Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per mostrare pubblicità e servizi in linea con il tuo account. Leggi l'informativa sui cookies.
Username: Password: oppure
C# / VB.NET - Il futuro con .Net
Forum - C# / VB.NET - Il futuro con .Net

Pagine: [ 1 2 3 4 ] Precedente | Prossimo
Avatar
Linkinf22 (Normal User)
Rookie


Messaggi: 59
Iscritto: 28/06/2009

Segnala al moderatore
Postato alle 19:35
Venerdì, 28/01/2011
Secondo voi .Net potrà sostituire in futuro le API di windows o le MFC?
Come la prenderebbero le software house, soprattutto quelle dei videogiochi, visto lo scarso supporto di .net framework?
Certo esiste XNA, ma ha una miriade di limitazioni, soprattutto in termini di prestazioni e semplici videogiochi richiederebbero computer potenti.
Inoltre c'è da considerare il fatto che linguaggi con il CLR facilitano completamente il reverse enginering, visto che quasi persino io che non so niente di reverse enginering ci sono riuscito, potendo quindi visualizzare il codice completo di moltissime applicazioni .net, persino quello di XNA.

Esistono gli offuscatori, ma non mi sembra funzionino un gran chè, a parte quelli che costano un botto.

Per me la microsoft ha fatto una vera cavolata a fare il .net framework, o meglio, a gestirlo in questo modo; E credo che le software house non sarebbero per niente contente se, come dichiarato dalla microfoft, tecnologie come COM, MFC, ecc non verranno più supportate.

Credo sia un problema da prendere seriamente in considerazione.

Ultima modifica effettuata da Linkinf22 il 28/01/2011 alle 19:36
PM Quote
Avatar
HeDo (Founder Member)
Guru^2


Messaggi: 2764
Iscritto: 21/09/2007

Segnala al moderatore
Postato alle 20:39
Venerdì, 28/01/2011
Testo quotato

Postato originariamente da Linkinf22:

Secondo voi .Net potrà sostituire in futuro le API di windows o le MFC?




il team di sviluppo di windows vista si è spaccato in due su questa domanda.
alla fine hanno optato per mantenere la vecchia tecnologia e costruire il framework .net sopra di essa

Testo quotato


Come la prenderebbero le software house, soprattutto quelle dei videogiochi, visto lo scarso supporto di .net framework?



"scarso supporto"

ma dove vivi? ma che stai dicendo?

Testo quotato


Certo esiste XNA, ma ha una miriade di limitazioni, soprattutto in termini di prestazioni e semplici videogiochi richiederebbero computer potenti.



cazzata clamorosa, XNA, come tutte le cose che "facilitano" lo sviluppo e offrono ampie librerie già pronte, ha bisogno di essere programmato bene.
inoltre le prestazioni del CLR sono tra le migliori esistenti per i linguaggi JIT
bisogna scendere a compromessi: vuoi codice managed, sicuro, semplice da scrivere ed elegante? paghi un inevitabile dazio sulle prestazioni. Ma ti assicuro che questo dazio è INFINITAMENTE minore che su java.

Testo quotato


Inoltre c'è da considerare il fatto che linguaggi con il CLR facilitano completamente il reverse enginering, visto che quasi persino io che non so niente di reverse enginering ci sono riuscito, potendo quindi visualizzare il codice completo di moltissime applicazioni .net, persino quello di XNA.

Esistono gli offuscatori, ma non mi sembra funzionino un gran chè, a parte quelli che costano un botto.



.NET è una piattaforma di sviluppo, incorpora tante tecnologie. Ti stai riferendo alle tecnologie client-side come Windows Forms o WPF, ma non stai considerando la GRANDISSIMA fetta di tecnologia server side come ASP.NET.
Quest'ultime non soffrono di questo "problema", se così lo vogliamo chiamare.
Inoltre non c'è modo di uscirne, java, ad esempio, ha lo stesso identico problema.

Testo quotato


Per me la microsoft ha fatto una vera cavolata a fare il .net framework, o meglio, a gestirlo in questo modo; E credo che le software house non sarebbero per niente contente se, come dichiarato dalla microfoft, tecnologie come COM, MFC, ecc non verranno più supportate.



stai saltando da un'affermazione all'altra senza connessioni logiche.
1) Il .NET è stata la miglior cosa che ha realizzato la microsoft negli ultimi 10 anni
2) MFC non l'hai mai usato e NON sai il motivo per il quale la microsoft CI E' SCAPPATA
3) Le tecnologie "vecchie" devono seguire il loro ciclo di vita, vengono utilizzate ma poi devono essere abbandonate in favore di tecnologie migliori e più evolute.

Testo quotato


Credo sia un problema da prendere seriamente in considerazione.



personalmente sviluppo in .NET fin dalla 1.0, ci mangio, mi pago gli studi e tutti questi "problemi" come li stai definendo te in realtà sono facilmente aggirabili.


Ingegnere Informatico
https://ldlagency.it
PM Quote
Avatar
lorenzo (Normal User)
Guru


Messaggi: 1178
Iscritto: 15/04/2008

Segnala al moderatore
Postato alle 21:08
Venerdì, 28/01/2011
.NET assieme a Visual Studio sono i due prodotti di punta della Microsoft in ambiente programmativo e sono la cosa migliore mai capitata ai programmatori Windows.

