Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per mostrare pubblicità e servizi in linea con il tuo account. Leggi l'informativa sui cookies.
Username: Password: oppure
C# / VB.NET - realizzazione chat bot in visual basic 2013 express
Forum - C# / VB.NET - realizzazione chat bot in visual basic 2013 express

Avatar
alexgiova78a (Normal User)
Newbie


Messaggi: 4
Iscritto: 15/04/2015

Segnala al moderatore
Postato alle 14:40
Mercoledì, 15/04/2015
Ciao a tutti sono Alessandro,

ero interessato a programmare una chat bot il progrmma ha un sintetizzatore vocale e quindi risponde a voce e scrive su una textbox le risposte in base alle domande che gli poniamo.

se qualcuno di voi sarebbe interessato in questo fatemi sapere...
Sarebbe bello creare un team di sviluppo anche perche' secondo me con le idee di piu' persone verrebbe su un programma molto interessante con tante funzionalita' in seguito magari implementarlo con algoritmi di intelligenza artificiale.

se volete una foto della bozza del programma che ho fattto fatemi sapere.

ciao a tutti by Alex


alexgiova78a ha allegato un file: asia.jpg (284054 bytes)
Clicca qui per guardare l'immagine


alex
PM Quote
Avatar
Roby94 (Member)
Guru


Messaggi: 1127
Iscritto: 28/12/2009

Segnala al moderatore
Postato alle 19:01
Mercoledì, 15/04/2015
Vuole essere solo un assistente virtuale o un intelligenza artificiale con cui conversare?


La programmazione è arte... fa che i tuoi script siano degni di un museo.
PM Quote
Avatar
alexgiova78a (Normal User)
Newbie


Messaggi: 4
Iscritto: 15/04/2015

Segnala al moderatore
Postato alle 19:09
Mercoledì, 15/04/2015
in futuro una specie di intelligenza artificiale che apprende e risponde.
io inizierei con le basi e poi piano piano la farei evolvere comunque cè da vedere molte cose per il concetto di intelligenza artificiale.


alex
PM Quote
Avatar
Roby94 (Member)
Guru


Messaggi: 1127
Iscritto: 28/12/2009

Segnala al moderatore
Postato alle 19:31
Mercoledì, 15/04/2015
Se vogliamo prendere come esempio cleverbot, direi l'intelligenza artificiale a cui è piu facile accedere, questa utilizza una mole spropositata di dati acquisita negli anni da migliaia e migliaia di utenti applicando degli algoritmi relativamente semplici di carattere statistico. Il vantaggio, semplicità degli algoritmi, in realtà è una simulazione di IA, quindi una simulazione nella simulazione, l'intelligenza è presa in prestito dagli utenti che hanno parlato con il cleverbot, quest'ultimo si occupa solo di riproporle all'utente al momento giusto, anch'esso determinato dai dati degli utenti. La mole enorme di utenti garantisce una mole enorme di dati che elevano la complessità apparente del IA.
Svantaggi, avere cosi tanti dati non controllati comporta il rischio di aver altrettanti errori logici nelle frasi.
Si potrebbe implementare in altro modo andando a determinare schemi logici nella frasi, dizionari e grammatica...

Questo discorso solo per sottolineare quanto la strada sia complicata per portare a termine questo progetto.

Io mi limiterei alla parte di assistente virtuale.


La programmazione è arte... fa che i tuoi script siano degni di un museo.
PM Quote
Avatar
alexgiova78a (Normal User)
Newbie


Messaggi: 4
Iscritto: 15/04/2015

Segnala al moderatore
Postato alle 11:17
Giovedì, 16/04/2015
si si puo fare come dici te!! per me va benissimo!!!

comunque scrivimi alla mia e-mail.

alexgiova78a@gmail.com

ciao by Alex


alex
PM Quote