Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per mostrare pubblicitÓ e servizi in linea con il tuo account. Leggi l'informativa sui cookies.
Username: Password: oppure
Java - problema con array di stringhe
Forum - Java - problema con array di stringhe

Pagine: [ 1 2 ] Precedente | Prossimo
Avatar
alex1995 (Normal User)
Expert


Messaggi: 251
Iscritto: 27/01/2011

Segnala al moderatore
Postato alle 13:08
Sabato, 13/04/2019
sale, ho ancora probnlemi con gli array in java questo Ŕ un array semplice ma mi da errore questo Ŕ il mio sorgente:
Codice sorgente - presumibilmente Java

  1. /*
  2.  * To change this license header, choose License Headers in Project Properties.
  3.  * To change this template file, choose Tools | Templates
  4.  * and open the template in the editor.
  5.  */
  6.  
  7. /**
  8.  *
  9.  * @author Utente
  10.  */
  11. public class miacalasse {
  12.  
  13.     /**
  14.      * @param args the command line arguments
  15.      */
  16.     public static void main(String[] args)
  17.     {
  18.         String prova = "asd";
  19.         switch(prova)
  20.         {
  21.             case "asd":
  22.                 System.out.println("asd");
  23.                 break;
  24.             case "qwe":
  25.                 System.out.println("qwe");
  26.                 break;
  27.             default:
  28.                 System.out.println("asdasd");
  29.                
  30.         }
  31.         String[] pctable = {"monitor"};
  32.         for(int i = 0; i < pctable.lenght; i++)
  33.         {
  34.             System.out.println(pctable[i]);
  35.         }
  36.        
  37.     }
  38.    
  39. }



questo Ŕ l' errore:

Codice sorgente - presumibilmente Delphi

  1. Exception in thread "main" java.lang.RuntimeException: Uncompilable source code - cannot find symbol
  2.   symbol:   variable lenght
  3.   location: variable pctable of type java.lang.String[]
  4.         at miacalasse.main(miacalasse.java:32)
  5. C:\Users\Utente\AppData\Local\NetBeans\Cache\8.2\executor-snippets\run.xml:53: Java returned: 1
  6. BUILD FAILED (total time: 0 seconds)



PM Quote
Avatar
nessuno (Normal User)
Guru^2


Messaggi: 5924
Iscritto: 03/01/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 13:20
Sabato, 13/04/2019
Il metodo Ŕ length non lenght


Ricorda che nessuno Ŕ obbligato a risponderti e che nessuno Ŕ perfetto ...
---
Il grande studioso italiano Bruno de Finetti (uno dei padri fondatori del moderno Calcolo delle probabilitÓ) chiamava il gioco del Lotto Tassa sulla stupiditÓ.
PM Quote
Avatar
Mikelius (Member)
Expert


Messaggi: 490
Iscritto: 14/04/2017

Segnala al moderatore
Postato alle 16:26
Sabato, 13/04/2019
Ti consiglio l'uso di un IDE.

Forse al momento il migliore e' IntelliJ , ma per iniziare uno vale l'altro.

In base a qullo che devi farci ti basta avere il JDK aggiornato, tanto per utilizzare le caratteristiche delle ultime versioni. Se Ŕ per un corso universitario, chiedi al prof. ti consiglio un ambiente uguale a quello dove poi svolgerai gli esami (in questo caso, attento anche alla librerie che scarichi, spesso nelle universitÓ si trovano solo quelle base).

Questo che hai fatto Ŕ uno di quegli errori che l'IDE ti scova subito, anzi mentre scrivi ti da pure l'autocompletamento consigliandoti i metodi che puoi usare.


"Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi...."
PM Quote
Avatar
alex1995 (Normal User)
Expert


Messaggi: 251
Iscritto: 27/01/2011

Segnala al moderatore
Postato alle 17:38
Sabato, 13/04/2019
grazie ora funziona. prover˛ intellij ma io sto imparando java da autodidatta non vado all universitÓ e ho beccato un libro scarso xD.

ora ho questo sorgente:
Codice sorgente - presumibilmente Java

  1. /**
  2.  *
  3.  * @author Utente
  4.  */
  5. public class miacalasse {
  6.  
  7.     /**
  8.      * @param args the command line arguments
  9.      */
  10.     public static void main(String[] args)
  11.     {
  12.         String prova = "asd";
  13.         switch(prova)
  14.         {
  15.             case "asd":
  16.                 System.out.println("asd");
  17.                 break;
  18.             case "qwe":
  19.                 System.out.println("qwe");
  20.                 break;
  21.             default:
  22.                 System.out.println("asdasd");
  23.                
  24.         }
  25.         String[][][] pctable = {{"monitor"}, {"stampante"}, {"tastiera"}};
  26.         for(int i = 0; i < pctable.length; i++)
  27.         {
  28.             System.out.println(pctable[i]);
  29.             for(int x = 0; x < pctable[i].length; x++)
  30.             {
  31.                 for(int z = 0; z < pctable[x].length; z++)
  32.                 System.out.println(pctable[i][x][z]);
  33.             }
  34.         }
  35.        
  36.     }
  37.    
  38. }



e ho quest errore:

