Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per mostrare pubblicità e servizi in linea con il tuo account. Leggi l'informativa sui cookies.
Username: Password: oppure
C/C++ - Programmiamo Arduino!
Forum - C/C++ - Programmiamo Arduino!

Pagine: [ 1 2 ] Precedente | Prossimo
Avatar
hackersitiz (Normal User)
Pro


Messaggi: 120
Iscritto: 29/09/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 22:40
Martedì, 05/10/2010
Ciao a tutti..
Guardando qua e la sul web ho trovato un'articolo su Arduino...
Adesso non ho visto il costo, anzi non conta niente per me il costo, i soldi non impediscono la passione...
Leggendo ho visto che serve proprio il c per programmarlo(cade proprio a fagiolo)...
Adesso voglio chiedere, quante cose si posso implementare su Arduino?
Quali se è possibile?
Saluti....


Testo quotato


il punto di partenza è il codice che hai scritto, ma non lo vedo...
Fare o non fare, non esiste provare...
Impara bene le regole così che tu possa infrangerle

PM Quote
Avatar
TheKaneB (Member)
Guru^2


Messaggi: 1787
Iscritto: 26/06/2009

Segnala al moderatore
Postato alle 1:12
Mercoledì, 06/10/2010
Testo quotato

Postato originariamente da hackersitiz:

Ciao a tutti..
Guardando qua e la sul web ho trovato un'articolo su Arduino...


bene... lascia perdere
Testo quotato


Adesso non ho visto il costo, anzi non conta niente per me il costo, i soldi non impediscono la passione...


beato te che sei ricco 8-|
Testo quotato


Leggendo ho visto che serve proprio il c per programmarlo(cade proprio a fagiolo)...
Adesso voglio chiedere, quante cose si posso implementare su Arduino?
Quali se è possibile?
Saluti....



Arduino si programma in C e in Assembly. Lascia perdere.
Sei ancora troppo inesperto per poterci fare qualcosa di utile.

Arduino serve come microcontrollore per progetti di elettronica digitale avanzata come: domotica, robotica, sistemi di controllo automatico, pilotaggio di servomotori, sistemi di allarme, ecc...

Prenderlo per programmarci e basta è totalmente inutile, vedresti soltanto dei led che lampeggiano e dei fili che vanno sotto tensione...

Prima impara a fare qualche straccio di programmino su PC, che è molto più facile da programmare. Considera questa regola empirica che ho formulato negli anni: più un dipositivo è semplice ed essenziale, più si avvicina ai calcolatori degli albori informatici e, di conseguenza, cresce la difficoltà di programmazione. Un Arduino standard ha mezzo kilobyte di ram, vedi tu che cosa puoi programmarci in mezzo kilobyte...


Software Failure: Guru Meditation
Forum su Informatica, Elettronica, Robotica e Tecnologia: http://www.nonsoloamiga.com
PM Quote
Avatar
hackersitiz (Normal User)
Pro


Messaggi: 120
Iscritto: 29/09/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 13:59
Mercoledì, 06/10/2010
Grazie della precisazione...
Io ci tenevo tanto, ma seguo il consiglio dei più esperti...
Grazie di avermelo detto altrimenti avrei fatto un terribile errore..
Quanto all'assembly, questo è un po' ot, ho letto che ci sono tantissime versioni che dipendono dal processore...
Mi hanno già detto che è molto utile, ma ho guardato qualche guida per pure interesse e per adesso non me la sento di impararlo...
So comunque che un giorno lo imparerò....Voi lo consigliereste?


Testo quotato


il punto di partenza è il codice che hai scritto, ma non lo vedo...
Fare o non fare, non esiste provare...
Impara bene le regole così che tu possa infrangerle

PM Quote
Avatar
TheKaneB (Member)
Guru^2


Messaggi: 1787
Iscritto: 26/06/2009

Segnala al moderatore
Postato alle 14:10
Mercoledì, 06/10/2010
Testo quotato

Postato originariamente da hackersitiz:

Grazie della precisazione...
Io ci tenevo tanto, ma seguo il consiglio dei più esperti...



