Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per mostrare pubblicità e servizi in linea con il tuo account. Leggi l'informativa sui cookies.
Username: Password: oppure
C/C++ - Libri C++
Forum - C/C++ - Libri C++

Pagine: [ 1 2 ] Precedente | Prossimo
Avatar
nico87 (Normal User)
Newbie


Messaggi: 12
Iscritto: 27/07/2007

Segnala al moderatore
Postato alle 8:48
Mercoledì, 01/08/2007
Ciao a tutti

L'utilizzo dei socket mi ha appassionato molto e ho deciso di acquistare un paio di libri che parlino delle API di windows e del Networking (e quindi dei socket) con C++.
Ovviamente, dato che conosco il C++ da tempo, vorrei che fossero dei libri abbastanza approfonditi. Qualcuno mi sa suggerire qualche cosa?:asd:8-|

Ultima modifica effettuata da nico87 il 01/08/2007 alle 8:48
PM Quote
Avatar
netarrow (Admin)
Guru^2


Messaggi: 2502
Iscritto: 12/05/2004

Segnala al moderatore
Postato alle 11:29
Mercoledì, 01/08/2007
eh, libri che parlano del vecchio modello COM WIN32 sono rari, ormai tutto è puntato al framework .NET che aumenta la produttività e astrae le api in modello OOP.

Forse qualche guida al Visual Studio 6, cercando ho trovato questi testi sulla programmazione windows:

http://www.softzone.it/tutorials/showquestion.php?faq=1&fl ...

però ribeccarli sarà sempre più difficile visto che dal 2010 viene tutto dichiarato deprecato e obsoleto da microsoft.

ah evita le guide alla MFC perchè sono in teoria disponibili solo sul visual studio, se ti interessa la api pure direi che il primo è il più attinente.

Ultima modifica effettuata da netarrow il 01/08/2007 alle 11:35



Mai memorizzare quello che puoi comodamente trovare in un libro.
Imparare è un'esperienza; tutto il resto è solo informazione.
L'immaginazione è più importante della conoscenza.
(A. Einstein)


Esistendo poi google...
PM Quote
Avatar
nico87 (Normal User)
Newbie


Messaggi: 12
Iscritto: 27/07/2007

Segnala al moderatore
Postato alle 12:42
Mercoledì, 01/08/2007
Ok grazie. Io comunque cercavo qualche cosa che fosse "generico" ossia che non sia dedicato solo a un compilatore, ma un libro le cui nozioni siano applicabili un po' a tutti i compilatori (compreso il DEVC++), quindi penso che i libri che mi hai indicato nel link vadano bene. :k:

Ultima modifica effettuata da nico87 il 01/08/2007 alle 12:45
PM Quote
Avatar
netarrow (Admin)
Guru^2


Messaggi: 2502
Iscritto: 12/05/2004

Segnala al moderatore
Postato alle 13:47
Mercoledì, 01/08/2007
si appunto, se vuoi che vada su tutti i compilatori evita MFC, magari in qualche modo riesci a farle andare anche su altro che non sia VS, però nascono come riservate a Visual Studio.



Mai memorizzare quello che puoi comodamente trovare in un libro.
Imparare è un'esperienza; tutto il resto è solo informazione.
L'immaginazione è più importante della conoscenza.
(A. Einstein)


Esistendo poi google...
PM Quote
Avatar
nico87 (Normal User)
Newbie


Messaggi: 12
Iscritto: 27/07/2007

Segnala al moderatore
Postato alle 13:53
Mercoledì, 01/08/2007
Ok grazie!! :k:

PM Quote
Avatar
nico87 (Normal User)
Newbie


Messaggi: 12
Iscritto: 27/07/2007

Segnala al moderatore
Postato alle 8:49
Giovedì, 02/08/2007
Scusa l'insistenza, non ho capito solo una cosa. Ma il fatto che dal 2010 "tutto sara' dichiarato deprecato" significa che dal 2010 non verranno piu' utilizzate le API e i winsock????
Perche' a sto punto non varrebbe piu' la pena spendere 150 euro di libri..

PM Quote
Avatar
netarrow (Admin)
Guru^2


Messaggi: 2502
Iscritto: 12/05/2004

Segnala al moderatore
Postato alle 10:36
Giovedì, 02/08/2007
vorrà dire che su windows si programmerà con il .NET, e tutti gli IDE di microsoft che non sono .NET verranno ritirati da microsoft, il Visual Basic 6 e precedenti già dal 2008.

Basta guardare su Vista quanti problemi ha la gente a programmarci col vecchio stile, e da quando sarà ufficiale il passaggio da modello COM WIN32 a .NET sarà ancora più marcato.

Forse altri compilatori liberi come il gcc mingw e altri verranno adattati per Vista e si riuscirà ancora ad usare qualcosa vecchio stile però... resterà sempre il "vecchio stile".



Mai memorizzare quello che puoi comodamente trovare in un libro.
Imparare è un'esperienza; tutto il resto è solo informazione.
L'immaginazione è più importante della conoscenza.
(A. Einstein)


Esistendo poi google...
PM Quote
Avatar
nico87 (Normal User)
Newbie


Messaggi: 12
Iscritto: 27/07/2007

Segnala al moderatore
Postato alle 10:52
Giovedì, 02/08/2007
Ma i programmi scritti adesso con le WIN32 funzioneranno lo stesso?

PM Quote
Avatar
netarrow (Admin)
Guru^2


Messaggi: 2502
Iscritto: 12/05/2004

Segnala al moderatore
Postato alle 11:28
Giovedì, 02/08/2007
dipende, oggi si sentono le news dove alcuni vanno altri no (su vista parlo non su xp).

cioè è la storia che si ripte, prova ad installare su windows xp programmi vecchi magari ancora per il dos, in qualche modo ce la fai a farli andare, altri forse no.

Più avanti si andrà più si affermerà il nuovo modello, ed era anche ora perchè programmare con la API era veramente sporcol, poco produttivo e soprattutto non OOP.

Con .NET si accede a tutto ma in modo ordinato, produttivo e comodo grazie al funzionamento java-like del framework e all'implementazione OOP.

Ultima modifica effettuata da netarrow il 02/08/2007 alle 11:32



Mai memorizzare quello che puoi comodamente trovare in un libro.
Imparare è un'esperienza; tutto il resto è solo informazione.
L'immaginazione è più importante della conoscenza.
(A. Einstein)


Esistendo poi google...
PM Quote
Pagine: [ 1 2 ] Precedente | Prossimo