Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per mostrare pubblicità e servizi in linea con il tuo account. Leggi l'informativa sui cookies.
Username: Password: oppure
Windows - Audacity: registra due volte la prima traccia durante la registrazione della seconda
Forum - Windows - Audacity: registra due volte la prima traccia durante la registrazione della seconda - Pagina 2

Pagine: [ 1 2 ] Precedente | Prossimo
Avatar
AldoBaldo (Member)
Expert


Messaggi: 577
Iscritto: 08/01/2015

Segnala al moderatore
Postato alle 14:35
Martedì, 06/10/2020
Gli sviluppatori di Audacity hanno il brutto vizio di modificare con insistenza la disposizione dei comandi, per cui non sapendo che versione usi potresti non trovare IMMEDIATAMENTE quello che ti indico. Non demordere: i comandi ci sono, solo che magari sono "altrove". Detto questo...

Con il menù Modifica=>Preferenze... apri la finestra delle impostazioni del programma.

Nella tabella "Dispositivi" di quella finestra fai in modo che l'ingresso e l'uscita siano quelli che intendi usare.

Nella tabella "Registrazione" attiva il riquadro "Riproduci altra tracce durante la registrazione" e quello "Registra in una nuova traccia".

A questo punto, se usi un microfono collega un bel paio di cuffie all'uscita audio, facendo in modo che dall'esterno non si senta nulla (in caso contrario avrai un rientro della prima registrazione "fuso" nella seconda).
Se invece colleghi direttamente l'uscita audio della tastiera all'ingresso audio questo passaggio è inutile (il segnale audio NON viene captato da un microfono, quindi puoi tenere l'audio della prima registrazione "in esterno", dalle casse).

Con le impostazioni definite nella tabella "Registrazione", ogni volta che avvii una nuova registrazione viene creata una nuova traccia e il flusso in ingresso viene registrato in quella, A PARTIRE DAL PUNTO IN CUI SI TROVA IL SEGNAPOSIZIONE (dunque, se vuoi sovraregistrare DEVI prima portare il segnaposizione nel punto in cui vuoi effettivamente registrare).

E' facile, ma se uno non è pratico le prime volte può effettivamente risultare macchinoso e confondere le idee. Buon divertimento!

NOTA: Audacity è un bel programma, ma non è SPECIFICAMENTE dedicato alla registrazione multitraccia avanzata. Se cerchi trovi di meglio, anche a livello gratuito. Comunque, per cominciare a fare qualche esperimento anche Audacity va bene.


ATTENZIONE! Sono un hobbista e l'affidabilità delle mie conoscenze informatiche è molto limitata. Non prendere come esempio il codice che scrivo, perché non ho alcuna formazione accademica e rischieresti di apprendere pratiche controproducenti.
PM Quote
Avatar
AldoBaldo (Member)
Expert


Messaggi: 577
Iscritto: 08/01/2015

Segnala al moderatore
Postato alle 14:43
Martedì, 06/10/2020
Dimenticavo...

Se usi una scheda audio non professionale, probabilmente ti ritroverai ad avere a che fare con un fenomeno chiamato "latenza". La latenza determina un ritardo tra il segnale audio in uscita e quello in entrata, ritardo che può essere tanto più fastidioso e fuorviante quanto più il musicista è esperto. Correggere il ritardo DOPO la registrazione è semplice (basta spostare l'ultima traccia registrata dei pochi millisecondi necessari -- nella tabella "Dispositivi" di Modifica=>Preferenze... c'è anche un'opzione per automatizzare il processo). Per non essere disturbati dal ritardo DURANTE la registrazione è sufficiente fare in modo di NON ascoltare il segnale audio già processato, ma ascoltare direttamente l'audio presente nella stanza, "mutizzando" la traccia che si sta registrando. Se ti serve, chiedi che ti spiego come.


ATTENZIONE! Sono un hobbista e l'affidabilità delle mie conoscenze informatiche è molto limitata. Non prendere come esempio il codice che scrivo, perché non ho alcuna formazione accademica e rischieresti di apprendere pratiche controproducenti.
PM Quote
Pagine: [ 1 2 ] Precedente | Prossimo