Questo sito utilizza cookies solo per scopi di autenticazione sul sito e nient'altro. Nessuna informazione personale viene tracciata. Leggi l'informativa sui cookies.
Username: Password: oppure
Tutto e di + - Addio Dennis Ritchie, padre di Unix e del linguaggio C
Forum - Tutto e di + - Addio Dennis Ritchie, padre di Unix e del linguaggio C

Avatar
Ultimo (Member)
Guru


Messaggi: 872
Iscritto: 22/05/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 17:02
Giovedì, 13/10/2011


If ok Then GOTO Avanza else GOTO Inizia

PM Quote
Avatar
gigisoft (Member)
Guru


Messaggi: 696
Iscritto: 11/10/2008

Segnala al moderatore
Postato alle 17:26
Giovedì, 13/10/2011
Un'altro grande che se ne va,
una pietra miliare,

l'unico rammarico e' che non gli sono stati riconosciuti gli onori della cronaca che si meritava, forse piu' di Steve Jobs a cui sono stati dedicati ( comunque meritoriamente ) centinaia di articoli e servizii

in ogni caso
Grazie Dennis... e riposa in pace.

PM Quote
Avatar
()
Newbie


Messaggi:
Iscritto:

Segnala al moderatore
Postato alle 17:48
Giovedì, 13/10/2011
Testo quotato

Postato originariamente da gigisoft:

Un'altro grande che se ne va,
una pietra miliare,

l'unico rammarico e' che non gli sono stati riconosciuti gli onori della cronaca che si meritava, forse piu' di Steve Jobs a cui sono stati dedicati ( comunque meritoriamente ) centinaia di articoli e servizii

in ogni caso
Grazie Dennis... e riposa in pace.


quoto e straquoto.
Addio Dennis :(

PM Quote
Avatar
nessuno (Normal User)
Guru^2


Messaggi: 6307
Iscritto: 03/01/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 18:29
Giovedì, 13/10/2011
printf("RIP");


Ricorda che nessuno è obbligato a risponderti e che nessuno è perfetto ...
---
Il grande studioso italiano Bruno de Finetti (uno dei padri fondatori del moderno Calcolo delle probabilità) chiamava il gioco del Lotto Tassa sulla stupidità.
PM Quote
Avatar
Qwertj (Dev Team)
Guru


Messaggi: 678
Iscritto: 30/05/2011

Segnala al moderatore
Postato alle 19:58
Giovedì, 13/10/2011
Codice sorgente - presumibilmente Plain Text

  1. main() {
  2.     printf("hello, world\n");
  3.     printf("Goodbye, Ritchie!");
  4. }



Ha più meriti Ritchie che Steve Jobs a mio parere. La differenza è che tutti sanno cos'è un iPhone, ma pochi sanno cos'è C e specialmente chi l'ha inventato.

Ultima modifica effettuata da Qwertj il 13/10/2011 alle 19:59
PM Quote
Avatar
Bonny (Member)
Expert


Messaggi: 437
Iscritto: 24/04/2009

Segnala al moderatore
Postato alle 12:37
Venerdì, 14/10/2011
Testo quotato

Postato originariamente da Qwertj:

Codice sorgente - presumibilmente Plain Text

  1. main() {
  2.     printf("hello, world\n");
  3.     printf("Goodbye, Ritchie!");
  4. }



Ha più meriti Ritchie che Steve Jobs a mio parere. La differenza è che tutti sanno cos'è un iPhone, ma pochi sanno cos'è C e specialmente chi l'ha inventato.



STRAQUOTO

PM Quote
Avatar
Seth (Normal User)
Newbie


Messaggi: 6
Iscritto: 09/10/2011

Segnala al moderatore
Postato alle 14:52
Venerdì, 14/10/2011
Ecco il mondo moderno. Si fa un miliardo di news, servizi e articoli su chi ha inventato una cosa utile (iPhone) e non lo si fa a chi ha permesso che la si facesse (il C e Dennis).

PM Quote
Avatar
Umberto (Member)
Pro


Messaggi: 156
Iscritto: 27/09/2011

Segnala al moderatore
Postato alle 9:04
Sabato, 15/10/2011
Testo quotato

Postato originariamente da gigisoft:

Un'altro grande che se ne va,
una pietra miliare,

l'unico rammarico e' che non gli sono stati riconosciuti gli onori della cronaca che si meritava, forse piu' di Steve Jobs a cui sono stati dedicati ( comunque meritoriamente ) centinaia di articoli e servizii

in ogni caso
Grazie Dennis... e riposa in pace.


Riposi in pace

PM Quote
Avatar
netarrow (Admin)
Guru^2


Messaggi: 2502
Iscritto: 12/05/2004

Segnala al moderatore
Postato alle 16:34
Sabato, 15/10/2011
Testo quotato

Postato originariamente da Qwertj:

Codice sorgente - presumibilmente Plain Text

  1. main() {
  2.     printf("hello, world\n");
  3.     printf("Goodbye, Ritchie!");
  4. }



Ha più meriti Ritchie che Steve Jobs a mio parere. La differenza è che tutti sanno cos'è un iPhone, ma pochi sanno cos'è C e specialmente chi l'ha inventato.




Testo quotato

Postato originariamente da Qwertj:

Codice sorgente - presumibilmente Plain Text

  1. main() {
  2.     printf("hello, world\n");
  3.     printf("Goodbye, Ritchie!");
  4. }



Ha più meriti Ritchie che Steve Jobs a mio parere. La differenza è che tutti sanno cos'è un iPhone, ma pochi sanno cos'è C e specialmente chi l'ha inventato.



Dal punto di vista tecnico sicuramente.

Ma i meriti commerciali e sociali del Jobs o del Gates di turno inevitabilmente sono più sentiti.

Dal punto di vista sociale i tecnici possono inventare quello che vogliono nei laboratori riservati agli addetti ai lavoro, ma senza una qualche figura che prende la tecnologia grezza e la porta usabile e digeribile a chiunque in casa o in tasca nella quotidianità, rimane accademia.

Dal punto di vista commerciale/economico una figura come Jobs ha creato ricchezza, posti di lavoro ed opportunità.

Quindi è normale ed inevitabile che la figura commerciale abbia maggior risonanza fra tutti i profili di persone.

Ed è normale ed inevitabile che le figure tecniche abbiano maggior risonanza solo fra le persone con profilo tecnico; perché se questo succede vuol dire che tutti hanno fatto un ottimo lavoro.

Se agli utilizzatori di un iphone fosse stato richiesto di preoccuparsi di come gira dietro, fino a prendere atto dell'esistenza del C, della sua storia, del suo creatore... ci sarebbe stato un problema.

Altra considerazione che credo abbia in parte gonfiato il peso mediatico della morte di Jobs è il momento in cui è scomparso rispetto Ritchie.

Ritchie muore a 70 anni di vecchiaia, e in un momento in cui il suo contributo è considerabile più che consolidato, direi anche vecchio. Alla base di tutto ma vecchio. Il normale corso della vita che si conclude con la morte.

Jobs muore a 56 anni per un tumore, nel momento in cui il suo contributo non solo è attuale ma è all'apice , ed ha un futuro. Dando l'idea di qualcosa di spezzato a metà.

PM Quote