Dire che .NET non possa aver futuro evidenza il fatto che tu non abbia mai programmato in maniera seria.


"There's no point in being exact about something if you don't even know what you're talking about."

JOHN VON NEUMANN


Siamo italiani NO??
Allora scriviamo in ITALIANO!!!!
PM Quote
Avatar
Linkinf22 (Normal User)
Rookie


Messaggi: 59
Iscritto: 28/06/2009

Segnala al moderatore
Postato alle 21:21
Venerdì, 28/01/2011
Testo quotato

Postato originariamente da HeDo:

Testo quotato


Come la prenderebbero le software house, soprattutto quelle dei videogiochi, visto lo scarso supporto di .net framework?



"scarso supporto"

ma dove vivi? ma che stai dicendo?



Io intendo scarso supporto non per il .net framework, ma per quanto riguarda lo sviluppo di videogiochi, io ho cercato di iniziare un progetto con XNA, ma quando ho cominciato a programmare con le directx mi sono reso conto che XNA è veramente limitato (e per me alquanto inutile, a parte per chi vuole fare semplici giochini per hobby).

Testo quotato

Postato originariamente da HeDo:
cazzata clamorosa, XNA, come tutte le cose che "facilitano" lo sviluppo e offrono ampie librerie già pronte, ha bisogno di essere programmato bene.
inoltre le prestazioni del CLR sono tra le migliori esistenti per i linguaggi JIT
bisogna scendere a compromessi: vuoi codice managed, sicuro, semplice da scrivere ed elegante? paghi un inevitabile dazio sulle prestazioni. Ma ti assicuro che questo dazio è INFINITAMENTE minore che su java.



Per le applicazioni normali non c'è dubbio che il CLR non abbia problemi, ha prestazioni quasi identiche ad applicazioni native.
Ma sempre per quanto riguarda XNA, con un computer che mi faceva funzionare call of duty modern warfare 2 a 1280x768, tutti i dettagli al massimo e qualità texture su extra mi girava in modo perfetto, con un giochino semplice programmato da uno che ha scritto un libro su XNA, pochissimi dettagli, pochissimi effetti, pochissimi modelli 3D presenti nella scena, risoluzione 800x600 mi girava ad 8 fps, completamente ingiocabile, oltre ai caricamenti stralunghi.

Testo quotato

Postato originariamente da HeDo:
.NET è una piattaforma di sviluppo, incorpora tante tecnologie. Ti stai riferendo alle tecnologie client-side come Windows Forms o WPF, ma non stai considerando la GRANDISSIMA fetta di tecnologia server side come ASP.NET.
Quest'ultime non soffrono di questo "problema", se così lo vogliamo chiamare.
Inoltre non c'è modo di uscirne, java, ad esempio, ha lo stesso identico problema.



Io infatti non mi riferisco ad ASP.NET, io mi preoccupo più che altro di, appunto, applicazioni client-side come windows forms e WPF. Già le protezioni dei programmi vengono aggirati facilmente anche se native, quelle CLR ci vogliono 2 minuti per aggirarle, anche da persone poco esperte.

Testo quotato

Postato originariamente da HeDo:
stai saltando da un'affermazione all'altra senza connessioni logiche.
1) Il .NET è stata la miglior cosa che ha realizzato la microsoft negli ultimi 10 anni
2) MFC non l'hai mai usato e NON sai il motivo per il quale la microsoft CI E' SCAPPATA
3) Le tecnologie "vecchie" devono seguire il loro ciclo di vita, vengono utilizzate ma poi devono essere abbandonate in favore di tecnologie migliori e più evolute.



Il punto 1 e 3 sono proprio il motivo per cui ho aperto questa discussione, ma non ci sono totalmente d' accordo, io ho aperto la discussione proprio per parlare se conviene avere un futuro con .net framework, i pro ed i contro, non che a chi piace il .net scrive solamente che è stata la miglior cosa che abbia fatto la microsoft e robe del genere. Mentre per il terzo punto, penso che prima di abbandonare quelle vecchie bisogna verificare se veramente le si stanno sostituendo con tecnologie migliori.

Testo quotato

Postato originariamente da HeDo:
personalmente sviluppo in .NET fin dalla 1.0, ci mangio, mi pago gli studi e tutti questi "problemi" come li stai definendo te in realtà sono facilmente aggirabili.



Io ho cominciato a programmare proprio con il .net, ci ho sviluppato per 3 anni, ne ero talmente affascinato che snobbavo completamente gli altri linguaggi, soprattutto il C++, ritenendoli obsoleti.
Circa un anno fà però ho cominciato a curiosare riguardo a CLR e ciò che ci gira intorno, e le cose che ho scoperto mi hanno completamente deluso.
Così sono passato al C++, il passaggio non è stato molto difficile visto la somiglianza con il C# (con cui sviluppavo prima). Quando ho cominciato a sviluppare con le API di windows e ad apprendere qualche nozione di directx, ho iniziato a pensare che stiamo facendo male ad abbandonare tali tecnologie, certo più complesse, ma con vantaggi importanti che il .net non ha e che le software house non credo siano disposte ad abbandonare, anche a costo di sviluppare applicazioni in tempi più lunghi.

