Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per mostrare pubblicità e servizi in linea con il tuo account. Leggi l'informativa sui cookies.
Username: Password: oppure
Tutto e di + - CREARE GESTIONALI
Forum - Tutto e di + - CREARE GESTIONALI

Pagine: [ 1 2 ] Precedente | Prossimo
Avatar
PETER15 (Normal User)
Newbie


Messaggi: 14
Iscritto: 03/10/2015

Segnala al moderatore
Postato alle 22:42
Sabato, 02/12/2017
Salve,

sono tornato spero di non farmi rimproverare!

Adesso ho tempo di dedicarmi alla programmazione che avevo abbandonato.

Vorrei imparare a creare gestionali per piccole aziende: gestioni anagrafiche fornitori, clienti, ecc..., query, report vari. Dico questo sperando di dare l'idea di cosa voglio creare.

Sapere indicarmi cosa utilizzare?

Chiedo aiuto per iniziare a studiare qualcosa?

Grazie !
:)

PM Quote
Avatar
nessuno (Normal User)
Guru^2


Messaggi: 5478
Iscritto: 03/01/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 22:52
Sabato, 02/12/2017
Tu pensi che ci sia una semplice risposta, una bacchetta magica, per fare quello che hai chiesto?

Ci vogliono competenze di anni (e non solo nel campo dell'informatica in generale e nella programmazione).
Inoltre un tipo di lavoro di questo genere si fa in team, con tanti professionisti esperti in vari settori.

Insomma, una richiesta la tua a cui non si può dare una risposta seria.


Ricorda che nessuno è obbligato a risponderti e che nessuno è perfetto ...
PM Quote
Avatar
pierotofy (Admin)
Guru^2


Messaggi: 6123
Iscritto: 04/12/2003

Segnala al moderatore
Postato alle 17:51
Domenica, 03/12/2017
Ciao,

comincia dal scegliere il linguaggio che vuoi utilizzare. Magari Python, usando Django.

https://www.python.org/
https://www.djangoproject.com/

Come ha detto nessuno, la tua domanda e' un po' vaga, ma il punto di partenza e' scegliere un linguaggio da imparare.

Prendi un libro su Python, leggilo, fai gli esercizi, poi torna qui con domande piu' specifiche. https://www.python.it/doc/newbie/


Seguimi su Twitter: http://www.twitter.com/pierotofy

Fai quello che ti piace, e fallo bene.
PM Quote
Avatar
nessuno (Normal User)
Guru^2


Messaggi: 5478
Iscritto: 03/01/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 21:24
Domenica, 03/12/2017
Secondo me, invece, il linguaggio è l'ultima cosa, classica scelta di chi non ha molta esperienza ...

Ci sono tantissimi altri aspetti da affrontare prima

1) definizione dell'ambito di utilizzo dell'applicazione
2) acquisizione della normativa vigente e degli obblighi (in collaborazione con esperti del settore)
3) stesura delle specifiche funzionali (con insiemi limitati di utenti utilizzatori finali)
4) definizione della struttura del database, con dati e relazioni
5) scelta del DBMS da utilizzare, in base al dimensionamento dell'utenza
6) scelta della tipologia dell'applicazione (web, client, in rete locale, su singolo PC, mobile, mista ...)

7) solo a questo punto, in base a tutto quello che è stato scelto, miglior linguaggio e framework utilizzabile

Ultima modifica effettuata da nessuno il 03/12/2017 alle 21:25


Ricorda che nessuno è obbligato a risponderti e che nessuno è perfetto ...
PM Quote
Avatar
PETER15 (Normal User)
Newbie


Messaggi: 14
Iscritto: 03/10/2015

Segnala al moderatore
Postato alle 21:39
Domenica, 03/12/2017
GRAZIE !:)

PM Quote
Avatar
pierotofy (Admin)
Guru^2


Messaggi: 6123
Iscritto: 04/12/2003

Segnala al moderatore
Postato alle 22:07
Domenica, 03/12/2017
Ottimi punti e assolutamente corretti, ma penso che una persona che viene a chiedere aiuto su come iniziare a programmare ti perderebbe al punto 3.

