Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per mostrare pubblicità e servizi in linea con il tuo account. Leggi l'informativa sui cookies.
Username: Password: oppure
Elettronica - LCD Strano comportamento
Forum - Elettronica - LCD Strano comportamento

Avatar
Thejuster (Member)
Guru^2


Messaggi: 1704
Iscritto: 04/05/2008

Segnala al moderatore
Postato alle 8:40
Giovedì, 05/01/2017
Buongiorno ragazzi, ho da poco ultimato una piccola macchina per inserire del gas argon
in alcuni profili di alluminio.

Il problema che ho, e quando attivo il relè il display lcd va in bug.
nel senso che escono tutti simboli strani e si muovono per fatti loro.

Durante gli esperimenti questo succedeva quando non collegavi bene un cavo o quando sbagliavi
la configurazione dei pin.

Nel mio caso invece il display funziona benissimo, ma appena si avvia il relè che aziona l'elettrovalvola va in tilt.



Vi spiego brevemente questo semplice macchinario.

Ha un trasformatore riciclato da un vecchio macchinario
che può essere alimentato da 220v e 380v con output 24v
questo perché ho riciclato anche delle elettrovalvole che vengono azionate con 24v.

ed ho alimentato arduino con un trasformatore a parte di 5v 3000mA

Alle elettrovalvole sono collegati dei tubi di 8mm circolari nel quale passa il gas Argon.
Tramite un pannello con pulsanti si può impostare larghezza, lunghezza e spessore del profilo
ed il mio programma calcola quanti millisecondi servono per riempire il profilo di gas.

Come detto, il programma funziona senza problemi.
Forse c'è qualcosa che non và con i relè.

la bobina del relè ovviamente è comandata da arduino mentre alle estremità è collegata la VCC
dell'elettrovalvola e all'altra estremità prende i 24v dal trasformatore.

dal momento che viene azionato il relè il processo parte senza problemi, ma lo schermo lcd va in tilt
una volta completato il processo, suona anche un buzzer da 24v molto potente.
per avvisare che il processo è completato.

Per ora, per risolvere a questo problema, faccio riavviare via codice arduino.
per sbloccare il display.
Ma vorrei capire perché succede questo.

I Relè usati, sono i classici e piccoli relè neri comadati 5VDC a 220V/250V a 5 PIN

Piccola screen di come ho collegato i relay

https://s23.postimg.org/q5swae2pn/esempio.png

Avete qualche consiglio?


Edit:
Non è arduino originale ma uno compatibile.
Può essere questo il problema?

Ultima modifica effettuata da Thejuster il 05/01/2017 alle 8:43


PM Quote
Avatar
pierotofy (Admin)
Guru^2


Messaggi: 6109
Iscritto: 04/12/2003

Segnala al moderatore
Postato alle 13:57
Giovedì, 05/01/2017
E' probabile che al momento dell'attivazione del relay ci sia un sovvracarico di voltaggio sui pin che alimentano il display... non penso tu abbia un'oscilloscopio per confermare quest'ipotesi, ma solitamente questi problemi vengono risolti con un condensatore e un diodo, oppure separando i circuiti di alimentazione. Vedi questa discussione: http://forum.arduino.cc/index.php?topic=16910.0


Seguimi su Twitter: http://www.twitter.com/pierotofy

Fai quello che ti piace, e fallo bene.
PM Quote
Avatar
Roby94 (Member)
Guru


Messaggi: 1127
Iscritto: 28/12/2009

Segnala al moderatore
Postato alle 23:19
Sabato, 07/01/2017
Inoltre è fortemente sconsigliabile collegare un carico induttivo direttamente ad un microcontrollore. Le correnti di eccitazione della bobina possono essere molto superiori a quelle nominali in fase di avvio, facilmente ti ci giochi una porta o nel caso migliore ottieni delle forti interferenze; esattamente come hai potuto notare.
http://pighixxx.com/PNG/156.png
Questo è uno schema corretto di come collegare un relè ad un circuito logico.
In accordo con Piero, trattandosi di un circuito che comprende sia elettronica che carichi induttivi ad alta tensione sarebbe una buona idea separare le alimentazioni il più possibile e filtrarle per bene.

Sarebbe utile conoscere il sistema di connessione del display.


La programmazione è arte... fa che i tuoi script siano degni di un museo.
PM Quote
Avatar
TheDarkJuster (Member)
Guru^2


Messaggi: 1452
Iscritto: 27/09/2013

Segnala al moderatore
Postato alle 23:38
Sabato, 07/01/2017
Di solito io atacco a monte del transistor anche una inseguitore di tensione per separare l'impedenza. Così male che vada non rovino mai il micro e volendo posso anche verificare se qualcosa si è rotto.

PM Quote
Avatar
nessuno (Normal User)
Guru^2


Messaggi: 5475
Iscritto: 03/01/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 14:57
Domenica, 08/01/2017
Direi che devi usare assolutamente un transistor per attivare il relè, non pilotarlo direttamente.


Ricorda che nessuno è obbligato a risponderti e che nessuno è perfetto ...
PM Quote
Avatar
Thejuster (Member)
Guru^2


Messaggi: 1704
Iscritto: 04/05/2008

Segnala al moderatore
Postato alle 19:09
Domenica, 08/01/2017
oh grazie a tutti per i consigli.
E grazie roby per lo schema di esempio, mi tornerà molto utile


PM Quote
Avatar
Roby94 (Member)
Guru


Messaggi: 1127
Iscritto: 28/12/2009

Segnala al moderatore
Postato alle 23:21
Domenica, 08/01/2017
Se ti può essere utile l'utente che ha prodotto quello schema ha anche creato un database liberamente fruibile che contiene centinaia di schemi  CORRETTI.
http://pighixxx.com/else/

Ultima modifica effettuata da Roby94 il 08/01/2017 alle 23:22


La programmazione è arte... fa che i tuoi script siano degni di un museo.
PM Quote