studiate le cose che gia conoscete visto che sono similissime in tutti i linguaggi le rileggete o le saltate? Intendo tipo If/Else While For ecc... Perchè io rileggendoli mi annoio e preferisco saltare alle parti che non conosco... Cosa che però non faccio mai in quanto ho paura che sia qualcosa che magari non so di nuovo...
Inoltre voi prima leggete e poi andate al computer o tutto contemporaneamente? (Questa è solo pura curiosità) :D
Attendo risposta e altri consigli se volete...
Io ho studiato un po' di Python ed ora sono passato a Java che mi interessa di più e come libro uso questo --> http://www.hoepli.it/libro/manuale-di-java-6/9788820336585 ...

Thanks.

PM Quote
Avatar
netarrow (Admin)
Guru^2


Messaggi: 2502
Iscritto: 12/05/2004

Segnala al moderatore
Postato alle 19:38
Giovedì, 14/10/2010
Il libro sembra ottimo, se è pure valido come risorsa per fare la SCJP copre tutti gli argomenti fondamentali per poi approfondire autonomamente il resto.

Come approccio agli inizi io leggevo un argomento (solitamente corrispondente a 1-2 capitoli) e facevo gli esercizi relativi a quella parte; per questo ho sempre cercato di prendere libri che proponessero esercitazioni e casi di studio.

Ultima modifica effettuata da netarrow il 14/10/2010 alle 19:39
PM Quote
Avatar
jack92 (Member)
Pro


Messaggi: 100
Iscritto: 06/08/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 19:48
Giovedì, 14/10/2010
Ciao
Io qunado cerco di imparare un linguaggio nuovo , cerco un libro o una guida (ovvio :rotfl: ), mi studio un pò la sintassi (if ,else ,for ...) , leggo molti esempi e provo a creare programmi semplici per esercitarmi. Ma secondo me la cosa più importante per programmare è la "logica" che c'è dietro un algoritmo , se serve aiuto o nomi di funzioni ecc... c'è sempre "la grande G" ;) (o PieroTofy.it :D)

Ultima modifica effettuata da jack92 il 14/10/2010 alle 19:49
PM Quote
Avatar
crashoverride (Normal User)
Pro


Messaggi: 152
Iscritto: 09/07/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 20:20
Giovedì, 14/10/2010
Testo quotato

Postato originariamente da netarrow:

Il libro sembra ottimo, se è pure valido come risorsa per fare la SCJP copre tutti gli argomenti fondamentali per poi approfondire autonomamente il resto.

Come approccio agli inizi io leggevo un argomento (solitamente corrispondente a 1-2 capitoli) e facevo gli esercizi relativi a quella parte; per questo ho sempre cercato di prendere libri che proponessero esercitazioni e casi di studio.


Bene :D Ma ora che sei + bravo salti dei pezzi o leggi sempre tutto? Non ti annoi a fare le stesse cose? xD Perchè alla fine un If in Java è un If in C++ no? xD

Ultima modifica effettuata da crashoverride il 14/10/2010 alle 20:25
PM Quote
Avatar
netarrow (Admin)
Guru^2


Messaggi: 2502
Iscritto: 12/05/2004

Segnala al moderatore
Postato alle 20:31
Giovedì, 14/10/2010
Dipende quanto simili sono i due linguaggi, fra java e c++ la somiglianza è evidente nella basi sintattiche, ma per Ruby ho ristudiato anche le parti più basilari per esempio.

Se hai studiato python quindi ristudia java da campo visto che non sono della stessa famiglia.

Ad ogni modo non vedo un gran peso nel rileggersi 3 facciate che potranno essere per studiare la sintassi dei cicli di un linguaggio.

Il grosso ovviamente poi è sempre la parte di infrastruttura-core-framework.

Ultima modifica effettuata da netarrow il 14/10/2010 alle 20:32
PM Quote
Avatar
crashoverride (Normal User)
Pro


Messaggi: 152
Iscritto: 09/07/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 20:46
Giovedì, 14/10/2010
Testo quotato

Postato originariamente da netarrow:

Dipende quanto simili sono i due linguaggi, fra java e c++ la somiglianza è evidente nella basi sintattiche, ma per Ruby ho ristudiato anche le parti più basilari per esempio.

Se hai studiato python quindi ristudia java da campo visto che non sono della stessa famiglia.

Ad ogni modo non vedo un gran peso nel rileggersi 3 facciate che potranno essere per studiare la sintassi dei cicli di un linguaggio.

Il grosso ovviamente poi è sempre la parte di infrastruttura-core-framework.


Ok, però per esempio ora che sò cosa fanno i cicle e gli if else ecc leggo e basta non sto li a provare tutti gli esempi che fanno ma faccio solo gli esercizi...
Credo facciano tutti cosi no?
Comunque cosa è la SCJP che non lo so? Ed è utile ottenerla? Se si, come si fa?