Codice sorgente - presumibilmente Java

  1. Exception in thread "main" java.lang.RuntimeException: Uncompilable source code - incompatible types: java.lang.String cannot be converted to java.lang.String[]
  2.         at miacalasse.main(miacalasse.java:31)
  3. C:\Users\Utente\AppData\Local\NetBeans\Cache\8.2\executor-snippets\run.xml:53: Java returned: 1
  4. BUILD FAILED (total time: 0 seconds)



PM Quote
Avatar
nessuno (Normal User)
Guru^2


Messaggi: 5924
Iscritto: 03/01/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 20:48
Sabato, 13/04/2019
Scusa ma che stai combinando?

Volevi scrivere questo ?

Codice sorgente - presumibilmente Plain Text

  1. String[] pctable = {"monitor", "stampante", "tastiera"};
  2. for(int i = 0; i < pctable.length; i++)
  3.     System.out.println(pctable[i]);



oppure

Codice sorgente - presumibilmente Plain Text

  1. String[][] pctable = {
  2.                         {"monitor1", "stampante1", "tastiera1"},
  3.                         {"monitor2", "stampante2", "tastiera2"},
  4.                         {"monitor3", "stampante3", "tastiera3"}
  5.                      };
  6. for(int i = 0; i < pctable.length; i++)
  7. {
  8.     for(int j = 0; j < pctable[i].length; j++)
  9.         System.out.print(pctable[i][j] + " ");
  10.                        
  11.     System.out.println();
  12. }



... boh ... decidi tu

Ultima modifica effettuata da nessuno il 14/04/2019 alle 8:20


Ricorda che nessuno Ŕ obbligato a risponderti e che nessuno Ŕ perfetto ...
---
Il grande studioso italiano Bruno de Finetti (uno dei padri fondatori del moderno Calcolo delle probabilitÓ) chiamava il gioco del Lotto Tassa sulla stupiditÓ.
PM Quote
Avatar
alex1995 (Normal User)
Expert


Messaggi: 251
Iscritto: 27/01/2011

Segnala al moderatore
Postato alle 9:32
Domenica, 14/04/2019
volevo scrivere il secondo grazie ma come mai 2 cicli for al posto di 3 come nell esempio del libro?


PM Quote
Avatar
nessuno (Normal User)
Guru^2


Messaggi: 5924
Iscritto: 03/01/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 10:26
Domenica, 14/04/2019
Quale libro? Quale esempio?

L'array Ŕ a 2 dimensioni, quindi 2 cicli


Ricorda che nessuno Ŕ obbligato a risponderti e che nessuno Ŕ perfetto ...
---
Il grande studioso italiano Bruno de Finetti (uno dei padri fondatori del moderno Calcolo delle probabilitÓ) chiamava il gioco del Lotto Tassa sulla stupiditÓ.
PM Quote
Avatar
Ultimo (Member)
Guru


Messaggi: 838
Iscritto: 22/05/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 12:36
Domenica, 14/04/2019
Testo quotato

Postato originariamente da nessuno:

Quale libro? Quale esempio?

L'array Ŕ a 2 dimensioni, quindi 2 cicli



:-|

Lui ha messo una matrice a tre dimensioni


Ultimo (Hai voluto la bicicletta ? ....)

Studiare LINQ, WPF, ASP.NET MVC, Entity Framwork, C#, Blend, XAML, Javascript, HTML5, CSS .....(tanta roba)

https://www.dropbox.com/s/c2aots5x4urgbhf/setup_game_sudoku ...
PM Quote
Avatar
nessuno (Normal User)
Guru^2


Messaggi: 5924
Iscritto: 03/01/2010

Segnala al moderatore
Postato alle 13:28
Domenica, 14/04/2019
Testo quotato

Postato originariamente da Ultimo:

Lui ha messo una matrice a tre dimensioni



E ha sbagliato dato che quello che voleva Ŕ un array a due dimensioni.

Il fatto Ŕ che parla di un libro e di un esempio di cui non si sa nulla.

Attenderemo una risposta.

Ultima modifica effettuata da nessuno il 14/04/2019 alle 14:40


Ricorda che nessuno Ŕ obbligato a risponderti e che nessuno Ŕ perfetto ...
---
Il grande studioso italiano Bruno de Finetti (uno dei padri fondatori del moderno Calcolo delle probabilitÓ) chiamava il gioco del Lotto Tassa sulla stupiditÓ.
PM Quote
Pagine: [ 1 2 ] Precedente | Prossimo