Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per mostrare pubblicità e servizi in linea con il tuo account. Leggi l'informativa sui cookies.
Username: Password: oppure
C# / VB.NET - [VB 2008] Conversione numero/data.
Forum - C# / VB.NET - [VB 2008] Conversione numero/data.

Pagine: [ 1 2 ] Precedente | Prossimo
Avatar
McMax (Normal User)
Newbie


Messaggi: 5
Iscritto: 08/03/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 19:13
Lunedì, 08/03/2010
Questo topic è stato chiuso dal moderatore

Salve.
Passando ad una procedura in VB6 un numero ( es.40245,7085 ) e formattandolo con Format$(Numero,"dd-mm-yyyy hh:mm") si ottiene una data. Lo stesso risultato si ottiene in un foglio Excel digitando il numero in una cella e formattandola come data.

Sto cercando di passare a VB2008 e vorrei, proprio per imparare, convertire un vecchio progetto.

Mi sono bloccato. Non riesco, con VB2008, ad ottenere la conversione della data.
Qualcuno mi può aiutare ?


McMax
PM
Avatar
Gianluca87 (Ex-Member)
Expert


Messaggi: 300
Iscritto: 16/11/2008

Segnala al moderatore
Postato alle 19:22
Lunedì, 08/03/2010
Codice sorgente - presumibilmente Plain Text

  1. http://msdn.microsoft.com/it-it/library/kc8s65zs(VS.80).aspx


quì trovi la documentazione sulla parsificazione delle date in .net per costrure l'oggetto DateTime, una volta che l'hai costrito puoi usarlo per fare quello che vuoi, prova a leggere la documentazione, se hai ancora qualche dubbio scrivi ;)


a domanda precisa, risposta precisa...
a domanda generica, risposta generica...
PM
Avatar
McMax (Normal User)
Newbie


Messaggi: 5
Iscritto: 08/03/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 20:35
Lunedì, 08/03/2010
Grazie per l'interessamento.
Come ho detto sto cercando di imparare e sono giorni che salto da una pagina all'altra della guida e dei forum cercando una soluzione. Il problema principale è che la concezione del VB2008 mi sembra totalmente diversa da quella del VB6, non solo nella programmazione, ma anche nella ricerca delle soluzioni. Onestamente, pur avendo girato pagine e pagine alla ricerca di un metodo alternativo al VB6, non sono mai passato dalla pagina da lei segnalata. Ringrazio di nuovo e approfitterei della situazione per chiedere se ha qualche consiglio da darmi per organizzare meglio l'apprendimento.
Saluti.


McMax
PM
Avatar
Gianluca87 (Ex-Member)
Expert


Messaggi: 300
Iscritto: 16/11/2008

Segnala al moderatore
Postato alle 7:12
Martedì, 09/03/2010
Consiglio un manuale base per apprendere il fuzionamento della tecnologia .net pur essendo simile il codice VB6 al codice VB.net è basato su fondamenta molto diverse quindi il modo di programmare, il modo di scrivere e di organizzare il codice è parecchio diverso anche se il fine è il medesimo. Una volta studiato e compreso questo preambolo solitamente si passa alla sperimentazione e all'apprendimento del linguaggio.


a domanda precisa, risposta precisa...
a domanda generica, risposta generica...
PM
Avatar
McMax (Normal User)
Newbie


Messaggi: 5
Iscritto: 08/03/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 11:28
Martedì, 09/03/2010
Ho letto tutto l'articolo ma non sono riuscito ad adattarlo al mio codice. Il problema mi sembra che la conversione avviene tra una data, diciamo già abbastanza normale, ed un'altra con un formato da specificare. In nessun esempio si parla della conversione di un numero in una data. Infatti inciampo sempre nell'errore : FormatException > DataRec non contiene una rappresentazione valida in formato stringa di una data e di un'ora.
La data in formato numerico viene calcolata leggendo 4 byte da un file .dat ed il risultato del calcolo è, per fare un esempio, di 40245,7085 in corrispondenza del 08-03-2010 11:10 (mi sembra!).


McMax
PM
Avatar
walker93 (Member)
Expert


Messaggi: 460
Iscritto: 31/01/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 22:03
Mercoledì, 10/03/2010
io ho usato
Codice sorgente - presumibilmente Plain Text

  1. label1.text = date.fromOADate(numero)


il numero che hai indicato tu me lo ha convertito in 08/03/10 17.00.14
spero sia quello che cercavi


Il software è come il sesso, è meglio quando è libero.
Linus Torvalds, Conferenza della Free Software Foundation, 1996 (attribuito)

Non provare mai a spiegare il computer a un profano. È più facile spiegare il sesso a una vergine.
Robert Anson Heinle
PM
Avatar
McMax (Normal User)
Newbie


Messaggi: 5
Iscritto: 08/03/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 19:44
Giovedì, 11/03/2010
Ti ringrazio.
Questa è la soluzione!
Sinceramente ci sono rimasto anche male poichè nessuno rispondeva, sembrava una cosa fuori dal mondo e mi aspettavo una routine piena di dichiarazioni, metodi, proprietà.
Invece : 1 riga.
Sei un grande.


McMax
PM
Avatar
Gianluca87 (Ex-Member)
Expert


Messaggi: 300
Iscritto: 16/11/2008

Segnala al moderatore
Postato alle 8:40
Venerdì, 12/03/2010
scusami se non ti ho risposto ma sono stato un pò preso


a domanda precisa, risposta precisa...
a domanda generica, risposta generica...
PM
Avatar
Il Totem (Admin)
Guru^2


Messaggi: 3635
Iscritto: 24/01/2006

Segnala al moderatore
Postato alle 8:44
Venerdì, 12/03/2010
Testo quotato

Postato originariamente da McMax:

Ti ringrazio.
Questa è la soluzione!
Sinceramente ci sono rimasto anche male poichè nessuno rispondeva, sembrava una cosa fuori dal mondo e mi aspettavo una routine piena di dichiarazioni, metodi, proprietà.
Invece : 1 riga.
Sei un grande.



Solo perchè è un nuovo approccio, non significa che debba essere prolisso. Troverai che gran parte delle operazioni si possono riassumere in pochissime righe di codice.


"Infelici sono quelli che hanno tanto cervello da vedere la loro stupidità."
(Fligende Blatter)

"Dubitare di se stessi è il primo segno d'intelligenza."
(Ugo Ojetti)
PM
Pagine: [ 1 2 ] Precedente | Prossimo