Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per mostrare pubblicità e servizi in linea con il tuo account. Leggi l'informativa sui cookies.
Username: Password: oppure
Tutto e di + - Universita` all'estero
Forum - Tutto e di + - Universita` all'estero

Pagine: [ 1 2 ] Precedente | Prossimo
Avatar
crybot (Member)
Pro


Messaggi: 115
Iscritto: 13/09/2011

Segnala al moderatore
Postato alle 23:18
Venerdì, 22/03/2013
Ciao a tutti, e` un po' di tempo che ci penso e dopo molte ricerche non sono ancora riuscito a trovare una risposta:
vorrei riuscire a conseguire la laurea in informatica all'estero, principalmente avevo considerato Stanford e MIT. Tuttavia il costo annuo di entrambe e` inavvicinabile da me e la mia famiglia, per cui mi sono chiesto se esistesse qualche modo per ottenere borse di studio  per tali universita`.
Certo, ho 17 anni e sono solo al terzo anno delle superiori, ma considerato che gia` dal prossimo anno posso fare il test di ammissione all'universita`, mi sembra giusto cominciare a pensarci gia` da adesso.
Non mi preoccupa molto la barriera linguistica, in quanto sono molto allenato a parlare e leggere inglese (molti dei miei libri di testo di informatica sono in inglese), non mi preoccupa neppure il fattore "voti alti", in quanto quest'anno penso di passare con la media dell'otto e mezzo e raccogliere abbastanza crediti per superare il 90/100 alla maturita`.
Quello che mi servirebbe sapere e` se e come posso prepararmi  all'eventualita` di poter accedere a queste universita`:
ci sono test che devo fare per ottenere borse di studio all'estero? devo ottenere determinati certificati? devo aver conseguito il diploma in un determinato tipo di scuola?

Gradirei che rispondesse soltanto chi informato o che ha gia` affrontato l'argomento in passato. Grazie a tutti :)

Ultima modifica effettuata da crybot il 22/03/2013 alle 23:19
PM Quote
Avatar
pierotofy (Admin)
Guru^2


Messaggi: 6223
Iscritto: 04/12/2003

Segnala al moderatore
Postato alle 23:48
Venerdì, 22/03/2013
Per il corso di laurea undergraduate (i primi 3/4 anni), purtroppo c'e' poco pochissimo a disposizione per gli studenti stranieri. Se sei molto, molto bravo in uno sport c'e' la possibilita' di prendere una borsa di studio per giocare per la squadra dell'universita'. In questo caso dovresti mandare qualche e-mail all'ufficio di ammissione per esplorare questa possibilita'. Purtroppo per il merito scolastico, non gliene importa nulla a nessuno (ahime'). La maggior parte delle borse di studio sono mirate ai residenti ed e' solitamente difficile prenderle. Anche se riuscissi a vincerne qualcuna, solitamente non sono sufficienti a coprire tutti i costi delle rette e dell'alloggio. Non voglio scoraggiarti, ma per vincere la "free-ride all-inclusive" ho visto solo persone che eccellevano in uno sport. Un'amica che ho conosciuto dalla Tailandia si e' presa una di queste per giocare a Tennis alla MichiganTech University (una delle top per ingegneria elettronica). Io l'unica borsa di studio che sono riuscito a prendere nel corso di 4 anni mi ha permesso di pagare la retta universitaria al prezzo di "residente" anziche' di "non-residente". Ha aiutato, ma ho dovuto comunque pagare in pieno il resto. Lavorare part-time durante lo studio ha aiutato con le spese, ma non e' sufficiente da solo. (Ho frequentato l'University of Minnesota Duluth)

Sarai contento di sapere pero' che la storia e' diversa per il corso graduate. Li se riesci a trovare lavoro come assistente di ricerca oppure come insegnante-studente (T.A, teaching assistant), la retta non la fanno pagare e ti danno un piccolo stipendio, sufficiente per pagare le piccole spese. Per trovare un lavoro solitamente aiuta essere specializzati in un'area particolare di informatica / elettronica, cosi' da potersi differenziare dalle masse.

Questo e' per esperienza mia e non escludo che forse ci siano altre alternative per potersi pagare gli studi del corso undergraduate. Forse riuscendo a dimostrare che la tua famiglia non ha abbastanza (e non dico essere nella fascia media, ma nella fascia povera) e che sei un prodigio nella tua materia troverai qualche aiuto. Per essere sicuri contatterei l'ufficio di ammissione per studenti internazionali e chiederei quali sono le tue opzioni.