Figurati, per me è un piacere dare qualche consiglio quando posso.

Testo quotato


Grazie di avermelo detto altrimenti avrei fatto un terribile errore..



Più che altro avresti perso del tempo, e con la frustrazione di cominciare subito dalle cose difficili, probabilmente ti sarebbe pure passata la voglia di programmare. E' bene iniziare dalle cose facili e approfondire piano piano.

Testo quotato


Quanto all'assembly, questo è un po' ot, ho letto che ci sono tantissime versioni che dipendono dal processore...



L'assembly è la rappresentazione umanamente comprensibile del linguaggio macchina. Il linguaggio macchina è fatto da stringhe binarie di 0 e 1, e cambia da una famiglia di processori all'altra. Di conseguenza l'assembly varia da una famiglia all'altra.

Testo quotato


Mi hanno già detto che è molto utile, ma ho guardato qualche guida per pure interesse e per adesso non me la sento di impararlo...
So comunque che un giorno lo imparerò....Voi lo consigliereste?



E' utile si, ma per un numero (ormai) limitatissimo di utilizzi. Uno è per l'appunto quello di programmare semplici microcontrollori (come l'Atmel AVR presente nell'Arduino). C'è anche da dire che, ormai, si tende a usare il C e altri linguaggi di alto livello (come il mikroBasic per i PIC della Microchips) anche per programmare i microcontrollori. Quindi considera l'assembly solo come una cosa da, eventualmente, conoscere superficialmente.

Attualmente non avresti alcun vantaggio concreto da una conoscenza profonda di questi linguaggi. Lo stesso C ormai si studia più per retrocompatibilità con le vecchie applicazioni che per sviluppare nuovo software, dove si preferiscono i linguaggi ad oggetti come C++, Java, C#, Python, ecc...

Diciamo che il C sta sostituendo l'assembly (nei microcontrollori), così come il C++, C# e Java stanno sostituendo il C (nelle applicazioni desktop e server).


Software Failure: Guru Meditation
Forum su Informatica, Elettronica, Robotica e Tecnologia: http://www.nonsoloamiga.com
PM Quote
Avatar
hackersitiz (Normal User)
Pro


Messaggi: 120
Iscritto: 29/09/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 14:26
Mercoledì, 06/10/2010
Testo quotato

Postato originariamente da TheKaneB:

Testo quotato

Postato originariamente da hackersitiz:

Grazie della precisazione...
Io ci tenevo tanto, ma seguo il consiglio dei più esperti...



Figurati, per me è un piacere dare qualche consiglio quando posso.

Testo quotato


Grazie di avermelo detto altrimenti avrei fatto un terribile errore..



Più che altro avresti perso del tempo, e con la frustrazione di cominciare subito dalle cose difficili, probabilmente ti sarebbe pure passata la voglia di programmare. E' bene iniziare dalle cose facili e approfondire piano piano.

Testo quotato


Quanto all'assembly, questo è un po' ot, ho letto che ci sono tantissime versioni che dipendono dal processore...



L'assembly è la rappresentazione umanamente comprensibile del linguaggio macchina. Il linguaggio macchina è fatto da stringhe binarie di 0 e 1, e cambia da una famiglia di processori all'altra. Di conseguenza l'assembly varia da una famiglia all'altra.

Testo quotato


Mi hanno già detto che è molto utile, ma ho guardato qualche guida per pure interesse e per adesso non me la sento di impararlo...
So comunque che un giorno lo imparerò....Voi lo consigliereste?



