Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per mostrare pubblicità e servizi in linea con il tuo account. Leggi l'informativa sui cookies.
Username: Password: oppure
Presentiamoci - Ciao a tutti, Mi presento: giu446
Forum - Presentiamoci - Ciao a tutti, Mi presento: giu446

Pagine: [ 1 2 ] Precedente | Prossimo
Avatar
giu446 (Normal User)
Newbie


Messaggi: 2
Iscritto: 15/03/2020

Segnala al moderatore
Postato alle 12:38
Domenica, 15/03/2020
Buongiorno a tutti,


Sto seguendo una guida sul vostro website quindi ho deciso di registrarmi, utilizzo il computer da quando ho 9 anni circa attualmente ho 29 anni, farò i 30 in pieno coronavirus :rofl: , frequento le scuole serali di informatica e telecomunicazioni (scuole superiori, ho la terza media) e durante il giorno sono un tecnico informatico Juniores.
E' da parecchio tempo che sono interessato alla  programmazione, come guida ho scelto la vostra di VB.net, in rete mi sembra quella più intuitiva per la mia persona, ho deciso di scegliere la programmazione perché sono stufo di lavorare fra gerarchie senza senso, vorrei crearmi un lavoro in totale autonomia e la programmazione potrebbe aiutarmi in questo, in primis di sicuro mi darà molte soddisfazioni.
Tempo fa ho avuto anche un attività per mio conto durata 5 anni, andava bene ma non ottenendo soddisfazioni da essa ho deciso di chiuderla.

Giu446:)


Sto Imparando a programmare con VB.Net
Giuseppe
PM Quote
Avatar
Carlo (Member)
Expert


Messaggi: 498
Iscritto: 29/01/2018

Segnala al moderatore
Postato alle 19:03
Domenica, 15/03/2020
Benvenuto e auguri per i tuoi propositi.
Se i tuoi programmi saranno applicativi desktop con interfaccia per win, VB .Net è sicuramente il più valido, secondo solo a C# che potrai approciare in seconda battuta.
Se i tuoi applicativi dovranno girare in un Browser e orientati al web, VB .Net non è il più adatto.
Se i tuoi applicativi dovranno girare in un cellulare Android, VB .Net ti potrà essere utile se lo affiancherai a Basic4Android, che ha una sintassi uguale al 95% con VB .Net.

Personalmente sviluppo per Win Desktop nel 99% dei casi, e con VB .Net il limite è solo il programmatore.

Ultima modifica effettuata da Carlo il 15/03/2020 alle 22:53


In programmazione tutto è permesso
PM Quote
Avatar
giu446 (Normal User)
Newbie


Messaggi: 2
Iscritto: 15/03/2020

Segnala al moderatore
Postato alle 21:17
Domenica, 15/03/2020
ciao Carlo,
grazie per la tua risposta e grazie per gli auguri, sinceramente non ho ancora pensato alla loro destinazione finale, ma se proprio dovessi prediligerei applicativi desktop solo per un discorso lavorativo. :yup:



Sto Imparando a programmare con VB.Net
Giuseppe
PM Quote
Avatar
Goblin (Member)
Expert


Messaggi: 331
Iscritto: 02/02/2011

Segnala al moderatore
Postato alle 21:36
Domenica, 15/03/2020
hehehe bene allora, solo per "dare contro" a Carlo ;) ,  voto per la parte opposta, ossia "Delphi", per qualsiasi piattaforma tu voglia sfornare programmi, Desktop, OSX, Android, IOS, e anche web application :rofl:
L'unico ostacolo anche qui ... il programmatore.
Cmq a parte gli scherzi, benvenuto, e qualsiasi piattaforma tu usi, qui troverai persone che potranno darti una mano.
G.


Ibis et redibis non morieris in bello
PM Quote
Avatar
Carlo (Member)
Expert


Messaggi: 498
Iscritto: 29/01/2018

Segnala al moderatore
Postato alle 12:20
Lunedì, 16/03/2020
Testo quotato

Postato originariamente da Goblin:

hehehe bene allora, solo per "dare contro" a Carlo ;) ,  voto per la parte opposta, ossia "Delphi", per qualsiasi piattaforma tu voglia sfornare programmi, Desktop, OSX, Android, IOS, e anche web application :rofl:
G.



