Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per mostrare pubblicità e servizi in linea con il tuo account. Leggi l'informativa sui cookies.
Username: Password: oppure
Delphi - Lo sviluppo in Delphi può competere con le odierne soluzioni Microsoft?
Forum - Delphi - Lo sviluppo in Delphi può competere con le odierne soluzioni Microsoft?

Pagine: [ 1 2 3 ] Precedente | Prossimo
Avatar
frank (Ex-Member)
Pro


Messaggi: 190
Iscritto: 28/08/2005

Si
No
Segnala al moderatore
Postato alle 11:19
Giovedì, 26/06/2008
Sebbene sia molto affezionato a questo linguaggio, purtroppo non credo che terrà il passo con il Framework di MS.
E le soluzioni "Delphi.NET" purtroppo non hanno avuto quel successo sperato...

A voi la parola.

PM Quote
Avatar
pierotofy (Admin)
Guru^2


Messaggi: 6223
Iscritto: 04/12/2003

Segnala al moderatore
Postato alle 22:39
Giovedì, 26/06/2008
Borland ha smesso di dare supporto a questo linguaggio tempo fa, quindi temo la risposta sia no.

Mi fa dispiacere, in fondo c'ho sviluppato la mia più grande applicazione (Multiplayer Poker), ma d'altronde il mondo deve andare avanti e va avanti solo chi riesce ad essere competitivo.


Il mio blog: https://piero.dev
PM Quote
Avatar
ProgrMan93 (Ex-Member)
Pro


Messaggi: 68
Iscritto: 25/06/2008

Segnala al moderatore
Postato alle 10:52
Venerdì, 27/06/2008
no

PM Quote
Avatar
lorelapo (Ex-Member)
Expert


Messaggi: 355
Iscritto: 28/02/2007

Segnala al moderatore
Postato alle 23:19
Lunedì, 14/07/2008
Io personalmente non conosco il Delphi ma posso sicuramente dire che se per qualche motivo è un linguaggio necessario e utile in molte occasioni allora sopravvivera, esempio lampante che è molto vecchio e considerato da molti obsoleto ma non si può eliminare in quanto in molti campi è più che essenziale per lo sviluppo di applicazioni.

PM Quote
Avatar
inuyasca (Ex-Member)
Newbie


Messaggi: 20
Iscritto: 09/03/2008

Segnala al moderatore
Postato alle 21:04
Giovedì, 07/08/2008
Sono venuto anche io a sapere le ultime notizie sulla borland ma francamente non sto in un'azienda e non lavoro per nessuno solo per me stesso e me ne frego di restare competitivo col compilatore piu mega in commercio io uso il delphi 3 e il 6 punto e basta e l' applicazione che ne tirero fuori dal mio punto di vista cacchera in testa a quelli fatti con  i compilatori piu fichi e costosi da ricchi e sborroni. Quindi io concludo dicendo: finche io sono vivo il DELPHI vive con me
:-o

PM Quote
Avatar
Anonymous (Member)
Guru


Messaggi: 1058
Iscritto: 30/07/2006

Segnala al moderatore
Postato alle 8:17
Martedì, 30/09/2008
Testo quotato

Postato originariamente da pierotofy:

Borland ha smesso di dare supporto a questo linguaggio tempo fa, quindi temo la risposta sia no.

Mi fa dispiacere, in fondo c'ho sviluppato la mia più grande applicazione (Multiplayer Poker), ma d'altronde il mondo deve andare avanti e va avanti solo chi riesce ad essere competitivo.



cmq a quanto  detto su wikipedia

Testo quotato


Nel 2006 sono apparse le versioni "Turbo", che a differenza di Borland Developer Studio offrono solo una singola personalità (Delphi, Delphi.NET, C# o C++), sia in una versione gratuita (Turbo Explorer) che però non possono installare componenti di terze parti, sia in una a pagamento (Turbo Professional) senza limitazioni.

La versione 2007 ha aggiunto, funzionalità specifiche per Windows Vista, una nuova versione di dbExpress interamente in Object Pascal, librerie web con supporto per AJAX, e, limitatamente alla versione .NET, i generici. Delphi 2007 è disponibile stand-alone, o come parte di RAD Studio 2007 (che include anche il supporto allo sviluppo in C++).

Nel 2008 è previsto il completo supporto per Unicode, mentre la versione a 64 bit è prevista per il 2009.

[link]http://it.wikipedia.org/wiki/Delphi [/link]



non mi pare che ci sia tutto questo abbandono, anzi, tutt'altro...


Ultima modifica effettuata da Anonymous il 30/09/2008 alle 8:18
PM Quote
Avatar
pierotofy (Admin)
Guru^2


Messaggi: 6223
Iscritto: 04/12/2003

Segnala al moderatore
Postato alle 22:11
Martedì, 30/09/2008
Si infatti non ho detto che è abbandonato... ho detto che Borland lo ha "dismesso" vendendolo ad altra un'azienda (in cui ha partecipazioni), la CodeGear.

E secondo me questo non è un buon segnale; se leggi in internet alcune opinioni è facile vedere come l'avanzare di .NET e Java in particolare stanno lentamente spingendo gli sviluppatori a preferire questi ultimi due rispetto al Delphi.


Il mio blog: https://piero.dev
PM Quote
Avatar
Anonymous (Member)
Guru


Messaggi: 1058
Iscritto: 30/07/2006

Segnala al moderatore
Postato alle 7:28
Mercoledì, 01/10/2008
Testo quotato

Postato originariamente da pierotofy:
E secondo me questo non è un buon segnale; se leggi in internet alcune opinioni è facile vedere come l'avanzare di .NET e Java in particolare stanno lentamente spingendo gli sviluppatori a preferire questi ultimi due rispetto al Delphi.





Il fatto che la Borland lo ha venduto può anche significare che avesse bisogno di soldi :rotfl:

cmq va beh.. ma anche la 8 del delphi è .Net quindi il Delphi è in "regola" per quanto riguarda gli aggiornamenti diciamo asd.. il fatto che non viene preferito, penso, è perchè c'è solo un pregiudizio da parte della gente.. che dato che deriva dal pascal.. allora non credono possa essere un buon ambiente di sviluppo.. e vanno quindi tutti al java o altri..

ma in realtà è molto valido. :k:

W il DELPHI :rotfl:

PM Quote
Avatar
pierotofy (Admin)
Guru^2


Messaggi: 6223
Iscritto: 04/12/2003

Segnala al moderatore
Postato alle 22:04
Mercoledì, 01/10/2008
Penso sia più colpa del fatto che CodeGear non offre un IDE competitivo come il Visual Studio... non tanto per le funzioni interne, ma piuttosto per la licenza d'uso; il Visual Studio Express è gratuito, fornisce la maggior parte delle funzioni del Visual Studio completo e ti permette di sviluppare software anche per uso commerciale. Dal suo canto CodeGear mi pare rilasci solamente una versione Educational, che non permette di sviluppare software commerciali. Per farlo è necessario obbligatoriamente pagare l'onerosa licenza.

Di Java non penso serva dire nulla, ci sono dozzine di IDE open source che non limitano l'uso in nessuna maniera.


Il mio blog: https://piero.dev
PM Quote
Pagine: [ 1 2 3 ] Precedente | Prossimo