Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per mostrare pubblicità e servizi in linea con il tuo account. Leggi l'informativa sui cookies.
Username: Password: oppure
C/C++ - Thinking in C++: alternative?
Forum - C/C++ - Thinking in C++: alternative?

Pagine: [ 1 2 ] Precedente | Prossimo
Avatar
Giarados (Ex-Member)
Pro


Messaggi: 69
Iscritto: 25/07/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 23:17
Mercoledì, 17/11/2010
Sbaglio o è un po' prolisso?! Ho letto il primo capitolo ed è stato estenuante: 40 pagine di introduzione agli oggetti, alla OOP e a come si dovrebbe svolgere la fase di progettazione.

Qualcuno ha letto "C++ Fondamenti di programmazione"? È più conciso?

Qualche alternativa valida a questi due (il secondo non lo trovo disponibile da nessuna parte)?

Ultima modifica effettuata da Giarados il 17/11/2010 alle 23:18


"ché perder tempo a chi più sa più spiace" (Purgatorio, Canto III - v.78)
PM Quote
Avatar
Numa Pompilio (Ex-Member)
Pro


Messaggi: 66
Iscritto: 03/05/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 11:08
Giovedì, 18/11/2010
Testo quotato

Postato originariamente da Giarados:

Sbaglio o è un po' prolisso?! Ho letto il primo capitolo ed è stato estenuante: 40 pagine di introduzione agli oggetti, alla OOP e a come si dovrebbe svolgere la fase di progettazione.

Qualcuno ha letto "C++ Fondamenti di programmazione"? È più conciso?

Qualche alternativa valida a questi due (il secondo non lo trovo disponibile da nessuna parte)?



hai provato con google libri? di solito c'è un'anteprima da poter leggere......per farsi un'idea ;)


PM Quote
Avatar
TheKaneB (Member)
Guru^2


Messaggi: 1787
Iscritto: 26/06/2009

Segnala al moderatore
Postato alle 12:53
Giovedì, 18/11/2010
Thinking in C++ non mi sembra il libro adatto a chi approccia il C++, vuole essere più un libro di supporto per chi ha già un'infarinatura, e vuole approfondire le tecniche di programmazione Object Oriented.

L'iter per imparare bene bene il C++ sarebbe: Manuale della Deitel & Deitel (quello di base), Code Complete 2 ("Ingegneria del codice" di Steve McConnell, in italiano), Effective C++ & STL.

Chiaramente durante lo studio di questi manuali, sarebbe buona cosa realizzare una decina di programmini semplici, per applicare concretamente le tecniche una per una. Alla fine del percorso si dovrebbe realizzare almeno un progetto di medie dimensioni (non meno di 200 classi) in cui applicare tutte le nozioni apprese. La natura del progetto deve dipendere soltanto dai propri interessi e gusti personali (io ad esempio faccio sempre giochi perchè mi piacciono quelli).



Software Failure: Guru Meditation
Forum su Informatica, Elettronica, Robotica e Tecnologia: http://www.nonsoloamiga.com
PM Quote
Avatar
Giarados (Ex-Member)
Pro


Messaggi: 69
Iscritto: 25/07/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 13:05
Giovedì, 18/11/2010


"ché perder tempo a chi più sa più spiace" (Purgatorio, Canto III - v.78)
PM Quote
Avatar
gio97 (Ex-Member)
Guru


Messaggi: 715
Iscritto: 25/04/2009

Segnala al moderatore
Postato alle 14:07
Giovedì, 18/11/2010
Concordo con il Kane sul Deitel & Deitel, e sul fatto che devi fare un bel progetto in OOP, applicando quanto più possibile ogni nozione di questa tecnica.

Inoltre, il libro io l'ho comprato su Gorilla.it, ci dovrebbe essere uno sconto.


"Ditemi, sapete chi è... il ciaffo?"
"Questo essere trae origine da un arcaico lamer.
Tanto tempo fa, in una chat oscena oscena, il lamer f1192 si lamentava di non poter inserire le graffe, perché non aveva... IL CIAFFO"(L'uomo che sussurrava ai ciaffi)
PM Quote
Avatar
Giarados (Ex-Member)
Pro


Messaggi: 69
Iscritto: 25/07/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 22:55
Giovedì, 18/11/2010
L'ho appena ordinato! vi ringrazio per i suggerimenti! ;)


"ché perder tempo a chi più sa più spiace" (Purgatorio, Canto III - v.78)
PM Quote
Avatar
Giarados (Ex-Member)
Pro


Messaggi: 69
Iscritto: 25/07/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 0:47
Martedì, 23/11/2010
Nulla da fare :( mi hanno annullato l'ordine. A quanto pare è "fuori catalogo".

Che acquisto? :S


"ché perder tempo a chi più sa più spiace" (Purgatorio, Canto III - v.78)
PM Quote
Avatar
Giarados (Ex-Member)
Pro


Messaggi: 69
Iscritto: 25/07/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 15:29
Domenica, 05/12/2010
Infine l'ho trovato in una libreria universitaria. Devo dire che è molto ben fatto, però non lo consiglierei ad un neofita della programmazione. Se non fosse da un anno che smanetto tra programmazione strutturata e a oggetti, pascal, C, libri vari, forum e wiki varie, non credo proprio sarei riuscito ad assimilare tutti i concetti che vengono qui buttati e poi spiegati. Insomma, è un libro destinato a chi già sa di cosa si sta parlando e vuole nella fattispecie studiare il C++.

Ultima modifica effettuata da Giarados il 05/12/2010 alle 15:30


"ché perder tempo a chi più sa più spiace" (Purgatorio, Canto III - v.78)
PM Quote
Avatar
Giarados (Ex-Member)
Pro


Messaggi: 69
Iscritto: 25/07/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 14:23
Giovedì, 05/05/2011
Avevo finito il primo manuale consigliatomi da TheKaneB a metà febbraio.

Non essendo il secondo più disponibile, cosa mi consigliate per approfondire la conoscenza di C++?


"ché perder tempo a chi più sa più spiace" (Purgatorio, Canto III - v.78)
PM Quote
Pagine: [ 1 2 ] Precedente | Prossimo