Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per mostrare pubblicità e servizi in linea con il tuo account. Leggi l'informativa sui cookies.
Username: Password: oppure
C/C++ - User interface
Forum - C/C++ - User interface

Pagine: [ 1 2 ] Precedente | Prossimo
Avatar
archemi (Normal User)
Pro


Messaggi: 65
Iscritto: 08/01/2014

Segnala al moderatore
Postato alle 21:13
Giovedì, 24/08/2017
Ciao a tutti. Ho una domanda che non prevede codice!
Mi sto trovando davanti ad una scelta. Comincio a spiegarvi le esigenze.
Da anni sviluppo piccoli software e qualche "gestionale" su piattaforma windows e mi trovo benissimo con C#.
Però è da circa un annetto che sono passata a Linux e mi rompe da matti non poter sviluppare senza una UI come ero abituata  su winzoz.
L'esigenza per cui è sviluppare qualcosa che parta senza dover aver installato JVM o .NET e senza particolari rogne per l'utente con una grafica che però non sembra di essere nel 1990...

Ora la domanda è: non ho scampo rispetto ad imparare il c++ e le librerie QT? Qualcuno sa se Java invece potrebbe fare al caso mio (si può fare un eseguibile che faccia partire il download della JVM se non è installato sulla macchina del cliente, ho paura che se gli do un jar e cliccandoci sopra non parte nulla mi ridono dietro...)?

Grazie a tutti quelli che mi risponderanno
Emilie

ps. stesso discorso vale anche per python (installare python, ui davvero difficoltose se appena più complicate) ecc.
ps2. ho provato anche lazarus e freepascal ma non so, una piccola finestra con un bottone e l'eseguibile fa 19 mb...

Ultima modifica effettuata da archemi il 24/08/2017 alle 21:19
PM Quote
Avatar
TheDarkJuster (Member)
Guru^2


Messaggi: 1461
Iscritto: 27/09/2013

Segnala al moderatore
Postato alle 22:54
Giovedì, 24/08/2017
In c# su linux esiste gtk# che è quello usato di default in monodevelop.

Non puoi creare un programma in java che scarica java se manca java, perché non hai java per eseguirlo. Ci sono però altri trucchetti tipo fare un installer che si accorga che manca java.

Potresti guardare electron e node.js, anche se personalmente me ne guardo bene, comunque graficamente il risultato è fantastico.

Puoi dare un occhio al compilatore Delphi di embarcadero, che stando a quanto mi dicono è fantastico.

Altra opzione è usare c++ con qt, GTK (ma c'è gtk# che tu sarebbe più comodo) o qualche altra libreria grafica.

PM Quote
Avatar
Thejuster (Member)
Guru^2


Messaggi: 1708
Iscritto: 04/05/2008

Segnala al moderatore
Postato alle 23:10
Giovedì, 24/08/2017
Io mi trovo benissimo sia con le Qt che con mono.

Anche se devo dire che preferisco più qt che mono.

Alla fine è un framework come un altro.
Va solo imparato.

C'è da dire una cosa, sul punto della compatibilità.

Utilizzando qt sei sicura al 100% che il progetto / sorgenti sono compatibili su tutti gli os.
Mentre per il mono il discorso cambia.

Le gdi lavorano malissimo, ed il risultato non e sempre quello sperato.
E la compatibilità va a quel paese.

Posso affermarlo di persona durante i miei test di portabilità di un mio progetto.

Mentre qt gira molto bene senza troppe rogne.


PM Quote
Avatar
pierotofy (Admin)
Guru^2


Messaggi: 6127
Iscritto: 04/12/2003

Segnala al moderatore
Postato alle 0:08
Venerdì, 25/08/2017
Vai con QT :k:


Seguimi su Twitter: http://www.twitter.com/pierotofy

Fai quello che ti piace, e fallo bene.
PM Quote
Avatar
lumo (Member)
Expert


Messaggi: 421
Iscritto: 18/04/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 0:09
Venerdì, 25/08/2017
Se hai la necessità di lavorare su linux, probabilmente la scelta più comoda è QtCreator che ha anche una specie di RAD, non so quanto vicino vada a quelli microsoft perché non faccio GUI in genere.
Purtroppo non ci sono alternative, qt è quello che in genere gira meglio ma se sai che il cliente ha un tipo particolare di sistema (ad es: ha installato gnome o xfce) potrebbe essere utile vedersi le gtk.
Come linguaggio il C++ purtroppo è un po' ostico rispetto a C#.

