Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per mostrare pubblicità e servizi in linea con il tuo account. Leggi l'informativa sui cookies.
Username: Password: oppure
C/C++ - Guida
Forum - C/C++ - Guida

Avatar
MeTeMpSiCoSi (Ex-Member)
Pro


Messaggi: 159
Iscritto: 14/03/2007

Segnala al moderatore
Postato alle 20:19
Mercoledì, 11/04/2007
salve a tutti...vorrei inizaire ad imparare questo linguaggio perchè sto vedendo che è molto diffuso. ho trovato molte guide su internet ma non so se sono buone, potreste indicarmene qualcuna?o magari anche un libro?grazie a tutti


Computer: macchina progettata per velocizzare e automatizzare gli errori.
PM Quote
Avatar
Dax89 (Member)
Expert


Messaggi: 283
Iscritto: 07/04/2007

Segnala al moderatore
Postato alle 16:16
Venerdì, 13/04/2007
Io conosco questa: esiste una versione in inglese (quella originale) chiamata "Thinking in C++" oppure una traduzione in italiano intitolata "Pensare in C++", si può trovare cercando anche su Google.


PM Quote
Avatar
MeTeMpSiCoSi (Ex-Member)
Pro


Messaggi: 159
Iscritto: 14/03/2007

Segnala al moderatore
Postato alle 18:04
Venerdì, 13/04/2007
grazie...però preferirei avere dei libri cartacei, credo che sono meglio...se ne conoscete qualcuno e dove potrei comprarlo fatemi sapere...


Computer: macchina progettata per velocizzare e automatizzare gli errori.
PM Quote
Avatar
netarrow (Admin)
Guru^2


Messaggi: 2502
Iscritto: 12/05/2004

Segnala al moderatore
Postato alle 12:52
Domenica, 15/04/2007
Consiglio questi due volumi:

"C++ fondamenti di programmazione" deitel&deitel

"C++ tecniche avanzate di programmazione" deitel&deitel

l'editore è apogeo.

Qualche anno fa avrei consigliato Schildt visto che per Java mi son trovato bene, ma dopo aver letto deitel&deitel(sono padre e figlio, uno il "purista" l'altro il "basta che funzi bene", un mix interessante ;-) ) li ritengo i migliori scrittori su libri di programmazione.

Per quanto riguarda Thinking C++ lo trovi anche cartaceo :k:

Ultima modifica effettuata da netarrow il 15/04/2007 alle 12:53



Mai memorizzare quello che puoi comodamente trovare in un libro.
Imparare è un'esperienza; tutto il resto è solo informazione.
L'immaginazione è più importante della conoscenza.
(A. Einstein)


Esistendo poi google...
PM Quote
Avatar
andry89mm (Member)
Pro


Messaggi: 128
Iscritto: 21/12/2006

Segnala al moderatore
Postato alle 18:49
Domenica, 15/04/2007
Testo quotato

Postato originariamente da MeTeMpSiCoSi:

salve a tutti...vorrei inizaire ad imparare questo linguaggio perchè sto vedendo che è molto diffuso.




:grr: :grr: :grr: :grr: :grr: :grr: :grr: :grr: :grr:
Non devi impararlo solo perchè è molto diffuso, ma semplicemente perchè è il migliore!!!! (a mio parere) :rotfl:  
Benvenuto nel "clubCPP"
NetArrow : tu quale filosofia  ammiri di più tra purista e "basta che funzi" ?

  firma per l'occasione: ..With C++ you can..

PM Quote
Avatar
MeTeMpSiCoSi (Ex-Member)
Pro


Messaggi: 159
Iscritto: 14/03/2007

Segnala al moderatore
Postato alle 21:51
Domenica, 15/04/2007
Testo quotato

Postato originariamente da andry89mm:

:grr: :grr: :grr: :grr: :grr: :grr: :grr: :grr: :grr:
Non devi impararlo solo perchè è molto diffuso, ma semplicemente perchè è il migliore!!!! (a mio parere) :rotfl:  
Benvenuto nel "clubCPP"



Se ho detto che è molto diffuso, da questo se ne deduce che è il migliore, giusto?
cmq vi ringrazio tutti per i consigli sui libri.
alla proxima


Computer: macchina progettata per velocizzare e automatizzare gli errori.
PM Quote
Avatar
netarrow (Admin)
Guru^2


Messaggi: 2502
Iscritto: 12/05/2004

Segnala al moderatore
Postato alle 16:07
Lunedì, 16/04/2007
Testo quotato


NetArrow : tu quale filosofia ammiri di più tra purista e "basta che funzi" ?



non sopporto ne l'estremo di uno ne dell'altro, troppo purista ti fa perdere tempo, il basta che funzi dopo un pò di tempo non capisci più niente del codice, è per questo che quei libri mi piacciono perchè allo stesso tempo scrive "il purista aziano" e "il giovane skilloso".

Ad ogni modo un pò di cose da chiarire:

C++ è usato molto è ovvio, ma nonostante il fatto sia all purpose non è il più usato in tutti i campi, il C++ "fa un pò tutto" ma non "tutto bene", niente fa tutto bene, inoltre il C++ ha la pecca di essere poco produttivo rispetto i linguaggi di quarata generazione (java, .net, python ecc...), quindi per fare certe cose ci metti più tempo, ci vogliono più persone e più soldi.

Il C++ non è questo "super eroe" dei linguaggi che i bambini spacciano per la rete, è il punto di equilibrio tra i linguaggi vicini alla macchina e i linguaggi vicini all'uomo.

Tanto per fare un esempio programmi windows di alto livello per l'utente oggi le aziende preferiscono farli in Java, C#, VB.NET, Delphi.

E' chiaro che puoi fare anche in C++ quelle cose, ma con i pc di oggi il tempo uomo perso non giustifica il tempo macchina guadagnato, salvo particolari progetti: video giochi, sistemi operativi, software di basso livello, particolari dll ecc... (insomma anche progetti dove nn si ha altra scelta)

Quindi alla prossima uscita flame non argomentata quiudo il topic.

Ultima modifica effettuata da netarrow il 16/04/2007 alle 16:11



Mai memorizzare quello che puoi comodamente trovare in un libro.
Imparare è un'esperienza; tutto il resto è solo informazione.
L'immaginazione è più importante della conoscenza.
(A. Einstein)


Esistendo poi google...
PM Quote