Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per mostrare pubblicità e servizi in linea con il tuo account. Leggi l'informativa sui cookies.
Username: Password: oppure
C/C++ - Consiglio linguaggio
Forum - C/C++ - Consiglio linguaggio

Pagine: [ 1 2 ] Precedente | Prossimo
Avatar
signore del tempo (Normal User)
Newbie


Messaggi: 11
Iscritto: 20/03/2012

Segnala al moderatore
Postato alle 16:39
Martedì, 20/03/2012
Ciao a tutti,

Sono signore del tempo, appassionato di informatica e web in generale.
Attualmente conosco l'html, css, e javascript; ho deciso però, di imparare un linguaggio di programmazione vero e proprio.
Come potrete immaginare, quindi, non ho basi della programmazione (puntatori, ecc.) e quindi chiedo scusa per eventuali sciocchezze.
Inizialmente, pensai al C, che sintatticamente parlando, mi avrebbe aiutato molto considerato che javascript prende la sintassi dal C stesso.
Parlando con un amico, che studia il C, mi ha informato riguardo alla difficoltà di sviluppare una GUI. Preferendo il oop al procedurale, l'ho scartato.
Quindi sono passato al Java: multi piattaforma, oop, web ma dipendente dalla jvm che ne rallenta il programma e potrebbe causare problemi anche alla GUI.
Facendo due più due, il linguaggio ideale sarebbe il C++, tranne per l'ambito web.
Però il C++ è molto complicato soprattutto per persone senza basi della programmazione come me.
Cosa dovrebbe fare il linguaggio? Deve essere potente, supporti i socket, hacking/cracking (per uso benevolo), funzioni anche su linux, oop.

Mi affido a Voi, sperando in una risposta il più dettagliata possibile.
Intanto auguro una buona giornata.:k:

signore del tempo.8-)

Ultima modifica effettuata da signore del tempo il 20/03/2012 alle 16:40
PM Quote
Avatar
Nullable (Normal User)
Expert


Messaggi: 217
Iscritto: 12/07/2011

Segnala al moderatore
Postato alle 17:19
Martedì, 20/03/2012
Testo quotato

Postato originariamente da signore del tempo:

Quindi sono passato al Java: multi piattaforma, oop, web ma dipendente dalla jvm che ne rallenta il programma e potrebbe causare problemi anche alla GUI.



La JVM non rallenta per niente il programma nè tantomeno provoca problemi alla GUI. Ti ricordo che la GUI tu la scrivi in Java e questo codice Java viene "monitorato" dalla Java Virtual Machine ma non rallenta niente. La JVM è come se fosse il .NET Framwork per i linguaggi .NET : C#, VB.NET, F#, J# e C++

Testo quotato

Postato originariamente da signore del tempo:

Facendo due più due, il linguaggio ideale sarebbe il C++, tranne per l'ambito web.
Però il C++ è molto complicato soprattutto per persone senza basi della programmazione come me.



Da quello che ho capito a te serve conoscere un linguaggio orientato agli oggetti e che permetta di "interfacciarsi" con il Web. Se ho capito bene allora non vedo il motivo per cui tu non debba iniziare con il Java...è il linguaggio ideale che soddisfa le tue richieste. Parlando del C++ invece : è sì un linguaggio potente ma, come hai detto tu, non ha niente a che fare con il Web ( tranne che tu per "Web" non intendi un insieme di classi che ti permetta di comunicare in rete con una o più macchine ).

Testo quotato

Postato originariamente da signore del tempo:[/i

Cosa dovrebbe fare il linguaggio? Deve essere potente, supporti i socket, hacking/cracking (per uso benevolo), funzioni anche su linux, oop.



I Socket sono sopportati da tutti i linguaggi orientati agli oggetti ( e non, per alcuni ) quindi non credo che questo sia un problema. Per quanto riguarda "hacking/cracking (per uso benevolo)" spiegati meglio perché non ho ben capito a cosa ti riferisci quando dici "per uso benevolo". Infine...tu vuoi un linguaggio che funzioni anche su Linux...la risposta è : JAVA! Non sottovalutare il Java, è un linguaggio potente quasi allo stesso livello del C++ ( anche quest'ultimo funziona su Linux ma dal momento che hai detto che non hai molta familiarità con il C [ però non sarebbe male se iniziassi.. ] allora preferisco consigliarti il Java poichè è multipiattaforma ).

