Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per mostrare pubblicità e servizi in linea con il tuo account. Leggi l'informativa sui cookies.
Username: Password: oppure
Android - Problema PC e Android Studio
Forum - Android - Problema PC e Android Studio

Avatar
Ririh (Normal User)
Newbie


Messaggi: 1
Iscritto: 14/01/2017

Segnala al moderatore
Postato alle 12:21
Sabato, 14/01/2017
Buongiorno ragazzi! Arrivo subito al dunque:
So che il mio pc fa pena:
Un windows 7 a 64 bit con
> Processore: AMD Phenom(tm) 8450 Triple-Core Processor 2.10 GHz
>RAM: 2,00 GB (1,75 GB utilizzabile)

Ho vinto una borsa di studio per imparare a programmare con Android Studio. Sono felicissima, ma questo putroppo è il pc che ho e non posso cambiarlo :-|
Devo utilizzare Android Studio che ovviamente richiede tutt'altri requisiti! Non si installa proprio!

C'è un'ultima spiaggia prima che rinunci a questo corso?
Dev C++ è installato, ma posso usarlo al posto di Android?

Il primo esercizio ad esempio ha negli attributi la stringa "android:text" io non ne capisco (altrimenti non ci terrei tanto a fare un corso :yup: )  ma non credo di poterla usare così com'è su dev.

Help!
Vi ringrazio!! :hail:

PM Quote
Avatar
TheDarkJuster (Member)
Guru^2


Messaggi: 1452
Iscritto: 27/09/2013

Segnala al moderatore
Postato alle 12:34
Sabato, 14/01/2017
No, non puoi utilizzare dev c++ al posto di android studio.

TUTTAVIA puoi utilizzare gli strumenti da linea di comando. Il punto è che perdi tantissimo tempo a configurare l'ambiente e non hai NESSUN supporto visuale.

Però io sto guardando questo: https://developer.android.com/studio/index.html dice che serve una cpu abbastanza potente solo per "accelerated emulator" ovvero per l'emulatore di android. Per il resto puoi usare la tua cpu. Vedo un: minimo 3GB di ram. Ora.... tu potresti aggiungere un banco di ram al tuo pc: https://en.wikipedia.org/wiki/List_of_AMD_Phenom_microproce ...
ti serve della SDRAM DDR2. Magari con qualche programma guarda che banco di ram è installato, se ci sono slot liberi e compra un banco uguale.

Io ti consiglio di usare un sistema operativo poco esoso di risorse, tipo xubuntu o lubuntu.

PM Quote
Avatar
Template (Member)
Pro


Messaggi: 175
Iscritto: 09/12/2015

Segnala al moderatore
Postato alle 14:48
Sabato, 14/01/2017
Io per ora sto operando su un computer con Ubuntu, e mi trovo benissimo a lavorare senza un IDE: scrivo il mio codice su Emacs, realizzo velocemente un makefile per farlo elaborare a GCC, compilo e stop, senza problemi.
Certo, il debug è tutt'altro che semplice (Emacs integra GDB, ma il risultato non è particolarmente comodo, soprattutto se si è abituati a Visual Studio su Windows che quasi fa il debugging al posto del programmatore), ma se si è abituati a scrivere del codice qualitativamente decente con questo aspetto della cosa bisogna scontrarsi relativamente poco.


"Nel curriculum scrivete quello che sapete fare... e anche quello che non sapete fare! Tipo: "Già vescovo di Cracovia, partecipai alla Coppa America, vincendola!""
[...]
"Sto giocando al piccolo Dio e mi sta venendo pure alla grande."
PM Quote
Avatar
TheDarkJuster (Member)
Guru^2


Messaggi: 1452
Iscritto: 27/09/2013

Segnala al moderatore
Postato alle 18:42
Sabato, 14/01/2017
Testo quotato

Postato originariamente da Template:

Io per ora sto operando su un computer con Ubuntu, e mi trovo benissimo a lavorare senza un IDE: scrivo il mio codice su Emacs, realizzo velocemente un makefile per farlo elaborare a GCC, compilo e stop, senza problemi.
Certo, il debug è tutt'altro che semplice (Emacs integra GDB, ma il risultato non è particolarmente comodo, soprattutto se si è abituati a Visual Studio su Windows che quasi fa il debugging al posto del programmatore), ma se si è abituati a scrivere del codice qualitativamente decente con questo aspetto della cosa bisogna scontrarsi relativamente poco.



Buono a sapersi, pensavo fosse più diffile!

Forse però all'utente non è una soluzione molto comoda..... Insomma.... sai come sono i corsi......

PM Quote
Avatar
Template (Member)
Pro


Messaggi: 175
Iscritto: 09/12/2015

Segnala al moderatore
Postato alle 19:29
Sabato, 14/01/2017
Si, purtroppo ho ben presente... 8-|


"Nel curriculum scrivete quello che sapete fare... e anche quello che non sapete fare! Tipo: "Già vescovo di Cracovia, partecipai alla Coppa America, vincendola!""
[...]
"Sto giocando al piccolo Dio e mi sta venendo pure alla grande."
PM Quote
Avatar
Roby94 (Member)
Guru


Messaggi: 1127
Iscritto: 28/12/2009

Segnala al moderatore
Postato alle 19:36
Sabato, 14/01/2017
In università ci vengono messi a disposizione dei desktop virtuali in cui è possibile far girare i più popolari software ingegneristici, è una soluzione estremamente efficiente in quanto puoi avere tutto il potenziale di una workstation di fascia alta in ogni luogo o momento, indipendentemente da che caffettiera tu stia usando. Online stanno nascendo alcuni servizi simili aperti a chiunque, a cifre irrisorie o in alcuni casi perfino a titolo gratuito. Uno dei più promettenti sembra essere rollApp https://www.rollapp.com/ purtroppo Android studio è ancora in fase di approvazione, ma non mi sorprenderei se qualche altro servizio simile lo avesse già implementato.


La programmazione è arte... fa che i tuoi script siano degni di un museo.
PM Quote
Avatar
lumo (Member)
Expert


Messaggi: 413
Iscritto: 18/04/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 20:05
Sabato, 14/01/2017
Se proprio sei vincolata fai come dice TheDarkJuster e compra più RAM. Se riesci a trovare quale scheda madre ha il tuo computer possiamo darti una mano su cosa comprare.

Si può fare a meno di android studio a dirla tutta ma te lo sconsiglio visto che probabilmente sei alle prime armi.

PM Quote