Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per mostrare pubblicità e servizi in linea con il tuo account. Leggi l'informativa sui cookies.
Username: Password: oppure
C/C++ - cerco collaborazione con un programmatore
Forum - C/C++ - cerco collaborazione con un programmatore

Avatar
radiofileteca (Normal User)
Newbie


Messaggi: 2
Iscritto: 22/10/2012

Segnala al moderatore
Postato alle 17:35
Domenica, 28/10/2012
Ciao a tutti spero di non sbagliare sezione.
Sto cercando una collaborazione con un programmatore in c++ per modificare il codice sorgente del programma dream, programma per il drm (digitale radio mondiale http://sourceforge.net/apps/mediawiki/drm/index.php?title= ... nello specifico cerco di aumentare la banda passante (per aumentare le sotto portanti ) per adeguarlo alle nuove schede audio in modo da aumentare la capacità di trasferimento dati (ideale da renderlo configurabile in modo che sia idoneo anche per le nuove schede con maggiore larghezza di banda) , cercare di effettuare il trasferimento dati in sola modalità file cioè in maniera da trasferire i file dal trasmettitore al ricevitore (il programma che si può prendere come esempio e windrm (http://n1su.com/windrm/)una modifica di dream per il mondo dei radioamatori che consente di trasferire file d’ immagini tra il trasmettitore ed il ricevitore (codice sorgente: http://windrm.googlecode.com/svn/), cercare se è possibile aumentare le modulazioni da 64-qam a 128-qam per una maggiore capacità di trasferimento dei dati.
Io penso che il programma dream modificato possa essere un’evoluzione per il mondo delle radiocomunicazioni e del mondo d’internet, penso che si sarà un periodo di transizione in cui le radio continueranno a essere analogiche ma che metteranno a disposizione il segnale radio traslato nella frequenza idonea per essere letta dalla scheda audio tramite un connettore, lasciando al computer il compito di demodulare il segnale digitale e di salvare i dati cosi come oggi avviene per le radio dei radioamatori modificate per ricevere il drm, penso che anche i trasmettitori possano avere un connettore che permetta loro di collegarsi al computer per trasmettere in larga banda.
Penso che avere un programma di comunicazione radio in formato digitale configurabile verso maggiori capacita di trasmissione dati possa indurre i costruttori di schede audio ad aumentare la banda passante, non solo penso che anche i costruttori dei modem telefonici possano modificare i loro dispositivi non solo per l’uso del doppino telefonico come vettore del trasferimento dati ma anche l’uso delle onde radio per il trasferimento dei dati.
In futuro con la diminuzione dei prezzi dell’hardware soprattutto grazie allo sviluppo delle tecnologie legate al mondo della telefonia mobile, si avrà un maggiore sviluppo dell’uso delle onde radio a larga banda per il trasferimento dei dati verso tutti, pensante che il prossimo standard della telefonia mobile, il LTE (Long Term Evolution) prevede un massimo di uso della banda di 20 MHz (la larghezza di banda di tutta la FM 88-108 trasmessa da un solo trasmettitore) con una velocità di trasferimento dati in download fino a 326,4 Mb/s (dato preso da wikipedia, 100 megabit da altri siti) ; ebbene immaginate quanti dati possa trasmettere una singola fileteca che trasmetta 24 ore al giorno verso tutti.
Sicuramente lo sviluppo della fibra ottica verso tutti gli utenti d’internet può avere un’importanza strategica inferiore all’attuale, penso che gli utenti che non sono facilmente raggiungibili tramite fibra ottica lo saranno tramite le onde radio.
Grazie a tutti.
Ciao

PM Quote