Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per mostrare pubblicità e servizi in linea con il tuo account. Leggi l'informativa sui cookies.
Username: Password: oppure
C# / VB.NET - Il passo successivo nello studio del VB 2010
Forum - C# / VB.NET - Il passo successivo nello studio del VB 2010

Avatar
Morgan21 (Normal User)
Rookie


Messaggi: 22
Iscritto: 13/07/2011

Segnala al moderatore
Postato alle 15:37
Lunedì, 30/07/2012
Salve ,
ho da pochi giorni terminato il mio primo manuale di programmazione.
Considerando il fatto che io di informatica so poco e niente, oltre quello che ho imparato sul mio manuale (un'edizione economica di "Microsoft visual basic 2010 passo per passo")... vorrei sapere quale potrebbe essere il mio passo successivo nello studio del VB 2010. Questo manuale mi ha fornito giusto le basi e solo con quello che ho imparato da questo, non potrei certo creare programmi brillanti.
Dunque, avete qualche consiglio su come proseguire lo studio ( da autodidatta)?...  manuali, tutorial ecc...in modo da non perdere tempo in cose inutili vista la mia poca conoscenza dell'argomento.
Mi appello alla vostra esperienza!
Grazie


Prendo la Lamborghini, da meno nell'occhio. Bruce Wayne
PM Quote
Avatar
Irvine Kinneas (Normal User)
Newbie


Messaggi: 1
Iscritto: 02/08/2012

Segnala al moderatore
Postato alle 14:45
Giovedì, 02/08/2012
Ciao,
sono nuovo e ti dico che sono la persona meno adatta per risponderti .
Però il mio parere è che il Visual Basic non è proprio adatto oggi .
Se sei così motivato ad imparare come me che si ammattisce sui libri solo soletto, allora la mentalità c'è, beh questo è tutto .
Serve solo tempo e dei buoni tutorial, videocorsi e manuali, ma ti chiedo il favore di abbandonare il Visual Basic .
Se il tuo interesse è il Visual c'è benissimo il C# o Visual C++, ma a queste cose sono allergico purtroppo :) .

Altrimenti buttati sul C++ puro e la si che ti dovrai dare da fare seriamente, ovvio che per le librerie grafiche potresti avere qualche problema, ma l'oro di tutto questo qual'è ?
Che avrai imparato un paradigma che viene utilizzato da Java e PHP ( sono quelli che conosco di più, nella mia assoluta modestia :) ), cioè ti saprai buttare benissimo successivamente su questi 2 linguaggi semplicemente prendendo il loro manuale e impararti la sintassi e le differenze .

Sicuramente se seguirai il C++ non avrai problemi a orientarti su questi altri 2, il bello è che ne impari uno per conoscerne bene anche altri 2 con poco impegno poi .


Avendo fatto il VB sicuramente un infarinatura sugli algoritmi l'avrai sentita in quel libro, solitamente una preparazione generale la danno tutti i libri .

Poi ovvio dipende per quale scopo impari la programmazione, ma sicuramente il VB non è valido oggi .

Se ti orienterai su questi 2 ho il meglio di cui consigliarti, questo è solo uno dei tanti tutorial fatti a regola d'arte http://www.ateneonline.it/hyperbook/

P.S.
Java, PHP, HTML ( che non è un linguaggio ), aprono le porte anche al mobile, pensaci bene ;) .
Può essere in lavoro ma anche una grande soddisfazione se lo fai per hobby, fidati che lo è ;) .

Ultima modifica effettuata da Irvine Kinneas il 02/08/2012 alle 14:57
PM Quote
Avatar
Morgan21 (Normal User)
Rookie


Messaggi: 22
Iscritto: 13/07/2011

Segnala al moderatore
Postato alle 16:47
Giovedì, 02/08/2012
Ciao,
intanto voglio ringraziarti per la precisione con cui hai risposto alla mia domanda :-)

Il vb mi è stato consigliato perchè ero nuovo alla programmazione e mi serviva un linguaggio relativamente semplice, ma ero già stato avvisato che una volta completata la prima parte dell'apprendimento, sarei dovuto passare al c++ o comunque allontanarmi dal solo VB.
Ora però mi dispiacerebbe lasciarlo del tutto, perchè ci ho ''perso'' tempo e vorrei almeno arrivare a conoscerlo in maniera discreta.
Io lo faccio solo per hobby e quindi non ho fretta.
terrò presente sicuramente il tuo consiglio e il tuo link( appena aggiunto ai preferiti :-) )
Intanto attendo altre dritte, se possibile


Prendo la Lamborghini, da meno nell'occhio. Bruce Wayne
PM Quote
Avatar
ampeg (Normal User)
Pro


Messaggi: 124
Iscritto: 21/04/2011

Segnala al moderatore
Postato alle 17:15
Lunedì, 06/08/2012
in che senso il VB non è valido oggi ?

se l'orientamento è verso la programmazione di windows forms è indicato come lo è il C#


tornando in topic, il prossimo passo sarebbe iniziare a fare pratica, partendo da programmini semplici e diversificati

è inutile studiarsi tutta la teoria, tutti gli assembly del net senza fare pratica, arriverai al punto che non ci capirai più nulla


Ultima modifica effettuata da ampeg il 06/08/2012 alle 17:35
PM Quote
Avatar
Morgan21 (Normal User)
Rookie


Messaggi: 22
Iscritto: 13/07/2011

Segnala al moderatore
Postato alle 20:45
Martedì, 07/08/2012
Grazie per la risposta.
Sono d'accordo sul fare pratica(anche perchè è il bello) ma ho due "problemi":
1. Non ho grandi idee, con le basi teoriche che ho non riesco a creare nulla di stupefacente, non so se per poca fantasia mia eh
2. Il libro che ho letto è chiaro, ma non credo mi abbia dato abbastanza basi per fare quasi solo pratica.

Ringrazio di nuovo tutti e due per le risposte :-)


Prendo la Lamborghini, da meno nell'occhio. Bruce Wayne
PM Quote