Poi bho, forse mi sbaglio.


Seguimi su Twitter: http://www.twitter.com/pierotofy

Fai quello che ti piace, e fallo bene.
PM Quote
Avatar
Template (Member)
Pro


Messaggi: 177
Iscritto: 09/12/2015

Segnala al moderatore
Postato alle 22:08
Domenica, 03/12/2017
Concordo assolutamente con Nessuno:

Testo quotato

Postato originariamente da nessuno:

Ci sono tantissimi altri aspetti da affrontare prima

1) definizione dell'ambito di utilizzo dell'applicazione
2) acquisizione della normativa vigente e degli obblighi (in collaborazione con esperti del settore)
3) stesura delle specifiche funzionali (con insiemi limitati di utenti utilizzatori finali)
4) definizione della struttura del database, con dati e relazioni
5) scelta del DBMS da utilizzare, in base al dimensionamento dell'utenza
6) scelta della tipologia dell'applicazione (web, client, in rete locale, su singolo PC, mobile, mista ...)

7) solo a questo punto, in base a tutto quello che è stato scelto, miglior linguaggio e framework utilizzabile



Tra l'altro, ritengo sia importante essere chiari da subito: chi deve ancora imparare a programmare non può neanche lontanamente aspettarsi di poter fare un programma serio semplicemente imparando un linguaggio.

Ultima modifica effettuata da Template il 03/12/2017 alle 22:09


"Nel curriculum scrivete quello che sapete fare... e anche quello che non sapete fare! Tipo: "Già vescovo di Cracovia, partecipai alla Coppa America, vincendola!""
[...]
"Sto giocando al piccolo Dio e mi sta venendo pure alla grande."
PM Quote
Avatar
Thejuster (Member)
Guru^2


Messaggi: 1708
Iscritto: 04/05/2008

Segnala al moderatore
Postato alle 9:05
Lunedì, 04/12/2017
intervengo dicendo anche la mia.

Io ho iniziato proprio nel creare un gestionale. senza nessun team o etc.
Semplicemente perché ero in un settore aziendale e sapevo già determinate cose come funzionavano.

Un esempio:
Bilancio, scorporo dell'iva, listini, fornitori, clienti, banche,etichette, castelletti ecc. ecc.

Se si è già competentei in un materia tecnica di un lavoro, è possibilissimo creare un gestionale.
io esempio lo feci con Microsoft Access e vb script
e faceva molto ben il suo lavoro.

Ovviamente, se qualcuno mi chiede:
Sono un azienda che gestisce determinati articoli di trasporto. Mi serve un gestionale.

Allora non saprei nemmeno dove inizare, E sarei costretto a chiedere aiuto ad esperti nel settore.

Cosa voglio dire con questo,
Se hai un azienda o lavori in una determinata azienda, sai "determinate" cose del tuo lavoro come funzionano
e come vengono gestite.
Allora puoi riuscirci.
Ma se tenti di realizzare un gestionale alla cieca, e tempo sprecato.



PM Quote
Avatar
AldoBaldo (Member)
Expert


Messaggi: 352
Iscritto: 08/01/2015

Segnala al moderatore
Postato alle 11:59
Lunedì, 04/12/2017
Nella fattispecie: https://www.portaleargo.it/argoweb/home.seam

"Il sistema software per la scuola e la pubblica amministrazione piu' evoluto di sempre" è la frase che campeggia aprendo il portale, e già dice molto -- a me hanno insegnato che chi si loda si sbroda, ma forse non vale più (o non vale più in quel di Ragusa, dove magari contano altre qualità che nulla hanno a che fare con l'umiltà o anche solo col realismo).

Non scendo nei dettagli perché in un ambiente "aperto" come questo non è il caso di farlo.


Ma cosa vuoi che ne sappia? Io ci gioco, col codice, mica ci lavoro!
PM Quote
Pagine: [ 1 2 ] Precedente | Prossimo