Username: Password: oppure
Reti e LAN - Subnet mask
Forum - Reti e LAN - Subnet mask

Avatar
total (Member)
Guru


Messaggi: 815
Iscritto: 16/09/2006

Segnala al moderatore
Postato alle 12:36
Lunedì, 10/12/2007
So che può sembrare stupido ma ho sempre impostato questa subnet mask ma ora mi sono chiesto.... che cos'è??? la classica 255.255.255.0
a cosa si riferisce? come mai è quasi sempre quella?

Grazie


http://www.total.pierotofy.it/

La vita è come una scatola di cioccolatini...
Se ne assaggi uno poi te le mangi tutti..(forse faceva in un altro modo..)
PM Quote
Avatar
nikipe_silver (Founder Member)
Expert


Messaggi: 339
Iscritto: 20/09/2005

Segnala al moderatore
Postato alle 15:49
Lunedì, 10/12/2007
La netmask e' un numero a 32 bit (per semplicita' diviso in ottetti decimali) che permette l'identificazione di una rete...

Per sapere a che rete si appartiene basta fare una operazione di AND tra l'ip e la netmask: ad esempio l'inirizzo 24.2.3.43 con netmask 255.255.0.0 appartiene alla rete 24.2.0.0

Il discorso non e' affatto semplice cmq una volta identificata la rete, questa serve per sapere che percorso deve fare il pacchetto per raggiungere la destinazione.

I router basano la maggior parte del loro lavoro su la netmask e sull'ip...

La subnet mask e' qualcosa di piu' complesso perche' e' una netmask usata per dividere una rete grande in diverse sotto-reti..Ad esempio se ho la rete 13.2.0.0 posso dividerla in 255 sottoreti in base al 3° ottetto mettendo come netmask 255.255.255.0 al posto di  255.255.0.0..poi pero' si inserisce un discoso di classi di ip che non finisce piu'...


Per l'utilizzo finale sapere a cosa serve non e' molto utile...basta non sbagliare a scrivere qualche numero...


c'e' qualcosa in questa pizza che non mi quadra...
E' logico, e' tonda..E' facile se ci pensi..
PM Quote
Avatar
kryc (Ex-Member)
Rookie


Messaggi: 36
Iscritto: 11/12/2007

Segnala al moderatore
Postato alle 18:40
Sabato, 12/01/2008
Testo quotato

Postato originariamente da nikipe_silver:

La netmask e' un numero a 32 bit (per semplicita' diviso in ottetti decimali) che permette l'identificazione di una rete...



:k:

Ultima modifica effettuata da kryc il 12/01/2008 alle 18:42
PM Quote
Avatar
K.Mitnick (Member)
Expert


Messaggi: 277
Iscritto: 24/03/2007

Segnala al moderatore
Postato alle 0:04
Venerdì, 06/06/2008
La subnet mask ti permette di dividere la parte host dell'indirizzo IP da quella network...

Dopo che il livello IP dello stack TCP/IP ha ricevuto la richiesta di inviare un pacchetto IP ad un certo  indirizzo IP di destinazione, calcola l'AND logico fra la subnet mask e il proprio indirizzo IP, e lo confronta con l'AND logico tra la subnet mask e l'indirizzo IP di destinazione. Se i net ID sono identici, allora invierà il pacchetto nella rete locale indirizzandolo con l'indirizzo mac del PC destinatario (se non lo conosce, userà il protocollo ARP, il quale invia in broadcast una richiesta ARP (ARP-request), contenente l'indirizzo IP dell'host di destinazione ed il proprio indirizzo MAC); se invece il risultato è differente (ovvero appartengono a due reti diverse), il pacchetto verrà trasmesso al gateway della rete locale...

In gener vengono usate per dimensionare una rete ip(dividendola in più sottoreti)...

Se ti interessa, posso passati il modulo 10 del CCNA1, dove è spiegato... (la traduzione in ita della documentazione in eng di Cisco);)

Ultima modifica effettuata da K.Mitnick il 06/06/2008 alle 0:05


"Quando Jon ha voglia di un cracker, Kevin Mitnick tira un sospiro di rammarico e comincia a salarsi in superficie."

You are registered Linux user number 492285.
PM Quote
Avatar
lure (Normal User)
Newbie


Messaggi: 19
Iscritto: 25/06/2009

Segnala al moderatore
Postato alle 13:47
Venerdì, 08/10/2010
Scusate un altra domanda....
io ho un cliente con 10 postazioni che comunicano tutte tra di loro...
la precedente azienda IT aveva impostato un SM classe A (255.0.0.0)...
mi è sorta una domanda...perchè??
il cliente lamenta rallentamenti di rete.
è possibile che la SM classe A generi più traffico di rete rispetto ad una Classe C?
vorrei passare il cliente in classe C dato che ha solo 10 postazioni e non necessita di sottoreti...

PM Quote
Avatar
nikipe_silver (Founder Member)
Expert


Messaggi: 339
Iscritto: 20/09/2005

Segnala al moderatore
Postato alle 17:30
Martedì, 12/10/2010
Il fatto che abbia scelto una classe A e' totalmente arbitrario, se gli indirizzi sono privati..una motivazione probabile e' che scrivi meno cifre :yup:

E cmq non cambia il traffico generato..


c'e' qualcosa in questa pizza che non mi quadra...
E' logico, e' tonda..E' facile se ci pensi..
PM Quote