Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per mostrare pubblicitÓ e servizi in linea con il tuo account. Leggi l'informativa sui cookies.
Username: Password: oppure
Tutto e di + - L'informatica nel futuro
Forum - Tutto e di + - L'informatica nel futuro

Pagine: [ 1 2 ] Precedente | Prossimo
Avatar
Morgan21 (Normal User)
Rookie


Messaggi: 22
Iscritto: 13/07/2011

Segnala al moderatore
Postato alle 1:31
Mercoledý, 21/08/2013
Una semplice curiositÓ.
Mi stavo chiedendo, pur tenendo conto dell'ampiezza dell'argomento e della genericitÓ della domanda: secondo voi nel futuro(inteso come il prossimo ventennio, circa) quali saranno gli aspetti su cui l'informatica si concentrerÓ di pi¨?
Ancora applicazioni per dispositivi mobile, bioinformatica, intelligenza artificiale o robotica o mille altre cose?
e quali saranno quindi le specializzazioni pi¨ richieste in questo futuro prossimo per un esperto di informatica?

PM Quote
Avatar
Guglielmoqwerty (Normal User)
Rookie


Messaggi: 30
Iscritto: 29/07/2013

Segnala al moderatore
Postato alle 14:41
Mercoledý, 21/08/2013
Spero che si concentino tanto sulle IA.

Per la fine del ventannio secondo me avremo:

-HDD all'uranio (ho letto un articolo e sono in sperimentazione)
-I programmi saranno distribuiti in rom-usb
-Ci lamenteremo delle nostre chiavette da 2TB poco capienti :-p
- Nuovi linguaggi pi¨ ad alto livello per facilitare la gestione della geafica veramente 3D
- Wifi gratis (ci spero)

E in un futuro pi¨ lontano i Robot e le IA. Voglio il mio Uno casalingo ;-)

PM Quote
Avatar
crybot (Member)
Pro


Messaggi: 115
Iscritto: 13/09/2011

Segnala al moderatore
Postato alle 16:08
Mercoledý, 21/08/2013
Immagino che l'informatica quantistica rivoluzionera` un po' tutto...

PM Quote
Avatar
netarrow (Admin)
Guru^2


Messaggi: 2502
Iscritto: 12/05/2004

Segnala al moderatore
Postato alle 19:52
Mercoledý, 21/08/2013
Ho visto un'intervista molto interessante a Robert C. Martin dove come ultima domanda gli hanno chiesto una cosa del genere: quali saranno le sfide future per i programmatori.

Secondo lui sfruttare veramente il multi-core dei processori.
Entro i prossimi anni avere 6, 12, 24, 32 o pi¨ core non sarÓ esclusiva dei server, cominceremo sempre pi¨ a essere diffusi anche sui desktop. E anche negli smartphone! GiÓ ora alcuni hanno 2 core.

E per sfruttare veramente questo tutti i software dovranno essere sviluppati per gestirli. Non basterÓ fare affidamento al sistema operativo che spalma i vari processi per ottenere risultati concreti.

Chiaramente alcuni software molto grossi giÓ lo fanno, ma nel prossimo futuro dovranno svilupparsi tecniche e linguaggi che faciliteranno la cosa, ma anche noi programmatori dovremo cambiare approccio ai problemi.

A parte questo io credo che le principali tematiche che esploderanno potrebbero essere:

- cloud
- domotica
- nanotecnologie

PM Quote
Avatar
pierotofy (Admin)
Guru^2


Messaggi: 6223
Iscritto: 04/12/2003

Segnala al moderatore
Postato alle 21:36
Mercoledý, 21/08/2013
Parallelismo forte come ha detto netarrow, il che penso fara' diventare la programmazione funzionale piu' popolare, mentre molti saranno fermi con il dogma della programmazione ad oggetti. Piu' o meno come molti  avevano il dogma della programmazione procedurale fino a un decennio fa.

Dispositivi piu' piccoli e potenti, batterie con maggiore carica, nuovi standard di comunicazione permetteranno di consolidare il rapporto uomo/macchina (wearable computing). Cloud computing e realta' augmentata.

Ultima modifica effettuata da pierotofy il 22/08/2013 alle 2:11


Il mio blog: https://piero.dev
PM Quote
Avatar
Morgan21 (Normal User)
Rookie


Messaggi: 22
Iscritto: 13/07/2011

Segnala al moderatore
Postato alle 22:33
Mercoledý, 21/08/2013
Grazie a tutti per il vostro contributo!! direi che ogni prospettiva Ŕ mooolto interessante! spero proprio che l'italia riuscirÓ a gestire le innovazioni e che avrÓ la capacitÓ di offrire lavoro in questi nuovi settori, aggiornando anche adeguatamente i programmi universitari. utopia?!:-?

PM Quote
Avatar
pierotofy (Admin)
Guru^2


Messaggi: 6223
Iscritto: 04/12/2003

Segnala al moderatore
Postato alle 0:13
Giovedý, 22/08/2013
C'e' poco da sperare e molto da fare. :pat:


Il mio blog: https://piero.dev
PM Quote
Avatar
nikipe_silver (Founder Member)
Expert


Messaggi: 339
Iscritto: 20/09/2005

Segnala al moderatore
Postato alle 15:54
Giovedý, 22/08/2013
l'internet degli oggetti sarÓ un bel giocattolino... poi devi separare il futuro dell'informatica tra futuro dell'informatica teorica (paradigmi di programmazione, linguaggi, etc) da quello delle applicazioni (nano/micro tecnologie, cloud, suddetto internet delle cose, etc) [nb. c'Ŕ da notare che quelle citate sono applicazioni per un informatico ma sono teoria&ricerca per altra gente... giusto per precisare.. ]

PM Quote
Avatar
pierotofy (Admin)
Guru^2


Messaggi: 6223
Iscritto: 04/12/2003

Segnala al moderatore
Postato alle 16:17
Giovedý, 22/08/2013
Ah, mi sono dimenticato: stampanti 3dimensionali diventeranno d'uso comune.


Il mio blog: https://piero.dev
PM Quote
Pagine: [ 1 2 ] Precedente | Prossimo