PM Quote
Avatar
netarrow (Admin)
Guru^2


Messaggi: 2502
Iscritto: 12/05/2004

Segnala al moderatore
Postato alle 21:09
Giovedì, 14/10/2010
Ovvio, non farai gli esercizi settoriali sulla singola sintassi.

Per quanto riguarda la SCJP è una certificazione, praticamente è un titolo rilasciato dalla società che ha creato una data tecnologia che attesta le tue competenze su di essa.

La SCJP in questo caso è una certificazione rilasciata, oramai, da Oracle che attesta che tu conosci tutti gli argomenti ritenuti fondamentali in Java.

Ovviamente poi uno può proseguire avanti con certificazioni sempre più mirate fino ad ottenere certificazioni molto settoriali e specifiche, permettendoti di studiare in maniera strutturata tutto quello che altrimenti ti ritroveresti a cercare "di qua e di la" al momento del bisogno.

Per ottenere una certificazione gli step sono:

0) Scegli su cosa certificarti
1) Trovi il programma sul sito della società (Oracle, Microsoft, CISCO ecc... )
2) Trovi le fonti da cui studiare (Traning Kit, corsi, documentazione)
3) Fai pratica su un Practice Test Provider (es. www.measureup.com)
4) Fai l'esame, se passi ti si sbloccano varie altre certificazioni più avanzate da poter fare, se non passi solitamente esiste un secondo tentativo gratuito, sennò devi ripagare

I prezzi stanno attorno 2000 euro per una settimana di corso, ma di solito uno si forma solo con il libro, mediamente un libro viene attorno i 60 euro, 1 mese di pratica su measureup.com viene attorno i 50 euro, mentre l'esame può andare dai 200 ai 400 euro (dipende ovviamente dall'esame)

L'esame va fatto in un sede autorizzata, solitamente gestita da un centro prometric: http://www.prometric.com/default.htm

PM Quote
Avatar
Mte90 (Member)
Guru


Messaggi: 1144
Iscritto: 25/03/2008

Segnala al moderatore
Postato alle 21:14
Giovedì, 14/10/2010
io quando studio un nuovo linguaggio o sono indeciso non apro un topic sul forum :rofl:.
ce ne sono a bilioni di topic così :yup:

però quando si tratta di imparare un nuovo linguaggio mi compro un libro e me lo leggo e poi provo.

PM Quote
Avatar
crashoverride (Normal User)
Pro


Messaggi: 152
Iscritto: 09/07/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 21:29
Giovedì, 14/10/2010
Testo quotato

Postato originariamente da netarrow:

Ovvio, non farai gli esercizi settoriali sulla singola sintassi.

Per quanto riguarda la SCJP è una certificazione, praticamente è un titolo rilasciato dalla società che ha creato una data tecnologia che attesta le tue competenze su di essa.

La SCJP in questo caso è una certificazione rilasciata, oramai, da Oracle che attesta che tu conosci tutti gli argomenti ritenuti fondamentali in Java.

Ovviamente poi uno può proseguire avanti con certificazioni sempre più mirate fino ad ottenere certificazioni molto settoriali e specifiche, permettendoti di studiare in maniera strutturata tutto quello che altrimenti ti ritroveresti a cercare "di qua e di la" al momento del bisogno.

Per ottenere una certificazione gli step sono:

0) Scegli su cosa certificarti
1) Trovi il programma sul sito della società (Oracle, Microsoft, CISCO ecc... )
2) Trovi le fonti da cui studiare (Traning Kit, corsi, documentazione)
3) Fai pratica su un Practice Test Provider (es. www.measureup.com)
4) Fai l'esame, se passi ti si sbloccano varie altre certificazioni più avanzate da poter fare, se non passi solitamente esiste un secondo tentativo gratuito, sennò devi ripagare

I prezzi stanno attorno 2000 euro per una settimana di corso, ma di solito uno si forma solo con il libro, mediamente un libro viene attorno i 60 euro, 1 mese di pratica su measureup.com viene attorno i 50 euro, mentre l'esame può andare dai 200 ai 400 euro (dipende ovviamente dall'esame)

L'esame va fatto in un sede autorizzata, solitamente gestita da un centro prometric: http://www.prometric.com/default.htm



Quindi anche questo certificato di cui "parla" il libro bisogna pagare?
E non si puo solo fare il test per vedere le proprie conoscenze (farlo da casa intendo)? In modo che alla fine del libro mi piacerebbe fare il test solo per vedere se ho appreso bene tutto... Capito? Grazie

PM Quote
Pagine: [ 1 2 ] Precedente | Prossimo