Come dice TheDarkJuster però, monodevelop ti permette di scrivere in C# e usare gtk# (andrebbe così anche su windows, però con grafica gtk, non bellissima).
Ad esempio smuxi (un client IRC) fa esattamente così. La cosa bella di mono è che ti permette di compilare tutto quello che serve e trasformarlo in un eseguibile + librerie, senza dover avere il mono runtime installato sul pc.
Non so come si faccia ma l'ho visto sempre in smuxi: https://github.com/meebey/smuxi/blob/3fefb2e4e30bf7365f5d97 ...
Non so se si possa fare direttamente da monodevelop però.


PM Quote
Avatar
archemi (Normal User)
Pro


Messaggi: 65
Iscritto: 08/01/2014

Segnala al moderatore
Postato alle 10:29
Venerdì, 25/08/2017
Testo quotato

Postato originariamente da TheDarkJuster:

In c# su linux esiste gtk# che è quello usato di default in monodevelop.

Non puoi creare un programma in java che scarica java se manca java, perché non hai java per eseguirlo. Ci sono però altri trucchetti tipo fare un installer che si accorga che manca java.

Potresti guardare electron e node.js, anche se personalmente me ne guardo bene, comunque graficamente il risultato è fantastico.

Puoi dare un occhio al compilatore Delphi di embarcadero, che stando a quanto mi dicono è fantastico.

Altra opzione è usare c++ con qt, GTK (ma c'è gtk# che tu sarebbe più comodo) o qualche altra libreria grafica.



Mono lo sto provando ma in gtk# tipo non c'è una cosa semplice come un datetime picker ecc.
Ottima l'idea di un installer che mi faccia da ponte!
Electron l'ho provato ma anche li eseguibili da 60mb in su
Delphi l'ho provato in passato ed è stato il mio amore fino a prima del C# che mi ha fatto fare un salto in avanti notevole.

la mia vita è stata così:
- anni 90: tipo a 14 anni mi faccio regalare per il compleanno il Borland c++ con tutti i manuali (all'epoca era una gran bella cosa senza internet), tanta fatica ma non ho mai amato il c++. PS all'epoca c'era il DOS e windows non lo si vedeva ancora dalle mie parti
- continuo con il TurboPascal e mi trovo benissimo (grazie anche li ad un ottimo manuale da 600 pagine)
- provo il Delphi diciamo intorno al 2000, piccoli progetti con soddisfazione
- per esigenze di studio passo alla programmazione web (php che mi piace molto soprattutto visto che JS è un altro linguaggio che mi scende a forza)
- 2010 circa mi butto sul c# 4 e riesco a fare "tutto" e con piacere, almeno per le mie esigenze
- 2014 WPF in visual studio: vai di manuali anche qua ma alla fine si ottiene qualcosa di bello oltre che funzionale
- 2015 passo da windows a Linux (finalmente) e crisi totale. Provo di tutto, java, python, ruby, ... Torno al web così bypasso il cross-platform
- 2017 A volte serve qualcosa di locale! Ritorno al problema del cross-platform... L'unico dubbio è se il c++ che mi insegue da una vita alla fine sarà l'unica vera soluzione oppure alla fine optare per Java, che ho visto non mi dispiace, e trovare il modo di risolvere piccole grane per l'installazione su pc di utonti

Ultima modifica effettuata da archemi il 25/08/2017 alle 11:25
PM Quote
Avatar
TheDarkJuster (Member)
Guru^2


Messaggi: 1461
Iscritto: 27/09/2013

Segnala al moderatore
Postato alle 12:32
Venerdì, 25/08/2017
C'è anche wxWidget: https://www.wxwidgets.org/

PM Quote
Avatar
archemi (Normal User)
Pro


Messaggi: 65
Iscritto: 08/01/2014

Segnala al moderatore
Postato alle 14:58
Venerdì, 25/08/2017
Testo quotato

Postato originariamente da Thejuster:

Io mi trovo benissimo sia con le Qt che con mono.

Mentre qt gira molto bene senza troppe rogne.



Ti ringrazio, difatti Qt mi ispira molto ho visto un po' di documentazione e sembra bel fatta. Ho ancora un po' paura di finire nel magma del c++... Sono abituata bene da troppi anni a gestire facilmente alcune cose in automatico

PM Quote
Avatar
archemi (Normal User)
Pro


Messaggi: 65
Iscritto: 08/01/2014

Segnala al moderatore
Postato alle 15:00
Venerdì, 25/08/2017
Testo quotato

andrebbe così anche su windows, però con grafica gtk, non bellissima



Concordo difatti wxWidget e Gtk# sono davvero inguardabili

PM Quote
Pagine: [ 1 2 ] Precedente | Prossimo