Con questa mia risposta non voglio "pubblicizzare" il linguaggio Java, voglio solo farti capire che il Java è un linguaggio completo, multipiattaforma, orientato agli oggetti e con le apposite classi per comunicare in rete con altre macchine.

Ultima modifica effettuata da Nullable il 20/03/2012 alle 17:23


Hai perso.
PM Quote
Avatar
TheKaneB (Member)
Guru^2


Messaggi: 1787
Iscritto: 26/06/2009

Segnala al moderatore
Postato alle 17:34
Martedì, 20/03/2012
Java è una buona scelta per un principiante, è un linguaggio moderno, completo e semplice da imparare.

Alternativamente potresti considerare anche C# (su Linux e Mac gira tramite Mono), che è molto simile al Java ma aggiunge ulteriori caratteristiche che semplificano ulteriormente lo sviluppo, specie per le GUI, grazie al potente linguaggio XAML.

C# è generalmente (almeno su Windows, non so su Linux/Mac) più veloce del Java, quindi se ti interessano le prestazioni è un'ottima scelta.

Se vuoi imparare qualcosa di veramente "easy" c'è anche Python, facilissimo e potente ma relativamente lento se paragonato agli altri 2.
Comunque a meno che tu non debba programmare cose pesantissime (webserver per servizi ad alto carico, number crunching, simulazioni, algoritmi grafici 2D/3D, ecc...), il Python può darti tante soddisfazioni e nelle normali applicazioni interattive difficilmente noterai rallentamenti ad occhio.


Software Failure: Guru Meditation
Forum su Informatica, Elettronica, Robotica e Tecnologia: http://www.nonsoloamiga.com
PM Quote
Avatar
signore del tempo (Normal User)
Newbie


Messaggi: 11
Iscritto: 20/03/2012

Segnala al moderatore
Postato alle 17:50
Martedì, 20/03/2012
Ho un manuale di Java 5 (720 e passa pagine) trovato online.
Ne vale sicuramente la pena imparare Java che C++, anche per non comprare un nuovo libro dedicato.
Testo quotato

Postato originariamente da signore del tempo:

Cosa dovrebbe fare il linguaggio? Deve essere potente, supporti i socket, hacking/cracking (per uso benevolo), funzioni anche su linux, oop.

Per quanto riguarda "hacking/cracking (per uso benevolo)" spiegati meglio perché non ho ben capito a cosa ti riferisci quando dici "per uso benevolo".


Intendevo conoscere l'hacking/cracking, più per cultura personale che per altro, e in questo Java non è consigliato, considerata la "sicurezza" che da la jvm.
Per quanto riguarda C#, sarebbe lo stesso un'idea da considerare in quanto molto simile al java/c++.
Ci sono anche dei framework come XNA, per lo sviluppo di videogiochi.
Python per il web? Sono più per il php.
Volendo, dopo c#/java(è questo il dubbio maggiore ora, anche se Java mi sembra la scelta migliore), potrei passare al c++?



Ultima modifica effettuata da signore del tempo il 20/03/2012 alle 17:57
PM Quote
Avatar
TheKaneB (Member)
Guru^2


Messaggi: 1787
Iscritto: 26/06/2009

Segnala al moderatore
Postato alle 18:08
Martedì, 20/03/2012
consiglio spassionato: ignora totalmente php (uno dei peggiori linguaggi mai inventati) e concentrati su Java e/o C#.

Python può essere usato (e viene usato) anche lato server senza problemi.

C++ non ti serve a nulla ormai. Imparalo solo se ti serve per lavoro, perchè è un linguaggio veramente vasto e complesso e viene usato sempre meno.
Per hobby non ti da alcuna soddisfazione.

