Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per mostrare pubblicità e servizi in linea con il tuo account. Leggi l'informativa sui cookies.
Username: Password: oppure
C# / VB.NET - Vb.net   Cast non valido dalla stringa
Forum - C# / VB.NET - Vb.net Cast non valido dalla stringa "FalseTrue" al tipo 'Boolean'.

Avatar
Irvine (Normal User)
Pro


Messaggi: 86
Iscritto: 27/03/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 17:45
Domenica, 11/04/2010
Ciao a tutti, ho un problema con un programma che non riesco a risovlere:

Codice sorgente - presumibilmente VB.NET

  1. Private Sub Prova_Tick(ByVal sender As System.Object, ByVal e As System.EventArgs) Handles Prova.Tick
  2.         If (cont = 10) & (d1 = False) Then
  3.             d1 = True
  4.             MessageBox.Show("Sei sicuro?", "Prova", MessageBoxButtons.YesNo, MessageBoxIcon.Question, MessageBoxDefaultButton.Button1)
  5.         End If
  6.     End Sub



nella finestra di controllo immediato mi dice:

Eccezione first-chance di tipo 'System.InvalidCastException' in Microsoft.VisualBasic.dll
Eccezione first-chance di tipo 'System.InvalidCastException' in Microsoft.VisualBasic.dll
Eccezione first-chance di tipo 'System.InvalidCastException' in Microsoft.VisualBasic.dll
Eccezione first-chance di tipo 'System.InvalidCastException' in Microsoft.VisualBasic.dll

e mi appare una finestra nel sorgente che evidenzia la riga dell'IF con scritto:
invalid cast exception
Cast non valido dalla stringa "FalseTrue" al tipo 'Boolean'.

d1 mi serve per non far ripetere più volte ( infatti mi appaiono una serie di message box in sequenza senza d1)

come dovrei fare?

PS:
nelle dichiarazioni:
Codice sorgente - presumibilmente VB.NET

  1. Dim d1 As Boolean
  2. Dim cont As Integer = 15


nel load
Codice sorgente - presumibilmente C# / VB.NET

  1. d1 = False
  2. Prova.Start()



In ogni conflitto le manovre regolari portano allo scontro, e quelle imprevedibili alla vittoria.
PM Quote
Avatar
nessuno (Normal User)
Guru^2


Messaggi: 5548
Iscritto: 03/01/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 18:06
Domenica, 11/04/2010
Perchè usi questo

&

nella if ?


Ricorda che nessuno è obbligato a risponderti e che nessuno è perfetto ...
PM Quote
Avatar
Irvine (Normal User)
Pro


Messaggi: 86
Iscritto: 27/03/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 18:11
Domenica, 11/04/2010
Testo quotato

Postato originariamente da nessuno:

Perchè usi questo

&

nella if ?



voglio che entrambe le condizioni siano vere, vengo dal php e c++ e mi pare che funzioni pure qui

ho provato con And e funziona....mi son confuso perchè quando devo far apparire testo e variabili per esempio scrivo:

"prova " & var1

grazie per avermelo fatto notare

Ultima modifica effettuata da Irvine il 11/04/2010 alle 18:17


In ogni conflitto le manovre regolari portano allo scontro, e quelle imprevedibili alla vittoria.
PM Quote
Avatar
()
Newbie


Messaggi:
Iscritto:

Segnala al moderatore
Postato alle 18:15
Domenica, 11/04/2010
Testo quotato

voglio che entrambe le condizioni siano vere, vengo dal php e c++ e mi pare che funzioni pure qui



Leggiti qualche tutorial..... ti mancano le basi

PM Quote
Avatar
nessuno (Normal User)
Guru^2


Messaggi: 5548
Iscritto: 03/01/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 19:19
Domenica, 11/04/2010
Testo quotato

Postato originariamente da Irvine:
ho provato con And e funziona....mi son confuso perchè quando devo far apparire testo e variabili per esempio scrivo:

"prova " & var1



Beh ... il carattere è uguale ma il significato è molto diverso ...

& viene usato nella "concatenazione di stringhe" e non come "and logico" ...

In effetti, non puoi usare un linguaggio senza conoscerne le basi sintattiche ...


Ricorda che nessuno è obbligato a risponderti e che nessuno è perfetto ...
PM Quote
Avatar
Irvine (Normal User)
Pro


Messaggi: 86
Iscritto: 27/03/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 19:48
Domenica, 11/04/2010
avevo fatto altri programmi scrivendo and, soltanto che dopo una settimana di c++ mi son confuso un pò, grazie per il chiarimento cmq


In ogni conflitto le manovre regolari portano allo scontro, e quelle imprevedibili alla vittoria.
PM Quote