Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per mostrare pubblicità e servizi in linea con il tuo account. Leggi l'informativa sui cookies.
Username: Password: oppure
License Software - Tipologie di Licenze Software

License Software

Capitolo 2° - Tipologie di Licenze Software

<< Precedente Prossimo >>

TIPOLOGIE DI LICENZE SOFTWARE

v 1.0 del 30/11/2017

Possiamo inizialmente dividere il software in queste macro categorie:

Divisione in base ai diritti concessi:

  • Free software
  • Software Open Source
  • Software di pubblico dominio
  • Software proprietario

Divisione in base alle modalità di vendita

  • Freeware
  • Adware
  • Shareware
  • Software commerciale

Diritti Concessi

Free Software
La traduzione esatta e' "Software Libero" e non "Software Gratuito". Infatti spesso tale software è sviluppato e distribuito anche dietro compenso.
La caratteristica di tale software risiede in queste 4 "liberta":

  • Libertà di eseguire il programma, a qualunque scopo;
  • Libertà di studiare come funziona il programma e adattarlo alle proprie necessità;
  • Libertà di distribuire copie del programma "originale";
  • Libertà di migliorare il programma e rendere pubblici questi miglioramenti, in modo che ne possa beneficiare l'intera comunità.

Come facilmente si intuisce, per poter rispettare queste "libertà" il software deve essere ditribuito con il codice sorgente.

Software Open Source
Spesso scambiato per "Software Libero", ma anche se simili sono profondamente diversi. Esso ha molte più restrizioni riguardo le libertà degli utenti e si basa su queste 10 "libertà"

  • Libertà di redistribuzione;
  • Libertà di consultare il codice sorgente;
  • Necessità di approvazione per i prodotti derivati;
  • Integrità del codice sorgente dell'autore;
  • Nessuna discriminazione verso singoli o gruppi di persone;
  • Nessuna discriminazione verso i settori di applicazione;
  • La licenza deve essere distribuibile;
  • La licenza non può essere specifica per un prodotto;
  • La licenza non può contaminare altri software;
  • La licenza deve essere tecnologicamente neutrale;


Software di pubblico dominio - Public domain software
"Public domain" è un che incica che il software non è protetto da diritto d'autore, vale a dire è gratuito, ed è possibile utilizzarlo come si vuole, anche per creare software proprietario.

Software proprietario
Il software proprietario è un software la cui licenza permette di utilizzare, copiare, modificare e distribuire il software solamente dietro autorizzazione dell'autore. Come Spesso accade è possibile solamente usare il software (spesso dietro limitazioni di tempo o di macchine su cui utilizzarlo), non vi è possibilità di modifica in quanto il codice sorgente non è distribuito con il programma, Non trasferisce la proprietà del software, ma da solamente il permesso di utilizzarlo
. Anche il pagamento di una somma di denaro non implica l'acquisto della "proprietà del software" ma garantisce la possibilità d'uso nei limiti della licenza stessa.

Modalità di vendita

Freeware
Indica il software gratuito, cioè distrituito senza un compenso. Esso non è Software Libero, in quanto il codice sorgente non è distribuito con esso e non si possono apportare modifiche al programma. E' possibile solamente usare e redistribuire il software.

Adware
Software che utilizza i banner pubblicitari come "pagamento". Il software è gratuito, ma l'autore prende il compenso dagli sponsor che si manifestano come banner (Ad esempio uTorrent) . Spesso c'è la possibilità di eliminare i banner pagando un piccolo prezzo.

Shareware
Tale tipologia concede il software gratuitamente per un breve periodo (di norma 30-60 giorni). In questo tempo l'utente ha modo di utilizzare il software e di constatarne le potenzialità. Al termine di tale tempo il software dovrà essere pagato oppure disinstallato dal proprio computer. Spesso, invece che limitarne nel tempo il software, limitano le funzioni di esso, o introducono delle filigrane nelle stampe. In questo caso il software è utilizzabile senza scadenza (salvo diversamente espresso dal contratto di licenza), ma con tutte le limitazioni del caso. Non vi è a corredo il codice sorgente ed il software non è modificabile. E' distribuibile solo la versione "gratuita" sempre secondo i limiti della licenza stessa.

Software commerciale
Tale tipologia concede il software dietro pagamento. La licenza a corredo può essere una licenza proprietaria, ma anche una licenza di software libero. Il pagamento della licenza NON TRASFERISCE LA PROPRIETA' DEL SOFTWARE. Conferisce solamente i diritti espressi in essa.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FONTI:

WikipediaWikipedia

INTERNET

<< Precedente Prossimo >>
A proposito dell'autore

Basi di C, HTML e Assembler per microprocessori.