E' utile si, ma per un numero (ormai) limitatissimo di utilizzi. Uno è per l'appunto quello di programmare semplici microcontrollori (come l'Atmel AVR presente nell'Arduino). C'è anche da dire che, ormai, si tende a usare il C e altri linguaggi di alto livello (come il mikroBasic per i PIC della Microchips) anche per programmare i microcontrollori. Quindi considera l'assembly solo come una cosa da, eventualmente, conoscere superficialmente.

Attualmente non avresti alcun vantaggio concreto da una conoscenza profonda di questi linguaggi. Lo stesso C ormai si studia più per retrocompatibilità con le vecchie applicazioni che per sviluppare nuovo software, dove si preferiscono i linguaggi ad oggetti come C++, Java, C#, Python, ecc...

Diciamo che il C sta sostituendo l'assembly (nei microcontrollori), così come il C++, C# e Java stanno sostituendo il C (nelle applicazioni desktop e server).


Grazie è il genere di risposte che preferisco con motivazione....
Comunque io il C lo studio per approfondire e raffinare le mie conoscenze dell'informatica, per adesso il lavoro non mi interessa io guardo solo la mia passione e per adesso il c mi sta piacendo molto...
Dopo il C mi dedicherò alle cose più moderne, come finire il Python, se non imparare il paradigma funzionale o approfondire meglio l'oop....
:ot:Non vedo l'ora di prendere il nuovo hacker journal, spiega l'oop in c
che bello!
Saluti


Testo quotato


il punto di partenza è il codice che hai scritto, ma non lo vedo...
Fare o non fare, non esiste provare...
Impara bene le regole così che tu possa infrangerle

PM Quote
Avatar
TheKaneB (Member)
Guru^2


Messaggi: 1787
Iscritto: 26/06/2009

Segnala al moderatore
Postato alle 14:31
Mercoledì, 06/10/2010
evita quel cesso di rivista... ascolta un fesso :D sono 2 euro buttati... meglio se li metti da parte e ti prendi un buon libro ;-)


Software Failure: Guru Meditation
Forum su Informatica, Elettronica, Robotica e Tecnologia: http://www.nonsoloamiga.com
PM Quote
Avatar
hackersitiz (Normal User)
Pro


Messaggi: 120
Iscritto: 29/09/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 14:35
Mercoledì, 06/10/2010
Potrebbe essere una genialata(scusa l'italiano)...!
Ok ne faro a meno...
Tanto posso cercare anche su internet una qualche guida sull'oop in C....



Testo quotato


il punto di partenza è il codice che hai scritto, ma non lo vedo...
Fare o non fare, non esiste provare...
Impara bene le regole così che tu possa infrangerle

PM Quote
Avatar
TheKaneB (Member)
Guru^2


Messaggi: 1787
Iscritto: 26/06/2009

Segnala al moderatore
Postato alle 14:40
Mercoledì, 06/10/2010
Testo quotato

Postato originariamente da hackersitiz:

Potrebbe essere una genialata(scusa l'italiano)...!
Ok ne faro a meno...
Tanto posso cercare anche su internet una qualche guida sull'oop in C....




cioè alla fine fai un po' quello che ti pare... però non ho mai trovato niente di utile in questa rivista. Le ho comprate tutte, dal primo numero fino al 24-25 mi pare e poi ho fatto un bel falò... i primi numeri erano interessanti, ma parlavano sempre di cavolate, mai un argomento effettivamente serio...


Software Failure: Guru Meditation
Forum su Informatica, Elettronica, Robotica e Tecnologia: http://www.nonsoloamiga.com
PM Quote
Avatar
hackersitiz (Normal User)
Pro


Messaggi: 120
Iscritto: 29/09/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 14:41
Mercoledì, 06/10/2010
No vabbe io l'ho usato solo per la guida sul C che non mi è neanche piaciuta...


Testo quotato


il punto di partenza è il codice che hai scritto, ma non lo vedo...
Fare o non fare, non esiste provare...
Impara bene le regole così che tu possa infrangerle

PM Quote
Pagine: [ 1 2 ] Precedente | Prossimo