Nel 1991 un giovane studente dell'università di Helsinsky, Linus Torvalds, ricevette un IBM 386.
Non soddisfatto del sistema che girava sul sistema e che era compreso con il pc, decise di migliorarlo.
L'Os in questione era MINIX, un sistema operativo "libero" solo a scopo didattico.
Linus chiese all'autore di MINIX di poter modificare questo Os per renderlo il più efficiente possibile,
ma quest'ultimo rifiutò, cosi Linus, senza darsi per vinto, iniziò a lavorare da zero a un nuovo sistema operativo.
Questa era la nascita del sistema operativo libero.
Più in là molti programmatori si sono uniti a Linus per aiutarlo nella sua impresa, che ha segnato dal 91 a oggi il passato e presente di internet.

Distribuzioni Linux

Red Hat: E' la distro forse più antica, e forse una delle più difficili, tanto vero che gli sviluppatori di questo Os
hanno rilasciato una vera e propria "Guida all'uso".

Mandrake: Questa è la Distro più "Commerciale" insieme a suse. Infatti questa distro è talmente facile da utilizzare
che è adatta a tutti, sopratutto a chi si affaccia per la 1° volta al mondo degli "Os alternativi".

Debian: Una distribuzione Solida e adatta all'amministrazione della rete.

Slackware: Questa è la distro "classica", forse la più famosa e una delle più stabili. Non è adatta a chi si avvicina solo
a questo sistema operativo, a causa del suo utilizzo frequente da TERMINALE (PS: io uso questa distro :P).

Suse: E' la distro "commerciale" tedesca che si avvicina (Forse più di mandrake) a windows, anche se resta di gran lunga
più superiore e stabile.

Comandi di base

ls -a Oltre a visualizzare i file delle directory visualizza i files nascosti
tar -zxvf <file> Decomprime i files '.tar.gz'
tar -jxvf <file> Decomprime i files '.tar.bz2'
tar -xvf <file> Decomprime i files '.tar'
gunzip <file> Decomprime i files '.gz'
cp <file> <nuovofile> Copia il file
mv <file> <nuovofile> Rinomina o sposta il file
mkdir <dir> Crea una directory
cd <dir> Per cambiare directory
cd .. Per tornare alla dir superiore
cd ~ Per tornare alla home directory
cd - Per tornare alla dir precedente
df Statistiche delle partizioni montate
quota Mostra lo spazio a disposizione
uptime Mostra il tempo trascorso dall'ultimo reboot del server
uname -a Informazioni sul sistema
w Mostra gli utenti collegati
last Mostra gli accessi al sistema
whereis Motore di ricerca dei file
locate Motore di ricerca dei file
find <path> -name Motore di ricerca dei file
mutt Il vostro client di Posta
ps -x Mostra i tuoi processi
kill -9 <pid> Termina un processo dal suo pid
killall -9 <nome> Termina tutti i processi chiamati <nome>

Per una lista di comandi più approfondita, oppure per un approfondimento su un determinato comando la sintassi è la seguente:
<Comando> --help

Con questo ho chiusola mia piccola intro su Linux.