Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per mostrare pubblicità e servizi in linea con il tuo account. Leggi l'informativa sui cookies.
Username: Password: oppure
Elettronica - Ventola vecchia scheda video e non solo
Forum - Elettronica - Ventola vecchia scheda video e non solo

Pagine: [ 1 2 ] Precedente | Prossimo
Avatar
Sevenjeak (Normal User)
Pro


Messaggi: 85
Iscritto: 03/01/2012

Segnala al moderatore
Postato alle 11:25
Sabato, 19/03/2016
Ho da qualche tempo, iniziato a studiarmi l'elettronica in generare, premetto che non ho ancora i mezzi per fare un circuito elettrico, ma sto cominciando a conservare vari pezzi di un vecchio pc.

tempo fa, ho bruciato la mia vecchia scheda video, che ho conservato.

Solo ieri lo ripresa, per conservarne i pezzi, a dire la verità, volevo poter conservare anche gli altri componenti, ma purtroppo non avevo il materiare giusto per dissaldarli, sempre se funzionavano, ho recuperato solamente la ventola e la piastra posta al di sopra della GPU, la ventola di dissipazione, non so se cose si possa chiamare.

Insomma, dopo averla recuperata, mi è sorto un dubbio, ovvero a quanti vat funziona la ventola? so che le ventole del pc vanno a 12 vat, anche quella?

P.S.: Quasi dimenticavo, la scheda video in questione è una NVIDEA 8400GSsuper a 512MB / DDR2, dual-link DVI / CRT che non ho la minima idea di cosa significhi

Ultima modifica effettuata da Sevenjeak il 19/03/2016 alle 11:27


Programmando si impara..
PM Quote
Avatar
TheDarkJuster (Member)
Guru^2


Messaggi: 1458
Iscritto: 27/09/2013

Segnala al moderatore
Postato alle 15:03
Sabato, 19/03/2016
Non riuscirai a dissaldare e a risaldare componenti ricavati da schede di elettronica moderne.
Anche se ci riuscissi non avresti a disposizione le caratteristiche tecniche necessarie per includerli nei tuoi progetti, quindi lascia stare.

Per quanto riguarda l'alimentazione della ventola dovrebbe essere scritta sopra la ventola....

"so che le ventole del pc vanno a 12 vat" a parte il fatto che l'unità di misura dell tensione è il watt, non il vat, che invece indicano le tasse da pagare per della merce.....
Una ventola a 12 watt è alquanto improbabile.... Io ho sempre visto ventole da 5volt/0.5A, quindi 2,5Watt montate sui portatili, mi sembra molto, molto strano che sui pc fissi montino ventole molto più potenti......

Ultima modifica effettuata da TheDarkJuster il 19/03/2016 alle 15:07
PM Quote
Avatar
nessuno (Normal User)
Guru^2


Messaggi: 5475
Iscritto: 03/01/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 15:22
Sabato, 19/03/2016
Forse voleva dire 12 volt ma non lo sapeva...


Ricorda che nessuno è obbligato a risponderti e che nessuno è perfetto ...
PM Quote
Avatar
Sevenjeak (Normal User)
Pro


Messaggi: 85
Iscritto: 03/01/2012

Segnala al moderatore
Postato alle 15:43
Sabato, 19/03/2016
Si scusa volevo dire volt, inizio bene con l'elettronica a quel che vedo :-).

Cmq.. come giá detto, forse mi ero spiegato male io, ho giá lasciato perdere la dissaldatura, proprio per il motivo da te accennato, in ogni caso, sopra l'etichetta della ventola c'è scritto solo il marchio nvidea, sia sotto la ventola che, altrove non trovo scritto nulla, prima di scrivere il post ho fatto anche una ricerca nel web a riguardo ma niente


Programmando si impara..
PM Quote
Avatar
TheDarkJuster (Member)
Guru^2


Messaggi: 1458
Iscritto: 27/09/2013

Segnala al moderatore
Postato alle 16:09
Sabato, 19/03/2016
P. S.  Il watt è l'unità di misura della POTENZA, ( volevo scrivere dell'energia)  e si calcola  corrente per tensione, ma credo di aver accidentalmente un pezzo di messaggio...

Comunque la marca di schede video è nvidia per quanto mi risulta, e se non c'è scritto nulla puoi sempre provarla tu..... Collega in alimentatore stabilizzato, e prova... Prima 5v poi 6v poi 7v ecc....  Poi misura la corrente....

PM Quote
Avatar
Sevenjeak (Normal User)
Pro


Messaggi: 85
Iscritto: 03/01/2012

Segnala al moderatore
Postato alle 17:39
Sabato, 19/03/2016
Non avendo gli strumenti adatti tuttora non potrei provare con varie tensioni, ho solo delle semplice batterie.

In'ogni caso non avevo proprio pensato a provare le varie tensioni, anche se non lo ancora fatto, non avendo tempo di fare ciò, grazie per le vostre risposte.

Ultima modifica effettuata da Sevenjeak il 19/03/2016 alle 17:43


Programmando si impara..
PM Quote
Avatar
TheDarkJuster (Member)
Guru^2


Messaggi: 1458
Iscritto: 27/09/2013

Segnala al moderatore
Postato alle 17:55
Sabato, 19/03/2016
Beh bene che non ti sia venuto in mente perchè generalmente è una cosa da non fare :D

Comunque puoi farti un regolatore di tensione partendo da una batteria.....
Usi prima un integrato che ti da una tensione stabilizzata partendo dalla batteria, tipo 0.3v, poi un'altro che ti da una tensione di X volt dalla stessa batteria, e usi l'uscita di quell'integrato come ingresso di uno step-up.....

poi usi un operazionale (come amplificatore NON invertente) con una resistenza variabile per aggiustare l'output e hai fatto un mini-alimentatore.

Più è grossa la batteria/ne colleghi in parallelo più energia potrai fornire.

PM Quote
Avatar
Sevenjeak (Normal User)
Pro


Messaggi: 85
Iscritto: 03/01/2012

Segnala al moderatore
Postato alle 9:41
Domenica, 20/03/2016
Veramente, visto che ho un pc vecchio avevo pensato di usare l'alimentatore del pc e trasformarlo in un'alimentatore variabile, che ho visto su youtube come fare, ma da quello che ho capito, e quello che mi stai consigliando di fare te, giusto?

Premettendo sempre che sono all'inizi con l'elettronica sono tutte cose che dovrei vedermi man mano, cmq grazie per la tua risposta.

Ultima modifica effettuata da Sevenjeak il 20/03/2016 alle 9:42


Programmando si impara..
PM Quote
Avatar
nessuno (Normal User)
Guru^2


Messaggi: 5475
Iscritto: 03/01/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 10:10
Domenica, 20/03/2016
Ce l'hai un tester? Stacca un attimo il connettore della ventola mentre è in funzione e misura la tensione sui contatti dello stesso connettore.


Ricorda che nessuno è obbligato a risponderti e che nessuno è perfetto ...
PM Quote
Pagine: [ 1 2 ] Precedente | Prossimo