Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per mostrare pubblicità e servizi in linea con il tuo account. Leggi l'informativa sui cookies.
Username: Password: oppure
C/C++ - Errore operatore <<
Forum - C/C++ - Errore operatore <<

Avatar
matteog (Normal User)
Pro


Messaggi: 149
Iscritto: 10/04/2009

Segnala al moderatore
Postato alle 18:55
Martedì, 03/11/2009
Codice sorgente - presumibilmente C++

  1. #include "stdafx.h"
  2. #include <iostream>
  3. #include <string>
  4. using namespace std;
  5. void f1();
  6. void f2();
  7. void f3();
  8. void main()
  9. {
  10.         f1();
  11. system("pause");
  12. }
  13.  
  14.  void f1()
  15.  {
  16.          cout<<f2()<<"ciao sono f1"<<endl;
  17.  }
  18.  void f2()
  19.  {
  20.          cout<<"ciao sono f2"<<endl<<f3()<<endl;
  21.          
  22.  }
  23.  void f3()
  24.  {
  25.           cout<<"ciao sono f3"<<endl;
  26.        
  27.  }




EDIT by HeDo: Il titolo non è conforme al regolamento, inoltre devi riportare esattamente l'errore che ti da e non un generico "da errore". Questa volta ho sistemato io, ma devi stare più attento in futuro.


Ultima modifica effettuata da HeDo il 03/11/2009 alle 22:49


matteog
PM Quote
Avatar
matteog (Normal User)
Pro


Messaggi: 149
Iscritto: 10/04/2009

Segnala al moderatore
Postato alle 18:56
Martedì, 03/11/2009
nel primo cout<<f2() è dopo lo sò ho sbagliato nello scrivere però l'errore resta


matteog
PM Quote
Avatar
gio97 (Ex-Member)
Guru


Messaggi: 715
Iscritto: 25/04/2009

Segnala al moderatore
Postato alle 19:05
Martedì, 03/11/2009
Perché non dici mai che errore ma solo "da errore"? Ho notato che sei stato corretto molte volte su questa mancanza di dettagli.
Un paio di cose che non capisco perché ci siano sono 'stdafx.h' e 'string'.

Ultima modifica effettuata da gio97 il 03/11/2009 alle 19:10


"Ditemi, sapete chi è... il ciaffo?"
"Questo essere trae origine da un arcaico lamer.
Tanto tempo fa, in una chat oscena oscena, il lamer f1192 si lamentava di non poter inserire le graffe, perché non aveva... IL CIAFFO"(L'uomo che sussurrava ai ciaffi)
PM Quote
Avatar
matteog (Normal User)
Pro


Messaggi: 149
Iscritto: 10/04/2009

Segnala al moderatore
Postato alle 19:08
Martedì, 03/11/2009
1>c:\documents and settings\privato\documenti\visual studio 2008\projects\prova compito\prova compito\prova compito.cpp(19) : error C2679: '<<' binario: non è stato trovato alcun operatore che accetti un operando destro di tipo 'void'. È anche possibile che non vi siano conversioni accettabili.
l'errore è questo scusa non mi ero accorto che mancava la compilazione degli errori


matteog
PM Quote
Avatar
gio97 (Ex-Member)
Guru


Messaggi: 715
Iscritto: 25/04/2009

Segnala al moderatore
Postato alle 19:10
Martedì, 03/11/2009
Comunque l'errore è il fatto che in ogni 'cout' cerchi di inserirne altri. Basterebbe che togliessi le chiamate a funzione dai 'cout'. Oppure se volessi lasciarle dove sono fare in modo che le funzioni ritornino una stringa con ciò che devi far scrivere al programma.


"Ditemi, sapete chi è... il ciaffo?"
"Questo essere trae origine da un arcaico lamer.
Tanto tempo fa, in una chat oscena oscena, il lamer f1192 si lamentava di non poter inserire le graffe, perché non aveva... IL CIAFFO"(L'uomo che sussurrava ai ciaffi)
PM Quote
Avatar
matteog (Normal User)
Pro


Messaggi: 149
Iscritto: 10/04/2009

Segnala al moderatore
Postato alle 19:11
Martedì, 03/11/2009
ma non cè alcun modo di lasciarle così come sono senza restituire una stringa?


matteog
PM Quote
Avatar
Guglielmo (Normal User)
Newbie


Messaggi: 20
Iscritto: 06/07/2009

Segnala al moderatore
Postato alle 19:40
Martedì, 03/11/2009
Testo quotato

Postato originariamente da matteog:

ma non cè alcun modo di lasciarle così come sono senza restituire una stringa?


Come ti è già stato detto devi per forza cambiare il codice.
Quindi o fai ritornare alle funzioni f2 ed f3 un valore che poi visualizzi nel cout, oppure modifichi il codice semplicemente così:
Codice sorgente - presumibilmente C++

  1. #include "stdafx.h"
  2. #include <iostream>
  3. #include <string>
  4. using namespace std;
  5. void f1();
  6. void f2();
  7. void f3();
  8. void main()
  9. {
  10.     f1();
  11. system("pause");
  12. }
  13.  
  14. void f1()
  15. {
  16.      cout<<"ciao sono f1"<<endl;
  17.      f2();
  18. }
  19. void f2()
  20. {
  21.      cout<<"ciao sono f2"<<endl<<endl;
  22.      f3();
  23. }
  24. void f3()
  25. {
  26.       cout<<"ciao sono f3"<<endl;
  27. }


PM Quote