Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per mostrare pubblicità e servizi in linea con il tuo account. Leggi l'informativa sui cookies.
Username: Password: oppure
C# / VB.NET - Sapere quando termina un processo
Forum - C# / VB.NET - Sapere quando termina un processo

Pagine: [ 1 2 3 ] Precedente | Prossimo
Avatar
giogiogio1213 (Normal User)
Rookie


Messaggi: 39
Iscritto: 06/04/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 20:04
Martedì, 27/04/2010
Questo topic è stato chiuso dal moderatore

Come da titolo mi servirebbe una funzione che mi dica quando termina un certo processo, premetto che il processo non devo terminarlo io ma semplicemente eseguire controlli ripetuti su di esso, conosco il nome del processo.

questo mi servirebbe per fare una modifica ad un programma appena esso viene terminato altrimenti non mi è possibile rinominarlo o spostarlo!

Se avete altre idea proponete pure ^^ grazie infinite a chiunque si interessi!


Boh che dovrei scrivere?
PM
Avatar
LoganShile (Ex-Member)
Expert


Messaggi: 350
Iscritto: 27/03/2009

Segnala al moderatore
Postato alle 22:20
Martedì, 27/04/2010
1. Specificare il linguaggio nel titolo del topic.
2. Non puoi usare un timer ?

Ultima modifica effettuata da LoganShile il 27/04/2010 alle 22:21


Volere è potere.
PM
Avatar
giogiogio1213 (Normal User)
Rookie


Messaggi: 39
Iscritto: 06/04/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 22:25
Martedì, 27/04/2010
Il linguaggio è Visual Basic Net, scusa ma il timer non ha una funzione di controllo processo, correggimi se sbaglio ^^, a me interessa come controllare se un processo è ancora attivo, poi i metodi di ripetizione del controllo li lascerei per dopo... grazie comunque


Boh che dovrei scrivere?
PM
Avatar
Il Totem (Admin)
Guru^2


Messaggi: 3635
Iscritto: 24/01/2006

Segnala al moderatore
Postato alle 11:29
Mercoledì, 28/04/2010
:_doubt: Ovvio che il timer non fa tutto da solo. Devi controllare tu, al tick, che il processo sia ancora attivo. Basta usare Process.GetProcessesByName("nome").


"Infelici sono quelli che hanno tanto cervello da vedere la loro stupidità."
(Fligende Blatter)

"Dubitare di se stessi è il primo segno d'intelligenza."
(Ugo Ojetti)
PM
Avatar
giogiogio1213 (Normal User)
Rookie


Messaggi: 39
Iscritto: 06/04/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 16:17
Mercoledì, 28/04/2010
""Ovvio che il timer non fa tutto da solo.""  grazie ma  l'avevamo già detto ^^ (il timer non ha una funzione di controllo processo)

mmm praticamente associa il processo che gli dico io ai processi del pc, ma non capisco come riesco a interpretare il valore restituito ^^

Ultima modifica effettuata da giogiogio1213 il 29/04/2010 alle 15:50


Boh che dovrei scrivere?
PM
Avatar
giogiogio1213 (Normal User)
Rookie


Messaggi: 39
Iscritto: 06/04/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 16:31
Giovedì, 29/04/2010
Perfavore aiutatemi, mi manca solo questa funzione per terminare il programmino :)


Boh che dovrei scrivere?
PM
Avatar
Il Totem (Admin)
Guru^2


Messaggi: 3635
Iscritto: 24/01/2006

Segnala al moderatore
Postato alle 20:35
Giovedì, 29/04/2010
A volte non capisco se certe cose vengono dette sul serio.
Mi sembra evidente che se non esiste un processo di nome "nome", quella funzione restituisce o nulla o quanto meno un array vuoto.
Il nome è in inglese, ma ha un significato ben preciso, ed esiste MSDN.


"Infelici sono quelli che hanno tanto cervello da vedere la loro stupidità."
(Fligende Blatter)

"Dubitare di se stessi è il primo segno d'intelligenza."
(Ugo Ojetti)
PM
Avatar
giogiogio1213 (Normal User)
Rookie


Messaggi: 39
Iscritto: 06/04/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 23:41
Giovedì, 29/04/2010
>>A volte non capisco se certe cose vengono dette sul serio.
Mi sembra evidente che se non esiste un processo di nome "nome", quella funzione restituisce o nulla o quanto meno un array vuoto.
Il nome è in inglese, ma ha un significato ben preciso, ed esiste MSDN.<<

Il problema non è "nome", ma quando scrivo quella funzione anche se creo un array per avere un risultato o una stringa non lo accetta cioè string non è compatibile con process poi non mi è ben chiaro cosa da in uscita quella funzione cioè se io nel nome metto "taskmgr" e il processo è attivo lui cosa mi dirà?


Boh che dovrei scrivere?
PM
Avatar
Il Totem (Admin)
Guru^2


Messaggi: 3635
Iscritto: 24/01/2006

Segnala al moderatore
Postato alle 11:47
Venerdì, 30/04/2010
Testo quotato

Postato originariamente da giogiogio1213:

>>A volte non capisco se certe cose vengono dette sul serio.
Mi sembra evidente che se non esiste un processo di nome "nome", quella funzione restituisce o nulla o quanto meno un array vuoto.
Il nome è in inglese, ma ha un significato ben preciso, ed esiste MSDN.<<

Il problema non è "nome", ma quando scrivo quella funzione anche se creo un array per avere un risultato o una stringa non lo accetta cioè string non è compatibile con process poi non mi è ben chiaro cosa da in uscita quella funzione cioè se io nel nome metto "taskmgr" e il processo è attivo lui cosa mi dirà?



Avresti potuto desumere tutte queste informazioni dai miei post precedenti.
Ti ho detto che la funzione è Process.GetProcessesByName("name"). Avresti dovuto notare che la funzione è membro di una classe (perchè ho usato l'operatore punto), e questa classe è Process. Dato che il nome della funzione è Get (ottieni) Processes (processi) ByName (dal nome), è chiaro che, esistendo una classe Process, l'output sarebbe stato una qualche lista di oggetti di tipo Process.
Inoltre, se avessi usato l'IntelliSense, avresti chiaramente visto il tooltip di suggerimento indicante la signature esatta del metodo, ossia GetProcessesByName(ByVal processName As String) As Process(), in cui Process() indica, ancora, un array di processi.
Avresti potuto cercare tale funzione su MSDN:
http://msdn.microsoft.com/it-it/library/z3w4xdc9.aspx
e avresti ottenuto, ancora una volta, gli stessi risultati.
Non contento, avresti potuto anche cercare degli esempi con google, e ottenere sempre le stesse informazioni.


Non hai fatto nulla di tutto questo, sei semplicemente andato "a tentoni", cosa che evidentemente non ti ha portato a nulla. Questo non è l'approccio adatto per programmare, bisogna sì avere iniziativa, ma fare le cose con logica.


"Infelici sono quelli che hanno tanto cervello da vedere la loro stupidità."
(Fligende Blatter)

"Dubitare di se stessi è il primo segno d'intelligenza."
(Ugo Ojetti)
PM
Pagine: [ 1 2 3 ] Precedente | Prossimo