Ultima modifica effettuata da pierotofy il 22/03/2013 alle 23:52


Il mio blog: https://piero.dev
PM Quote
Avatar
crybot (Member)
Pro


Messaggi: 115
Iscritto: 13/09/2011

Segnala al moderatore
Postato alle 13:11
Sabato, 23/03/2013
Grazie piero per le importanti informazioni. Mi rendo sempre piu` conto di quanto sia invalicabile quest'ostacolo finanziario... purtroppo neanche trovandomi un lavoro e accedendo ai fondi familiari riuscirei a coprire i costi di 4 anni a una di queste universita`. Per quanto riguarda l'ufficio di ammissione per studenti internazionali ho trovato informazioni soltanto per stranieri che vogliono iscriversi a universita` italiane. Se potessi indirizzarmi al giusto sito o darmi direttamente un recapito te ne sarei grato.
Purtroppo non posso neanche piu` appellarmi allo sport, visto che ho smesso di giocare a basket l'anno scorso e la mia famiglia non se la passa cosi` male da essere catalogata come povera.
L'unica scelta che mi rimane penso sia di scegliere un'altra universita`: ho visto che oxford non costa poi cosi` tanto, che ne pensate?
Sarei contento se chiunque altro con informazioni utili dicesse la sua, magari consigliandomi altre strade se proprio non e` possibile altrimenti.

PM Quote
Avatar
Qwertj (Dev Team)
Guru


Messaggi: 678
Iscritto: 30/05/2011

Segnala al moderatore
Postato alle 13:28
Sabato, 23/03/2013
La butto lì eh... :-|
E se provassi con il crowdfunding, magari anno per anno?
Chi ti finanzia ha in cambio piccoli lavori di consulenza informatica, e puoi coinvolgere i bakers nel tuo percorso scolastico magari con un blog fatto ad hoc ;)

PM Quote
Avatar
crybot (Member)
Pro


Messaggi: 115
Iscritto: 13/09/2011

Segnala al moderatore
Postato alle 13:48
Sabato, 23/03/2013
Testo quotato

Postato originariamente da Qwertj:

La butto lì eh... :-|
E se provassi con il crowdfunding, magari anno per anno?
Chi ti finanzia ha in cambio piccoli lavori di consulenza informatica, e puoi coinvolgere i bakers nel tuo percorso scolastico magari con un blog fatto ad hoc ;)



ti ringrazio per la risposta, ma non so quanta gente possa donare ad uno sconosciuto per andare all'universita`...
In ogni caso provero`, non ho nulla da perdere :)

PM Quote
Avatar
Qwertj (Dev Team)
Guru


Messaggi: 678
Iscritto: 30/05/2011

Segnala al moderatore
Postato alle 15:37
Sabato, 23/03/2013
Eh eh il marketing fa miracoli :rofl:
I bakers a cui punti dovrebbero essere piccole-medie imprese che possano trarre vantaggio dall'avere un consulente a disposizione senza che tu abbia un grosso carico di lavoro

Credici, fai rumore, e puoi farcela

PM Quote
Avatar
pierotofy (Admin)
Guru^2


Messaggi: 6223
Iscritto: 04/12/2003

Segnala al moderatore
Postato alle 15:54
Sabato, 23/03/2013
Testo quotato

Postato originariamente da Qwertj:
I bakers a cui punti dovrebbero essere piccole-medie imprese che possano trarre vantaggio dall'avere un consulente a disposizione senza che tu abbia un grosso carico di lavoro



Una campagna da 180.000 dollari per consulenza? Mm.. ho qualche dubbio.

Link per MIT: http://web.mit.edu/iso/students/overview-s.shtml

Link per Stanford: http://icenter.stanford.edu/


Il mio blog: https://piero.dev
PM Quote
Avatar
Qwertj (Dev Team)
Guru


Messaggi: 678
Iscritto: 30/05/2011

Segnala al moderatore
Postato alle 14:56
Mercoledì, 27/03/2013
Testo quotato

Postato originariamente da pierotofy:

180.000 dollari



All'anno?
Mi sembrano tanti

PM Quote
Avatar
crybot (Member)
Pro


Messaggi: 115
Iscritto: 13/09/2011

Segnala al moderatore
Postato alle 15:17
Mercoledì, 27/03/2013
Testo quotato

Postato originariamente da Qwertj:

Testo quotato

Postato originariamente da pierotofy:

180.000 dollari



All'anno?
Mi sembrano tanti



no. all'anno sono 30/40 mila dollari + le varie spese

PM Quote
Pagine: [ 1 2 ] Precedente | Prossimo