Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per mostrare pubblicità e servizi in linea con il tuo account. Leggi l'informativa sui cookies.
Username: Password: oppure
IRC-BotEngine

IRC-BotEngine

19142_size.png
Quest'IRC-Bot e` un applicazione che ho creato per puro divertimento, ma credo che potrebbe rivelarsi utile qualora qualcuno decidesse di estendere le sue funzionalita`. L'engine che permette di implementarlo e` molto semplice e bastano poche righe di codice per aggiungerlo ad un proprio progetto, come e` possibile vedere nel file Program.cs.
Le informazioni per la connessione le prende dal file Configuration.cs
al momento della compilazione, questo vuol dire che non e` possibile cambiare server di destinazione una volta generato l'eseguibile; tuttavia e` possibile cambiare canale tramite alcuni comandi forniti dal bot. le funzionalita` che le compongono, sono implementate tramite una classe base Command, dalla quale derivano le varie classi figlie.
I comandi che ho inserito sono quelli fondamentali, piu` qualche chicca personale, e comprendono:

!pingall - questo comando permette a chi lo usa di richiamare i vari utenti presenti nella chat con un segnale acustico;
!countusers - questo comando permette di effettuare un conteggio degli utenti connessi e visualizzarlo a schermo, utile qualora si volessero effettuare delle statistiche;
!factorial - questo comando, seguito dal numero, permette di calcolarne il fattoriale;
!disconnect - grazie a questo comando il bot si disconnette dal server, senza pero` arrestarsi;
!join - con questo comando e` invece possibile connettersi ad un determinato canale, semplicemente specificandolo, Es. !join #channel
!newfolder
!newfile

questi due comandi permettono rispettivamente di creare nuove cartelle o file all'interno della directory di esecuzione del bot;
!listcommands - questo comando lista tutti i comandi disponibili;
!kick - (il mio preferito) questo comando permette, qualora ne avesse le autorizzazioni, di richiedere un'espulsione con votazione da parte degli utenti connessi alla chat;
!antiflood - qualora venga attivato (!antiflood on) permette di espellere gli utenti che disturbano all'interno della chat; e` possibile inoltre impostare il grado di disturbo, settando il tempo massimo permesso tra un messaggio e un altro di un utente (Es. !antiflood -setfloodtime 500) espresso in millisecondi; si disattiva con !antiflood off
!cleverbot - tramite questo comando e` possibile chattare con la famosa intelligenza artificiale direttamente dalla chat, semplicemente inserendo il messaggio da inviare preceduto dal comando (Es. !cleverbot ciao come stai?). Il messaggio verra` interpretato dal bot, il quale inviera` la risposta alla chat. E` anche possibile iniziare una conversazione tra due cleverbot utilizzando il comando !cleverbot -conversation on (e stopparla con !cleverbot -conversation off). allo stesso modo e` possibile far cantare a due bot in successione le liriche di Still Alive - Portal tramite il comando (!cleverbot -song on).
!setpermission - quest'ultimo comando permette di impostare il grado di autorizzazioni di un utente della chat (Es. !setpermission nomeutente 10); questo grado permette o non permette di eseguire certi comandi ad un determinato utente. ogni comando viene infatti inizializzato all'interno del bot con un numero che si riferisce al suo livello di sicurezza.

ad ogni ciclo di controllo del bot ogni comando inviato dalla chat viene sottoposto a questo controllo e chi non ha i permessi non puo` eseguire i comandi.


Categoria: Networking / Visual C# .NET
Piattaforma:

Downloads: 378
Rating: (1 voti)
Data: 16/06/2012
Download

A proposito dell'autore

conoscenze basilari di java (ormai quasi dimenticate), conoscenze medie c/c++, in apprendimento C#. studio autodidattico.

Aggiungi un commento

Inserisci il tuo commento qui
Esegui il login oppure registrati per inviare commenti