Goblin è vero quello che dici, ma un po' troppo semplicistico, per sfornare per "tutto" con Delphi, ci vogliono delle spalle belle larghe, e se hai le spalle belle larghe, puoi sfornare per "tutto" anche con VisualStudio, non dimentichiamo che .Net CORE e .Net Standard sono interpiattaforma, ci sono AZURE e XAMARIN, e da ultimo VisualStudio CODE.
Ma per utilizzare tali strumenti, prima di scrivere un applicativo "utile", l'impegno nello studio da mettere in campo sarà notevole.

Con VB .Net, si è produttivi in poco tempo, il tuo applicativo funzionerà anche se non hai usato le migliori tecniche di programmazione, che potrai affinare nel tempo, ma intanto il tuo applicativo funzionerà lo stesso, stimolandoti a continuare, poi quando la programmazione ti ha preso, approciare altri linguaggi e buttarsi nel mondo della programmazione lontana dalla logica umana, e più vicina alla logica numerica, sarà una scelta consapevole.

Mi spiego meglio, chi vuole diventare un programmatore, deve studiare, studiare, studiare e deve sapere che si può perdere lungo il percorso.
Chi vuole scrivere un applicativo Win con interfaccia, ha a disposizione VB .Net, che te lo permette anche con conoscenze modeste.

Anche Delphi Embarcadero, rientra in questa tipologia, ma non come VisualStudio che ti insegna mentre scrivi il codice e ti mette a disposizione un debug che non ha eguali in nessun altro IDE. :):yup:

Ultima modifica effettuata da Carlo il 16/03/2020 alle 12:26


In programmazione tutto è permesso
PM Quote
Avatar
AldoBaldo (Member)
Expert


Messaggi: 461
Iscritto: 08/01/2015

Segnala al moderatore
Postato alle 21:31
Lunedì, 16/03/2020
Giu446: "farò i 30 in pieno coronavirus"

Non è detto. :rotfl:

P.S. Guarda che è solo umorismo "dark". Fatti una risata! Benvenuto tra noi.


Ma cosa vuoi che ne sappia? Io ci gioco, col codice, mica ci lavoro!
PM Quote
Avatar
TheDarkJuster (Member)
Guru^2


Messaggi: 1612
Iscritto: 27/09/2013

Segnala al moderatore
Postato alle 4:03
Venerdì, 20/03/2020
Benvenuto e auguri per i tuoi propositi!


PM Quote
Avatar
Goblin (Member)
Expert


Messaggi: 331
Iscritto: 02/02/2011

Segnala al moderatore
Postato alle 14:30
Venerdì, 20/03/2020
Testo quotato

Postato originariamente da Carlo:

Goblin è vero quello che dici, ma un po' troppo semplicistico, per sfornare per "tutto" con Delphi, ci vogliono delle spalle belle larghe, e se hai le spalle belle larghe, puoi sfornare per "tutto" anche con VisualStudio, non dimentichiamo che .Net CORE e .Net Standard sono interpiattaforma, ci sono AZURE e XAMARIN, e da ultimo VisualStudio CODE.
Ma per utilizzare tali strumenti, prima di scrivere un applicativo "utile", l'impegno nello studio da mettere in campo sarà notevole.




In questo periodo di clausura la panza sta diventando sempre più larga, va bene lo stesso per sfornare soft?? :rofl::rofl::rofl:
Nel caso credo di essere il candidato adatto :k:
G.


Ibis et redibis non morieris in bello
PM Quote
Avatar
AldoBaldo (Member)
Expert


Messaggi: 461
Iscritto: 08/01/2015

Segnala al moderatore
Postato alle 20:18
Venerdì, 20/03/2020
Goblin: "In questo periodo di clausura la panza sta diventando sempre più larga"

A parte che si tratta di una caratteristica parecchio condivisa, vogliamo ricordare che "Uomo di panza, uomo di sostanza"? :rotfl:


Ma cosa vuoi che ne sappia? Io ci gioco, col codice, mica ci lavoro!
PM Quote
Pagine: [ 1 2 ] Precedente | Prossimo