Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per mostrare pubblicità e servizi in linea con il tuo account. Leggi l'informativa sui cookies.
Username: Password: oppure
Android - B4A
Forum - Android - B4A

Avatar
Basso Livello (Normal User)
Newbie


Messaggi: 16
Iscritto: 14/11/2020

Segnala al moderatore
Postato alle 19:30
Sabato, 21/11/2020
Sto sperimentando l'ambiente di sviluppo per applicazioni android B4A come consigliayo da Carlo. Ho eseguito l'applicazione in debug, volevo provare a compilare il programma e portarmi l'eseguibile direttamente nel cellulare, ma con le opzioni di compilazione che ho provato non mi ha creato l'eseguibile!

Nella guida b4a arrivano fino al test in debug ma non spiegano come portare l'app nel cellulare definitivamente.

Qualche dritta? Ho fatto qualche ricerca nel sito di b4a ma non ho trovato la risposta.


Se ci fosse la Silicon Valley in Italia, sarebbe capitanata da Barbara D'Urso.
PM Quote
Avatar
Carlo (Member)
Guru


Messaggi: 767
Iscritto: 29/01/2018

Segnala al moderatore
Postato alle 23:02
Sabato, 21/11/2020
Testo quotato

Postato originariamente da Basso Livello:

Sto sperimentando l'ambiente di sviluppo per applicazioni android B4A come consigliayo da Carlo. Ho eseguito l'applicazione in debug, volevo provare a compilare il programma e portarmi l'eseguibile direttamente nel cellulare, ma con le opzioni di compilazione che ho provato non mi ha creato l'eseguibile!

Nella guida b4a arrivano fino al test in debug ma non spiegano come portare l'app nel cellulare definitivamente.

Qualche dritta? Ho fatto qualche ricerca nel sito di b4a ma non ho trovato la risposta.  


L'eseguibile è un'apk che si trova nella cartella ....\NomeApplicazione\Objects\
L'apk la puoi copiare via usb, pennetta, bluetooth, wi-fi, in una cartella del cellulare e poi mandare in esecuzione, ti verrà richiesto se installare apk non sicure, devi dare l'autorizazione in impostazioni, perché l'apk non proviene da PlayStore.
L'apk puoi inviartela anche con whatsapp web.

Per evitare tutto questo, il cellulare deve essere collegato via USB al PC, tutti i driver devono essere installati, win7/10 lo fa in automatico.
Sul cellulare la modalità sviluppatore deve essere attivata e deve essere dato il consenso al collegamento con il PC.

Poi su B4A, devi usare il tasto connetti, se ti appare: "nessun dispositivo trovato ecc ecc" una delle precedenti operazioni non è stata eseguita correttamente. vedi foto allegata.

Se hai un cellulare "vecchio" di un brand non riconosciuto da Win, e non hai i driver nenche nel sito del produttore, nessun problema, B4A si può usare in debug con il cellulare connesso via Wi-Fi (ti darò info se ti occorrono)

Una volta connesso non devi scegliere nessuna opzione, B4A compila in codice nativo Java, firma il pacchetto, lo invia al cellulare, lo installa e lo manda in esecuzione, tutto in automatico, non devi fare nulla solo leggere la progressione che avanza speditamente.
Se sei in Debug, puoi inserire i Breakpoints e l'applicazione avanzerà passo passo vedendo il risultato sul cellulare, sul cellulare vedrai anche la riga Java in esecuzione, e sul log di B4A potrai esplorare i valori delle variabili, insomma il controllo è totale, B4A fa veramente bene il suo lavoro.


Carlo ha allegato un file: B4A_connesso.jpg (246798 bytes)
Clicca qui per guardare l'immagine

Ultima modifica effettuata da Carlo il 21/11/2020 alle 23:28


in programmazione tutto è permesso
PM Quote
Avatar
Carlo (Member)
Guru


Messaggi: 767
Iscritto: 29/01/2018

Segnala al moderatore
Postato alle 23:46
Sabato, 21/11/2020
C'è una sola cosa che mi ha fatto pensare di essere "tonto", il nome del package.
Su [Progetto/Configura Ambiente di Compilazione] o semplicemente Ctrl+B, devi inserire il nome del programma, e se tralasci il punto, non funziona nulla, senza una spiegazione chiara. Nella foto allegata il nome: "Android.Linee" genererà un'apk di nome Linee.apk


Carlo ha allegato un file: B4Aconfigurazione.jpg (252037 bytes)
Clicca qui per guardare l'immagine

Ultima modifica effettuata da Carlo il 22/11/2020 alle 2:13


in programmazione tutto è permesso
PM Quote
Avatar
Basso Livello (Normal User)
Newbie


Messaggi: 16
Iscritto: 14/11/2020

Segnala al moderatore
Postato alle 8:03
Domenica, 22/11/2020
Ho tre opzioni di compilazione nel menu "Progetto":

1) Compila ed esegui [genera un file *_RAPID_DEBUG.apk e lo esegue sul cellulare collegato, poi quando stoppo il debug sparisce l'apk]

2) compila ed esegui (background) [esegue l'applicazione sul cellulare senza mostrare il file .apk sul PC]

3) compila come libreria [non utilizzabile con i moduli Main e starter, serve per creare librerie da utilizzare nei vari progetti]

Nessuna di queste opzioni mi crea il file PrimaApp.apk (il nome del package è b4a.PrimaApp)

Ho pensato che potrei copiare il file PrimaApp_RAPID_DEBUG.apk finché il telefono è collegato, ma non mi sembra la soluzione più intelligente


Se ci fosse la Silicon Valley in Italia, sarebbe capitanata da Barbara D'Urso.
PM Quote
Avatar
Carlo (Member)
Guru


Messaggi: 767
Iscritto: 29/01/2018

Segnala al moderatore
Postato alle 15:54
Domenica, 22/11/2020
Forse abbiamo versioni diverse la mia è: 8.80

Uso Compila ed esegui, o F5 (come in VB6/VB.Net), o il triangolino esegui

Se sono in Debug una volta terminato il Debug nel pc trovo l'apk in: ...\PrimaApp\Object\PrimaApp_RAPID_DEBUG.apk e non scompare dal PC, neanche se sconnetto il cellulare.
Nel cellulare l'app la trovo nel menù delle apk, all'ultima pagina all'ultima posizione.
Il nome sotto all'icona nel cellulare è quello che dai da codice, nell'esempio:  MiaPrimaApk
Codice sorgente - presumibilmente Android

  1. #Region Module Attributes
  2.         #ApplicationLabel: MiaPrimaApk
  3.         #VersionCode: 1
  4.         #VersionName:
  5.         #SupportedOrientations: unspecified
  6.         #CanInstallToExternalStorage: False
  7. #End Region



Se sono in Release, una volta compilato, nel pc trovo l'apk in: ...\PrimaApp\Object\PrimaApp.apk     e      PrimaApp_RAPID_DEBUG.apk scompare dal PC

Nel cellulare come sopra. :k:

Per distribuire PrimaApp.apk, dopo che l'hai copiata nel cellulare, WhatsApp è il sistema più indicato.
Per metterla nel PlayStore, ti devi accreditare come sviluppatore, sottostando alle policy di Google.
Per metterla in Amazon AppStore, è tutto più facile in https://developer.amazon.com, la limitazione è che non puoi mettere un'app che contiene dei link protetti da copyright: Youtube, Facebook ecc ecc.



Ultima modifica effettuata da Carlo il 22/11/2020 alle 22:42


in programmazione tutto è permesso
PM Quote