Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per mostrare pubblicità e servizi in linea con il tuo account. Leggi l'informativa sui cookies.
Username: Password: oppure
Guida HTML - Multimedialit con il nuovo HTML5

Guida HTML

Capitolo 25° - Multimedialit con il nuovo HTML5

<< Precedente Prossimo >>

L'HTML5 è l'ultima versione dell'HTML (non è ancora compatibile con tutti i browser; Internet Explorer, per esempio, per ora non è supportato) in cui sono presenti molte novità; una delle principali è la possibilità di inserire elementi multimediali nelle pagine senza ricorrere a componenti esterni come Flash.

NOTA: premetto che se si scrive un documento in HTML5 e si desidera utilizzare il tag DOCTYPE, è necessario inserire quello specifico di HTML5, che è stato molto semplificato rispetto alle versioni precedenti.Ora è sufficiente:
 

Detto questo, vediamo i nuovi tag che riguardano la multimedialità:   e  .

Per impostare l'URL del file da riprodurre, è possibile utilizzare l'attributo src oppure inserire all'interno del tag o vari tag , ai quali attribuire le proprietà src e type. Src specifica l'URL del file e type il codec e\o il contenitore utilizzato. Quest'ultimo metodo è utile perchè il browser sceglierà automaticamente il formato più adatto al terminale, ma richiede più spazio sul server per caricare lo stesso media in più formati.
Da questo esempio si può notare anche che all'interno del tag   o   dopo i tag   si può inserire una descrizione alternativa da visualizzare nel caso che il browser non supporti HTML5.

Altri importanti attributi dei tag multimediali sono:

  • controls, da impostare su controls se si desidera che vengano visualizzati dei comandi per controllare la riproduzione.
  • autoplay, che funziona come controls e specifica se la riproduzione verrà avviata automaticamente dopo il caricamento della pagina.
  • loop, che funziona come autoplay e controls e, se presente, fa in modo che al termine della riproduzione questa venga riavviata dall'inizio.

     

Gli attributi appena spiegati sono compatibili con emtrambi gli elementi multimediali; quelli seguenti, invece, sono compatibili solo con  

  • width e height, che specificano le dimensioni del video in pixel.
  • poster, che specifica l'URL di un'immagine da visualizzare quando il video non è in riproduzione.
  • audio, che può essere impostato solo su muted e se presente riproduce il video senza il sonoro.

Infine, per chi continua a preferire Flash, è stato migliorato il tag  , che rimpiazza completamente il complesso  

Ulteriori informazioni sull'HTML5 e sulla multimedialità nelle pagine web sono presenti qui: http://www.w3schools.com/html/html5_intro.asp

<< Precedente Prossimo >>
A proposito dell'autore

Linguaggi conosciuti, più o meno in ordine di competenza: VB.NET, HTML, Javascript (con AJAX, jQuery e jQueryUI), PHP; C/C++ (questi solo basi scolastiche); alcune nozioni di Java, in fase di approfondimento.