Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per mostrare pubblicità e servizi in linea con il tuo account. Leggi l'informativa sui cookies.
Username: Password: oppure
C# / VB.NET - [VB.Net] Problema nelle chat server di rete
Forum - C# / VB.NET - [VB.Net] Problema nelle chat server di rete

Avatar
andrew4 (Normal User)
Newbie


Messaggi: 5
Iscritto: 14/03/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 12:02
Lunedì, 25/04/2011
salve,
sto utilizzando una chat di rete per fare un programmino, però ho visto che continua a darmi lo stesso problema, quando mi sconnetto dal server utilizzando         clientSocket.Close(), se provo a riconnettermi mi da sempre lo stesso errore:

impossibile accedere ad un oggetto eliminato, in questo codice:


                clientSocket.Connect(TextBox4.Text, TextBox5.Text)
                'Label1.Text = "Client Socket Program - Server Connected ..."
                serverStream = clientSocket.GetStream()

                Dim outStream As Byte() = _
                System.Text.Encoding.ASCII.GetBytes(TextBox3.Text + "$")
                serverStream.Write(outStream, 0, outStream.Length)
                serverStream.Flush()

                Dim ctThread As Threading.Thread = New Threading.Thread(AddressOf getMessage)
                ctThread.Start()

che sarebbe il principale, ed ho scaricato diverse chat con codice in giro, vedendo però che il problema viene sempre fuori, c'è una soluzione?
avete magari qualche altra chat da utilizzare migliore?

PM
Avatar
Il Totem (Admin)
Guru^2


Messaggi: 3635
Iscritto: 24/01/2006

Up
2
Down
V
Segnala al moderatore
Postato alle 12:10
Lunedì, 25/04/2011
Mi sa che Close() richiama anche il distruttore "manuale" Dispose(), che dealloca le risorse dell'oggetto. Per questo fai riferimento a un oggetto eliminato. Risolvi creando un nuovo socket.

ci ho provato, ma mi dava un altro errore, ma metti caso che riconnetto 20 volte, non posso ricreare 20 socket, non si trova qualche esempio che ha trovato la soluzione del problema? - andrew4 - 25/04/11 13:05


"Infelici sono quelli che hanno tanto cervello da vedere la loro stupidità."
(Fligende Blatter)

"Dubitare di se stessi è il primo segno d'intelligenza."
(Ugo Ojetti)
PM