In quanto alla vocazione hacking/cracking, lascia perdere e studia qualcosa di più interessante :-)

Ultima modifica effettuata da TheKaneB il 20/03/2012 alle 18:09


Software Failure: Guru Meditation
Forum su Informatica, Elettronica, Robotica e Tecnologia: http://www.nonsoloamiga.com
PM Quote
Avatar
Nullable (Normal User)
Expert


Messaggi: 217
Iscritto: 12/07/2011

Segnala al moderatore
Postato alle 18:33
Martedì, 20/03/2012
Testo quotato

Postato originariamente da signore del tempo:

Ho un manuale di Java 5 (720 e passa pagine) trovato online.
Ne vale sicuramente la pena imparare Java che C++, anche per non comprare un nuovo libro dedicato.
Testo quotato

Postato originariamente da signore del tempo:

Cosa dovrebbe fare il linguaggio? Deve essere potente, supporti i socket, hacking/cracking (per uso benevolo), funzioni anche su linux, oop.

Per quanto riguarda "hacking/cracking (per uso benevolo)" spiegati meglio perché non ho ben capito a cosa ti riferisci quando dici "per uso benevolo".


Intendevo conoscere l'hacking/cracking, più per cultura personale che per altro, e in questo Java non è consigliato, considerata la "sicurezza" che da la jvm.
Per quanto riguarda C#, sarebbe lo stesso un'idea da considerare in quanto molto simile al java/c++.
Ci sono anche dei framework come XNA, per lo sviluppo di videogiochi.
Python per il web? Sono più per il php.
Volendo, dopo c#/java(è questo il dubbio maggiore ora, anche se Java mi sembra la scelta migliore), potrei passare al c++?



Puoi passare al C++ in qualsiasi momento ma dato che non hai le basi della "programmazione C-like" ( chiamiamola così ) ti verrà un po' ( un po' tanto ) difficile.

Testo quotato

Postato originariamente da TheKaneB:

consiglio spassionato: ignora totalmente php (uno dei peggiori linguaggi mai inventati) e concentrati su Java e/o C#.

Python può essere usato (e viene usato) anche lato server senza problemi.

C++ non ti serve a nulla ormai. Imparalo solo se ti serve per lavoro, perchè è un linguaggio veramente vasto e complesso e viene usato sempre meno.
Per hobby non ti da alcuna soddisfazione.

In quanto alla vocazione hacking/cracking, lascia perdere e studia qualcosa di più interessante :-)



Concordo pienamente.


Hai perso.
PM Quote
Avatar
signore del tempo (Normal User)
Newbie


Messaggi: 11
Iscritto: 20/03/2012

Segnala al moderatore
Postato alle 19:11
Martedì, 20/03/2012
Se php fosse stato inutile, non credo venisse scelto per creare questo sito/forum.
Sono entrambi open source, imho è buon linguaggio.
Chiedo che la discussione venga chiusa, e ringrazio gli utenti che vi hanno partecipato.

PM Quote
Avatar
ale.gatti96 (Member)
Pro


Messaggi: 71
Iscritto: 29/11/2011

Segnala al moderatore
Postato alle 21:33
Martedì, 20/03/2012
Testo quotato

Postato originariamente da TheKaneB:
consiglio spassionato: ignora totalmente php (uno dei peggiori linguaggi mai inventati) e concentrati su Java e/o C#.


Perché secondo voi bisognerebbe non studiare il php?
Quali sono gli svantaggi di questo linguaggio?


PM Quote
Avatar
pierotofy (Admin)
Guru^2


Messaggi: 6108
Iscritto: 04/12/2003

Segnala al moderatore
Postato alle 23:29
Martedì, 20/03/2012
Testo quotato

Postato originariamente da signore del tempo:

Se php fosse stato inutile, non credo venisse scelto per creare questo sito/forum.



A volte nella vita si fanno le scelte sbagliate... :rofl:


Seguimi su Twitter: http://www.twitter.com/pierotofy

Fai quello che ti piace, e fallo bene.
PM Quote
Pagine: [ 1 2 ] Precedente | Prossimo