PM Quote
Avatar
HeDo (Founder Member)
Guru^2


Messaggi: 2764
Iscritto: 21/09/2007

Segnala al moderatore
Postato alle 22:12
Venerdì, 28/01/2011
Testo quotato

Postato originariamente da Linkinf22:
Ma sempre per quanto riguarda XNA, con un computer che mi faceva funzionare call of duty modern warfare 2 a 1280x768, tutti i dettagli al massimo e qualità texture su extra mi girava in modo perfetto, con un giochino semplice programmato da uno che ha scritto un libro su XNA, pochissimi dettagli, pochissimi effetti, pochissimi modelli 3D presenti nella scena, risoluzione 800x600 mi girava ad 8 fps, completamente ingiocabile, oltre ai caricamenti stralunghi.



semplicemente lo hai programmato male.

Testo quotato


ho iniziato a pensare che stiamo facendo male ad abbandonare tali tecnologie, certo più complesse, ma con vantaggi importanti che il .net non ha e che le software house non credo siano disposte ad abbandonare, anche a costo di sviluppare applicazioni in tempi più lunghi.



non hai mai vissuto nel dll hell http://en.wikipedia.org/wiki/DLL_hell

sono dell'idea che il .NET è fatto per sviluppare applicazioni velocemente scrivendo codice conciso ed elegante, se la tua applicazione necessita di potenza computazionale nativa, nulla ti vieta di scrivere l'algoritmo in C, infilarlo in una dll e richiamarla tramite interop :)

inoltre la tua ultima affermazione è veramente lontana dalla realtà: tempo = denaro e se un'azienda può risparmiare tempo fidati che lo farà :)


Ingegnere Informatico
https://ldlagency.it
PM Quote
Avatar
Linkinf22 (Normal User)
Rookie


Messaggi: 59
Iscritto: 28/06/2009

Segnala al moderatore
Postato alle 22:32
Venerdì, 28/01/2011
Il videogioco non l' ho programmato io ma lo scrittore del libro (se non erro dipendente della microsoft).

Mentre per quel che riguarda il tempo sono più che d' accordo con te, ma applicazioni CLR, essendo facili da crackare, farebbero perdere un bel mucchietto di soldi alle aziende, oltre al dover pagare gli offuscatori di codice.

PM Quote
Avatar
walker93 (Member)
Expert


Messaggi: 460
Iscritto: 31/01/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 22:43
Venerdì, 28/01/2011
Se posso dire la mia, la piattaforma .NET è una gran cosa, a mio avviso sono poche (se non 2) le tecnologie che ti permettono una cosi ampia gamma di supporti:

Windows Forms o WPF per applicazioni desktop
ASP.NET per il web e il lato server
il Compact framework per dispositivi portatili (palmari e cellulari)
in più ottima compatibilità con SQL

secondo me solo java ti da un confronto alla pari viste tutte le sue categorie:
javaME
JavaSE
JavaFx
JavaEE


Il software è come il sesso, è meglio quando è libero.
Linus Torvalds, Conferenza della Free Software Foundation, 1996 (attribuito)

Non provare mai a spiegare il computer a un profano. È più facile spiegare il sesso a una vergine.
Robert Anson Heinle
PM Quote
Avatar
HeDo (Founder Member)
Guru^2


Messaggi: 2764
Iscritto: 21/09/2007

Segnala al moderatore
Postato alle 0:10
Sabato, 29/01/2011
Testo quotato

Postato originariamente da walker93:
javaME
JavaSE
JavaFx
JavaEE



ho avuto il piacere di usare EE e SE, quando sono tornato su visual studio ho stappato lo champagne...


Ingegnere Informatico
https://ldlagency.it
PM Quote
Avatar
netarrow (Admin)
Guru^2


Messaggi: 2502
Iscritto: 12/05/2004

Segnala al moderatore
Postato alle 13:33
Sabato, 29/01/2011
Testo quotato


Secondo voi .Net potrà sostituire in futuro le API di windows o le MFC?



sappi che l'obiettivo di microsoft è fare l'intero windows basato sul clr.
Ora come ora hai:

App
CLR
OS

MS vuole arrivare a

App
OS
CLR

Se vuoi maggiori informazioni cerca singularity.

Altra cosa da dire: l'acquisto di un ofuscatore serio per una azienda seria sono noccioline.

Inoltre il problema del craking esiste principalmente in sviluppo di prodotti, dove investi risorse tue, e rivendi il prodotto finale.

La maggior parte delle piccole-medie imprese lavora su commissione, ovvero dove tutto il lavoro viene pagato da un unico cliente.



Mai memorizzare quello che puoi comodamente trovare in un libro.
Imparare è un'esperienza; tutto il resto è solo informazione.
L'immaginazione è più importante della conoscenza.
(A. Einstein)


Esistendo poi google...
PM Quote
Pagine: [ 1 2 3 4 ] Precedente | Prossimo